Resta aggiornato sulle novità
Sostieni il Centro
MICAT·IN·VERTICE
Crescita Personale e Formazione Spirituale verso la Realizzazione del SÉ
il web journal del Centro MareNectaris
Una Luce nei momenti di crisi
Un percorso di Alchimia operativa in 16 Passi per trasformare il Piombo delle avversità in ORO di Crescita Personale e Spirituale
un libro di Giulio Achilli
Leggi la presentazione
Acquista su
Il Giardino dei Libri
Essere e Fare nel Cammino Spirituale
clicca qui per i dettagli sul percorso

La Triade alchemica della Trasformazione:
l’agente coagulante

Ogni creazione dell’Universo segue un modello specifico, che si conforma ad una Legge Fondamentale. La Legge delle Tre Forze.

Nei confini necessariamente dettati da questo mezzo di condivisione, esamineremo questo modello in un contesto specifico, molto vicino alla nostra opera spirituale quotidiana, e di utilità pragmatica nel nostro percorso di realizzazione della Verità di ciò che siamo. Certamente, il fatto di descrivere questo modello all’opera non ci esimerà in alcun modo dal dover verificare esperienzialmente e personalmente la sua esistenza e validità; tuttavia, è necessario procedere in questo modo, perchè una Regola iniziatica fondamentale ci insegna che il primo passo del Cammino è sempre il Sapere.

Nel nostro percorso spirituale di esseri umani, nei primi anni e decenni di pratica laddove essa esista, ci troviamo sempre di fronte ad un fatto energetico da fronteggiare: vi è qualcosa dentro di noi che ci impedisce di proseguire il Cammino. Ci troviamo di fronte ad un ostacolo, una barriera, un muro, che si manifesta in una convinzione interiore, in una credenza limitante, che ci sbarra la strada. Ognuno di noi conosce sempre, in ogni momento, quale sia questa barriera, questo ostacolo; lo conosce benissimo, ma in genere la Personalità tende a nasconderlo, a renderlo evanescente, irrilevante, perchè un’altra parte di noi, che si sta svegliando, sa che questo è un ostacolo alla sua riemersione, e sa che esso deve essere trasformato.

Questa barriera interiore può diventare molto dolorosa, e foriera di una grande sofferenza. Perchè da un lato, la nostra Natura Solare preme per trasformarla; dall’altro, la Personalità si oppone perchè questa barriera è una parte della sua struttura, e non vuole mollare l’osso perchè crede che se lo farà si avvicinerà alla sua Morte prematura. L’attrito tra queste due pressioni esiste sempre nel percorso spirituale di un essere umano; il prodotto di questo attrito è la sofferenza emotiva, ed essa è la spia inequivocabile che c’è qualcosa dentro di noi che deve essere trasformato per continuare il Cammino.

In genere, un essere umano resiste a questo attrito, ed è capace di manifestare una immane quantità di una resistenza fondamentalmente inutile. Questa resistenza, questo attrito, è una emozione, specifica per ogni essere umano, nel quale un essere umano si abitua a permanere, come un vestito logoro e strappato che non vogliamo sostituire con una tunica radiante. Quale che sia l’emozione, non è piacevole, perchè è a bassa Vibrazione: ed il risultato è una inutile sofferenza auto-inflitta, perchè la Vita ci sta spingendo ad avanzare, mentre noi resistiamo in una posizione che non funziona più.

Quando il livello di sofferenza raggiunge il punto interiore nel quale siamo realmente stufi di soffrire, allora in quel momento si può innescare il Processo alchemico della Trasformazione. Questo Processo non si innescherà mai da solo, e per innescarsi sono necessarie alcune condizioni; nei primi anni e decenni di Lavoro, il suo innesco è in genere la percezione di una sofferenza emotiva che non siamo più disposti a tollerare. Dopo una certa soglia, non diventa più necessario arrivare ad una sofferenza immane prima di convincersi a trasformare: perchè abbiamo realizzato, al di là delle parole e della letteratura, che permanere nella sofferenza emotiva di resistenza è fondamentalmente inutile.

L’agente coagulante del Processo alchemico di Trasformazione è VOLONTÀ. A un dato istante, per esempio là dove ci siamo realmente stancati di soffrire, Intento di trasformare le nostre condizioni diventa più forte della resistenza della Personalità. E a quel punto, per sua stessa natura, il nostro Intento comincia a condensare Vibrazioni interiori di un ordine differente: ovvero, cominciamo a cambiare le nostre Emanazioni. E per la Legge di Risonanza, al cambio delle nostre Emanazioni, inizia a cambiare la risposta dell’Universo al nostro Campo di Energia: quindi, incominciano ad apparire alla nostra Coscienza nuove possibilità, nuove strade, nuove occasioni per trasformare la barriera interiore che ci troviamo di fronte.

Ora, il fatto che appaiano alla nostra Coscienza nuove possibilità non significa che le utilizzeremo. Non significa che supereremo il mare davanti al Sapere. Tuttavia, il fatto che queste possibilità siano apparse significa che si è verificato dentro di noi un cambio di Emanazione; ovvero, VOLONTÀ comincia a modificare le condizioni cristallizzate pregresse. Se la resistenza è più forte di VOLONTÀ, qualsiasi cosa appaia, se foriero di cambiamento, sarà deflesso, rimosso o annullato.

VOLONTÀ nel Tempo è agente coagulante perchè è selettore di Emanazioni. Senza la sua comparsa e senza la sua Persistenza, il Processo alchemico di Trasformazione non può nè innescarsi, nè tantomeno proseguire fino al risultato. Quindi, se un essere umano non matura in sè stesso un Intento sufficientemente forte di smettere di soffrire inutilmente, o smettere di restare inerme di fronte ad una barriera interiore che lo limita e lo comprime – illudendosi che se ne vada da sola – non vi è alcuna possibilità di reale Trasformazione.

La barriera interiore resta al suo posto, e noi ripetiamo un altro giro di giostra credendo di poterla aggirare.

Condividi questo contenuto su:
Nella Biblioteca di MareNectaris
Ricarica la tua Energia
di Giulio Achilli
La pratica della Decantazione: ritornare centrati, energizzati e focalizzati tra i nostri impegni quotidiani
La Decantazione è una pratica semplice insegnata dalla Scienza Iniziatica, da inserire tra le proprie attività ed impegni quotidiani, al fine di purificare e ricaricare la propria Energia Interiore al massimo della efficienza possibile ed accessibile nel momento.
Questo libro presenta una descrizione teorica della Decantazione, e numerosi approfondimenti pratici e operativi di questo strumento. Con un ampio approfondimento su come Energia e Decantazione si collegano alla Sacra Scienza dell'Alchimia, alla Quarta Via di Georges Ivanovic Gurdjieff, e agli Insegnamenti del Maestro Gesù il Cristo; ed uno studio su come applicare la Decantazione per aprirsi ai Piani del Genio.

La Legge di Risonanza
di Giulio Achilli
IO·SONO·ORIGINE - nuova edizione cartacea
La Legge di Risonanza è una delle Leggi Spirituali Fondamentali del nostro Universo meraviglioso. Essa determina con precisione assoluta che cosa un essere umano raccoglie dalla sua propria semina, perchè ogni nostro raccolto è il frutto non eludibile di una semina che parte da noi. Questo libro, in una nuova edizione cartacea, espande ed approfondisce il testo completo del film-documentario prodotto dal Centro MareNectaris; ed ha l'Intento di presentare al lettore un sentiero di comprensione di questa Legge, e una modalità operativa di accordo al suo funzionamento. Per costruire una Vita migliore, più creativa, più equilibrata, più serena, e pienamente integrata nel tessuto della propria intima Ricerca Spirituale.

Lo Sfidante
di Giulio Achilli
Chi sta usando la tua mente? ~ nuova edizione cartacea
Il testo completo del film-documentario in edizione cartacea, aggiornato ed ampliato con nuove aggiunte ed integrazioni al testo originale. Il lettore~ricercatore troverà inoltre al suo interno una serie di Esercizi Spirituali, studiati specificamente per esplorare attraverso la propria esperienza personale gli Insegnamenti trasmessi. In più, una parte finale dedicata alle domande e risposte, con alcuni tra i quesiti più interessanti proposti dai Viaggiatori Spirituali nel corso del tempo.

Parsec
di Giulio Achilli
Libro I - Verso il Deserto di Moab
Vai alla pagina ufficiale dell'opera
Parsec è un libro di poesie che racconta dell'inizio del viaggio di un essere umano nel Grande Deserto di Moab.
Il viaggio verso la totalità di sè stessi, verso il luogo dove la menzogna si stempera e scompare, verso il luogo che ci appartiene per diritto come esseri umani.
Verso la dimora degli Dei.

Struttura, Scopo e Senso della Comunità
di Giulio Achilli
Armonizzare la nostra esistenza intorno a queste tre aree fondamentali
Vai alla pagina ufficiale dell'opera
Un essere umano che desidera organizzare armoniosamente la propria esistenza, e creare deliberatamente una realtà che lo renda felice, deve prestare attenzione a tre aree ben precise della sua Vita,e costruire entità energeticamente funzionali che si relazionino costruttivamente ed armoniosamente con esse. Queste tre aree sono Struttura, Scopo e Senso della Comunità.

Documento precedente

Proposte dalle produzioni del Centro

di Giulio Achilli
Condurre la mente verso il Silenzio attraverso le Percezioni del Mondo

di Giulio Achilli - Wallace Delois Wattles
Salire al meglio di sè stessi per vivere una Vita di senso e di valore

di Giulio Achilli
Entrare nella Coscienza e nella Presenza di Vita profondamente in sè stessi

di Giulio Achilli
Espandere e liberare la nostra creatività personale e spirituale

di Giulio Achilli
Libro I - Verso il Deserto di Moab

di Giulio Achilli
Un esercizio di rilassamento cosciente dall'antica saggezza taoista

di Giulio Achilli
in edizione cartacea del Giardino dei Libri

di Giulio Achilli
Guarire e purificare Anima in accordo alla Vita

di Giulio Achilli
L'esperienza quotidiana di una pratica spirituale fondamentale



Disclaimer

- Privacy policy

- Cookie policy

- info AT marenectaris DOT net