RICEVI LE NOVITÁ 
SOSTIENI IL CENTRO 
CONTATTI 
Crescita Personale e Formazione Spirituale verso la Realizzazione del SÈ
Micat·in·Vertice
Crescita Personale e Formazione Spirituale verso la Realizzazione del SÉ
il web journal del Centro MareNectaris

Il Principio della Impenetrabilità

Ascolta il podcast del documento

Il Principio della ImpenetrabilitàLa Fisica Naturale ha progressivamente conosciuto e stabilito una serie di Princìpi relativi alla Materia, che poi la Meccanica Quantistica ha espanso in comprensione e profondità. Uno di questi Princìpi sembra in apparenza assai intuitivo, semplice, quasi elementare. Eppure, nascosti tra le foglie di questa semplicità, vi sono dei correlati immensi, importantissimi, che riguardano il nostro mondo, la nostra Ascensione Spirituale, e il nostro sviluppo e perfezionamento interiore.

Il Principio che esamineremo in questo documento è il Principio della Impenetrabilità. Nella sua formulazione semplice ed essenziale applicata al Piano Fisico, esso afferma che:

Due corpi, o parti di essi,
non possono occupare nello stesso Tempo
una medesima porzione di Spazio.

Questo Principio, evidentemente semplice ed intuitivo, è valido per qualsiasi stato della Materia del Piano Fisico, solido, liquido, aeriforme; ma non vogliamo qui entrare nel merito della sua dimostrabilità sul Piano Fisico. Questo Principio rappresenta uno stato energetico che involve tutti i Piani Inferiori della Manifestazione, non soltanto il Piano Fisico; ed è su questo Focus che vogliamo portare la nostra Attenzione. Perchè il Principio della Impenetrabilità può aiutarci, quando entriamo nella sua immensità e profondità, a comprendere e fronteggiare eventi che accadono dentro di noi, nello scenario della nostra stessa mente; nella direzione del Governo del Piano Mentale, che è la direzione di qualsiasi Samurai dello Spirito.

Trasliamo il Principio della Impenetrabilità sul Piano Mentale. Il Piano Mentale è fatto di Materia, assai più rarefatta di quella del Piano Fisico, quasi al confine dei regni energetici superiori; e no, non si tratta di cose che accadono nel cervello, perchè quelle cose sono riflessi sul Piano Fisico di qualcosa che accade in un altro Piano. Credere che la mente sia il cervello, o nel cervello, è come studiare il Sole guardando per terra.

Il Principio della Impenetrabilità può essere traslato sul Piano Mentale perchè inerisce comunque una Materia, quella del Piano Mentale. Questa Materia possiamo chiamarla genericamente con il nome di «pensiero», quindi la Materia del Piano Mentale è il Pensiero. Traslato su questo Piano, il Principio della Impenetrabilità diventa quindi:

Due pensieri, o parti di essi,
non possono occupare nello stesso Tempo
una medesima porzione di Coscienza.

Prova a pensare contemporaneamente ad una cosa che ti piace, e a una che ti fa soffrire. Contemporaneamente. Che cosa ottieni? L’alternanza, ovvero la conferma del Principio della Impenetrabilità. Nella tua Coscienza, hai un momento un Pensiero che ti piace, un altro momento un Pensiero che ti fa soffrire. Non li puoi avere insieme contemporaneamente nella tua Coscienza, perchè questo Principio non lo permette. Due o più pensieri competeranno sempre tra loro per avere uno spazio nella tua Coscienza, esattamente come una penna e una matita competono ~ in apparenza ~ per occupare la stessa posizione sul tuo tavolino. Se metti la penna in una posizione, la matita che c’era prima se ne scivola da un’altra parte.

Il Principio della Impenetrabilità è uno strumento fantastico, quando applicato nel Piano Mentale. Perchè una volta che l’Individuo ha compreso che nella sua Coscienza non può esistere un Pensiero a bassa Vibrazione contemporaneamente insieme ad uno ad Alta Vibrazione, il suo Lavoro Interiore, il suo sforzo, la sua Disciplina, diventa semplicemente quella di pensare Pensieri ad Alta Vibrazione in modo cosciente e deliberato quando la sua Coscienza viene invasa da pensieri non utili e non funzionali; perchè la presenza stessa di pensieri ad Alta Vibrazione nella sua Coscienza non permette, per l’applicazione di questo Principio, la contemporanea presenza di altri pensieri non costruttivi, non funzionali, non utili.

Le applicazioni del Principio della Impenetrabilità nel Campo Mentale, e nel mondo interiore dell’essere umano, sono immense. Immense, numerosissime, di altissima qualità e profondità. Una di queste applicazioni è nel Governo della Spirale di Depotenziamento, ovvero nell’acquisire la padronanza interiore su quell’assurdo e planetario meccanismo umano per il quale un essere umano si auto-distrugge da sè stesso con i suoi stessi pensieri.

Ovviamente, nello scenario della Spirale di Depotenziamento vi sono diversi elementi di importanza da esaminare; un aspetto profondo di questo scenario è divenire sempre più consapevoli che i pensieri ordinari si pensano da sè, senza alcun controllo e senza alcuna VOLONTÁ dell’essere umano che li pensa; eppure, la persona ci casca dentro come se a pensarli fosse «io», e gli crede al punto da creare Realtà, in forma di emozioni e di circostanze fisiche, concrete. Come identificarsi con un attore di una fiction in televisione e assumere i suoi comportamenti nella Vita quotidiana.

Tuttavia, questa Consapevolezza matura in genere dopo anni, a volte decenni, di Lavoro Interiore compiuto veramente da un essere umano, e non nella sua fantasia. Nel mentre, per operare un Lavoro Interiore funzionale sulle Spirali mentali di Depotenziamento ~ che sono una assurdità umana ~ comprendere e applicare il Principio della Impenetrabilità su questo aspetto è di grande aiuto.

Quando la tua Consapevolezza ti sorprende a pensare ~ automaticamente, meccanicamente, con questo fantastico pronome «io» ~ pensieri che ti depotenziano, di auto~distruzione, di auto~abbassamento, di auto~sfiducia e altre amenità di questo tipo, applica il Principio della Impenetrabilità. Cambia Pensiero. Pensa deliberatamente Pensieri a più Alta Vibrazione. Pensa al tuo Maestro Spirituale di riferimento. Pensa al Maestro Gesù il Cristo. Pensa Affermazioni di Forza, Fede, Calma e stabilità. Pensa Pensieri di fiducia, di Fede, di capacità, di tua abilità a fronteggiare e attraversare nel modo migliore tutto e qualsiasi cosa. Pensa a Dio Benedetto. Cambia Pensiero, perchè per acquisire il Governo della Spirale di Depotenziamento è necessario applicare il Principio della Impenetrabilità.

Se cambi Pensiero, e resti stabile, deliberato e costante nel pensare un Pensiero a più Alta Vibrazione, osserverai scomparire progressivamente dalla tua Coscienza le assurde auto-distruzioni mentali della Spirale di Depotenziamento all’opera. Il Campo Mentale si purifica. Il numero medio di pensieri si abbassa. Il Silenzio Interiore si fa strada in modo sereno, senza forzature, senza imposizioni. Il lago si quieta, e inizia sempre più a riflettere il Sole, sempre presente al di sopra di esso. Nel Cielo.

Non devi combattere niente. Non devi imporre niente con una Volontà forzata, o con la lagna lamentosa. Semplicemente, quando la tua Consapevolezza ti mostra che stai pensando in modo non utile e non funzionale per te, cambia Pensiero; pensa un nuovo e più alto Pensiero, e pensalo in modo stabile, deliberato e costante. Applica il Principio della Impenetrabilità. Interrompi la Spirale di Depotenziamento. E osserva ciò che accade nella tua stessa Coscienza.

Condividi questo contenuto su:
Nella Biblioteca di MareNectaris
Virtù Superiori
di Giulio Achilli
36 Discipline per la costruzione di un'Anima
Virtù Superiori è un libro in cui 36 Discipline di Potere, 36 attitudini interiori, si uniscono in forza coesiva per accordarsi ad uno scopo supremo, alla più grande e più straordinaria delle nostre possibilità: ritornare in Coscienza all'Essenza Interiore Reale che noi siamo veramente nelle nostre meravigliose profondità interiori. Ritornare in Coscienza al Sè Divino che noi siamo in Verità.

Lo Sfidante
di Giulio Achilli
Chi sta usando la tua mente? ~ nuova edizione cartacea
Il testo completo del film-documentario in edizione cartacea, aggiornato ed ampliato con nuove aggiunte ed integrazioni al testo originale. Il lettore~ricercatore troverà inoltre al suo interno una serie di Esercizi Spirituali, studiati specificamente per esplorare attraverso la propria esperienza personale gli Insegnamenti trasmessi. In più, una parte finale dedicata alle domande e risposte, con alcuni tra i quesiti più interessanti proposti dai Viaggiatori Spirituali nel corso del tempo.

La Grandezza Interiore
di Giulio Achilli - Wallace Delois Wattles
Salire al meglio di sè stessi per vivere una Vita di senso e di valore
Questo libro ha l'Intento di trasmettere al lettore-ricercatore una sacra possibilità: quella di riscoprire, riconoscere ed alimentare il principio della propria Grandezza Interiore. Attraverso strumenti, Meditazioni, comprensioni, processi pratici da vivere nel quotidiano, procederemo verso la percezione della nostra vera Grandezza Interiore, del nostro intimo, profondo valore. Con la traduzione integrale dell'opera La Scienza di Essere Grandi, di Wallace Wattles, sempre curata da Giulio Achilli.

Vademecum per disperdere le tenebre
di Giulio Achilli
Proteggi la tua Energia Vitale dalla predazione degli Indesiderabili
Vai alla pagina ufficiale dell'opera
Il modo in cui gestisci le emozioni reattive dentro di te è più importante di quanto tu possa credere. Perchè le tue emozioni reattive sono esattamente l'Energia Vitale di cui si nutrono le forze delle tenebre; le forze dello Sfidante.
Questo documento è un compendio di come disperdere le tenebre smettendo di produrre Energia Vitale per il loro sostegno; insieme ad alcune indicazioni pratiche per interrompere questo processo.

Lo Sfidante
Chi sta usando la tua mente? - il sito ufficiale del film-documentario
Vai alla pagina ufficiale dell'opera
Ogni essere umano che appare in Vita sul nostro meraviglioso pianeta Terra ha diritto ad una vita piena, felice, intensa, che gli permetta di esprimersi nella sua unicità irripetibile, che gli porti il dono della Saggezza, e che gli permetta di contribuire fattivamente al miglioramento delle condizioni di Vita dell'intera comunità umana. Ma questo diritto, questo naturale retaggio ad una vita maestosa, gli è stato offuscato. Da che cosa? Che cosa si frappone tra noi e la vita che desideriamo, i sogni che vogliamo realizzare, la Pace che desideriamo raggiungere?



Disclaimer

- Privacy policy

- Cookie policy

- info AT marenectaris DOT net