RICEVI LE NOVITÁ 
SOSTIENI IL CENTRO 
CONTATTI 
Crescita Personale e Formazione Spirituale verso la Realizzazione del SÈ
Micat·in·Vertice
Crescita Personale e Formazione Spirituale verso la Realizzazione del SÉ
il web journal del Centro MareNectaris

Esercizi Spirituali: cosa sono e il loro scopo

Esercizi SpiritualiGli Esercizi Spirituali rappresentano lo strumento fondamentale con il quale un Viaggiatore Spirituale muove verso la Realizzazione del Sé. Qualsiasi Tradizione Spirituale a cui un Individuo si riferisce possiede i suoi propri Esercizi Spirituali, e se non li avesse, non potrebbe accompagnarlo nell’ascesa della montagna simbolica che lo attende; entrare in una corrente spirituale significa quindi aderire alla pratica di specifici Esercizi Spirituali, da inserire nel quotidiano su base concertata per attivare la nostra trasformazione in qualcosa di splendidamente superiore.

Non è possibile assorbire una visione spirituale senza modificare il proprio comportamento, il proprio atteggiamento, le proprie attitudini nei confronti della Vita. Non è possibile rimanere le stesse persone di prima, con le stesse abitudini, le stesse indulgenze, gli stessi comportamenti, le stesse reazioni automatiche, e nel mentre percorrere una Via Spirituale. Qualsiasi tentativo si possa fare in questa direzione si risolverà in un insuccesso. La Via Spirituale è altamente trasformativa, ma se non la accogliamo nel quotidiano, non saremo in grado di reggere l’impatto energetico che essa veicola verso di noi.

Gli Esercizi Spirituali sono l’elemento di mediazione di questa nostra trasformazione umana e personale. La loro pratica versa in Terra le correnti spirituali, e trasforma una persona in un Individuo; la loro pratica trasforma un Aspirante che naviga rimanendo sempre uguale a sè stesso, in un Apprendista dedicato alla sua poderosa Trasformazione Solare.

Che cosa è un Esercizio Spirituale? E’ un comportamento, una Azione, un atteggiamento interiore inseriti deliberatamente nel quotidiano allo scopo di costruire Massa Animica Solare, ovvero allo scopo di aumentare lo Stato di ESSERE di un Individuo. Gli Esercizi Spirituali sono concepiti allo scopo di fondere Atomi nei Veicoli Superiori di Coscienza, quindi alimentare il nostro Viaggio Spirituale con elementi funzionali, operativi, concreti, vitali.

Come può una persona trasformarsi? Soltanto se modifica il suo comportamento, le sue Azioni, i suoi atteggiamenti interiori; non esiste altro modo; ed è questo il motivo celato per il quale molte persone che si dicono interessate alla Spiritualità poi non realizzano nulla. Se un essere umano non ha percepito anche soltanto di striscio la necessità di modificare alcuni suoi comportamenti, alcune sue Azioni, alcuni dei suoi atteggiamenti interiori, perchè non funzionano e generano sofferenza per sè stesso e per gli altri, non avrà interesse a trasformarsi; e quindi non accoglierà nessuna Via Spirituale, e nessun Esercizio che essa gli propone.

Gli Esercizi Spirituali hanno quindi questo scopo: trasformare un Individuo nella migliore, più alta, più grande versione di sè stesso che egli abbia mai potuto immaginare. Per permettergli di vivere una Vita Straordinaria, memorabile, in accordo ai Valori e alle funzioni dello Spirito, che è il Vertice Solare a cui sempre ci riferiamo. Usciamo dalla Personalità per entrare nell’Universalità; usciamo dai ridotti e angusti confini umani per abbracciare le regioni della Verità e della Vita Superiore; usciamo dal sonno per entrare nella Luce della Consapevolezza. Questo è ciò che ci trasforma davvero come esseri umani; e questa trasformazione avviene attraverso gli Esercizi Spirituali che pratichiamo.

Gli Esercizi Spirituali sono intimamente collegati alla Via Spirituale che si è scelta; ne rappresentano l’aspetto concreto, terrestre, operativo, volto a trasformare la semplice conoscenza intellettuale in Azione e quindi in ESSERE. Per questo motivo, non possono essere condivisi in modo semplicistico, del tipo ecco a tutti voi questa pratica da fare!; e vi consiglio caldamente, caldamente, di non mischiarli con superficialità e leggerezza prelevandoli da varie Tradizioni; perchè operando in questo modo esiste il serio rischio che la Personalità si scelga soltanto le pratiche che la lasciano saldamente addormentata al suo posto di controllo. E non quelle davvero trasformative.

Gli Esercizi Spirituali sono davvero potenti ed efficaci quando sono coltivati all’interno di un Sistema vasto e organizzato, in cui tutto è funzionale ad uno scopo, ed ogni passo nutre e sostiene il successivo in modo ponderato e deliberato. Se non abito una Via Spirituale, se non la vivo, se non la respiro, se non sento che essa mi sta accompagnando verso scenari e territori più grandi, non avrò nessuna ragione di praticare gli Esercizi Spirituali che essa mi propone. E se è così, anche se il Maestro Gesù il Cristo in persona bussasse alla mia porta per lasciarmi una pergamena con scritto un metodo potentissimo e trasformativo, io lo ricopierei sul mio computer e poi lo dimenticherei, come se non l’avessi mai ricevuto.

La sofferenza interiore conduce una persona alla soglia di una Via Spirituale. Entrare in questa Via ~ nello scenario della Scuola Spirituale che la condivide ~ implica sempre la pratica di Esercizi Spirituali. Essi hanno lo scopo di trasformare questa sofferenza interiore attraverso l’integrazione di nuove Azioni, nuovi atteggiamenti, nuove attitudini verso la Vita. La loro pratica concertata e quotidiana fonde Atomi nel Corpo di Gloria, nei Veicoli Superiori di Coscienza. E in questo modo l’Apprendista si trasforma progressivamente nella migliore, più alta, più grande versione di sè stesso che egli abbia mai potuto immaginare. Molto al di là, molto oltre ciò che era quando si è presentato al cospetto di questa montagna da scalare.

Esercizi Spirituali ~ Realizzazione del Sé

Accettare la possibilità di trasformare il proprio modo di vivere per conformarlo a specifici Principi Spirituali non è elemento da ritenersi secondario, o da sottovalutare. Se una persona mantiene la Spiritualità soltanto nell’intelletto, soltanto nel sapere nozioni, senza accompagnarla con Esercizi Spirituali concreti e agganciati ad una Via Spirituale, o presto o tardi la sua Personalità reagirà per riprendersi il suo spazio e il suo dominio. E la Via Spirituale sarà a serio rischio di essere abbandonata.

Non si può imparare pianoforte studiando soltanto intellettualmente come muovere le dita. A un certo punto, devi suonare. La pratica degli Esercizi Spirituali è suonare la Musica dello Spirito con la tua mente, con le tue emozioni, e con le tue stesse mani.

Condividi questo contenuto su:
Nella Biblioteca di MareNectaris
La Grandezza Interiore
di Giulio Achilli - Wallace Delois Wattles
Salire al meglio di sè stessi per vivere una Vita di senso e di valore
Questo libro ha l'Intento di trasmettere al lettore-ricercatore una sacra possibilità: quella di riscoprire, riconoscere ed alimentare il principio della propria Grandezza Interiore. Attraverso strumenti, Meditazioni, comprensioni, processi pratici da vivere nel quotidiano, procederemo verso la percezione della nostra vera Grandezza Interiore, del nostro intimo, profondo valore. Con la traduzione integrale dell'opera La Scienza di Essere Grandi, di Wallace Wattles, sempre curata da Giulio Achilli.

Concentrazione
di Ernest Wood
Un corso pratico con supplemento sulla Meditazione
La nostra mente è un meraviglioso veicolo di creazione, esplorazione e comprensione della Realtà. Questo libro di Ernest Wood introduce ed approfondisce alcuni assiomi fondamentali necessari al pieno sviluppo di questo strumento, in un percorso costituito da contenuti teorici, esercizi pratici, ed una progressiva coltivazione degli stati interiori cardinali di questa riconquista: la Concentrazione, la Meditazione e la Contemplazione.

La Disciplina del Diario
di Giulio Achilli
in edizione cartacea del Giardino dei Libri
In questo libro troverai indicazioni, consigli e modalità operative per trasformare il tuo Diario personale in uno strumento di profonda Consapevolezza, Auto-Osservazione, e progresso verso il tuo Grande Sogno Personale. Se tenuto nel modo opportuno, infatti, esso diviene un autentico faro di Luce gettato sulla nostra struttura psicologica,che porta comprensione su ciò che siamo diventati, e chiarezza sul Destino che vogliamo costruire per noi stessi.

Parsec
di Giulio Achilli
Libro I - Verso il Deserto di Moab
Vai alla pagina ufficiale dell'opera
Parsec è un libro di poesie che racconta dell'inizio del viaggio di un essere umano nel Grande Deserto di Moab.
Il viaggio verso la totalità di sè stessi, verso il luogo dove la menzogna si stempera e scompare, verso il luogo che ci appartiene per diritto come esseri umani.
Verso la dimora degli Dei.

Compensation
di Ralph Waldo Emerson
La Legge di Compensazione - traduzione in italiano
Vai alla pagina ufficiale dell'opera
Questo è uno dei più profondi e significativi saggi scritti dal filosofo americano Ralph Waldo Emerson, nel 1841. In esso, viene elaborato e condiviso con noi l'operato silenzioso ed inarrestabile di una misteriosa corrente del mondo, che sfugge o non viene notata dalla stragrande maggioranza degli umani; eppure, una corrente che scorre silente ed implacabile tra le ere, e nella storia delle persone e delle cose. Ciò che fai, ti ritorna indietro, e diventa tuo Maestro di esperienza: la Compensazione supera la giustizia umana, che non vede o finge di non vedere alcune cose per suo proprio tornaconto personale; la Compensazione è il Ministro che si assicura che venga compiuta la Giustizia Divina.

Documento successivo


Disclaimer

- Privacy policy

- Cookie policy

- info AT marenectaris DOT net