NOVITÁ VIA EMAIL 
SOSTIENI IL CENTRO 
CONTATTI 
Crescita Personale e Formazione Spirituale verso la Realizzazione del SÈ
NOVITÁ: Prendi il Governo della tua mente ~ Armonizza il Pensiero con i tuoi obiettivi
Micat·in·Vertice
Il Blog del Centro MareNectaris
MareNectaris ~ Intento·Energia·Presenza

Lo sperpero di Energia dell’incertezza


Pubblicato in data 04/12/2018
Resta in aggiornamento con la nostra newsletter
Resta in aggiornamento

Un Viaggiatore deve sempre considerare sè stesso come un Campo di Energia. Questa non è soltanto la Verità, ma anche una necessaria e pragmatica considerazione di sè, e delle proprie possibilità e potenzialità.

Considerare sè stessi come un Campo di Energia è un paradigma genericamente opposto a quello che invece utilizza, del tutto inconsciamente, un essere umano naturale. Per lui, l’Energia a propria disposizione è considerata sempre infinita: ovvero, sono e sarò sempre in grado di fare tutto, realizzare tutto, in ogni e qualsiasi momento della mia Vita. Non fa nulla che i fatti e la Vita smentiscano costantemente questa inconscia ed assurda follia; tutti gli esseri umani naturali, nel loro sonno, credono di avere a propria disposizione dotazioni infinite di Energia, e così si comportano e vivono.

Perchè considerare sè stessi come Campo di Energia è un paradigma più funzionale? Perchè ci pone in un atteggiamento e in uno stato interiore in cui diveniamo progressivamente coscienti che qualsiasi azione | creazione | manifestazione necessita di Energia per essere eseguita e portata a termine. Se non ne abbiamo, non si ha la possibilità di agire|creare|manifestare niente. Se ne abbiamo poca, o di bassa qualità, i risultati saranno conformi a questa bassa qualità. Se la sprechiamo, non ci sarà disponibile quando ci servirà per scopi migliori. Chiudere le proprie falle energetiche è esattamente il compito silenzioso di qualsiasi Viaggiatore, quando ha compreso lo scopo sacro e profondo di questo nuovo orientamento.

Una delle falle energetiche più grossolane, in termini di Energia dissipata in modo del tutto inutile, è mantenere il nostro Veicolo Mentale Inferiore in stato di incertezza tra due o più possibilità. Non stiamo parlando del dubbio relativo ad una informazione che ci raggiunge, ma dell’incertezza che si origina quando abbiamo di fronte a noi una serie di scelte possibili e non procediamo.

Questo tipo di incertezza che non viene tagliato via da una decisione consuma una immane quantità di Energia; ci sono persone che sono in grado di rimanere settimane, mesi, in uno stato interiore di incertezza tra [2 – n] possibilità senza realizzare quanto questo atteggiamento le spossa e le drena come interezza del loro Campo di Energia. Assecondando il loro silenzioso paradigma incosciente, si permettono di restare nell’incertezza un tempo indefinito; senza realizzare quanta Energia Interiore questo stato dissipa, e quanto questa Energia non sia poi disponibile in tutte le altre attività del loro Campo di Energia, compresa la capacità di ascoltare Anima Solare, ed essere creativi.

Che cosa è una incertezza tra [n] possibili scelte? Una incertezza è fondamentalmente come un processo in un aula di tribunale: nel nostro Veicolo Mentale Inferiore, nel luogo dell’intelletto terrestre, si originano e si confrontano due o più «io»; uno vuole una cosa, uno non la vuole perchè ne vuole un’altra; e se ci sono altre possibilità, vengono creati tanti «io» quante possibilità vi sono. L’incertezza è l’effetto del dialogo interno tra tutti questi «io», tra tutte queste istanze interiori, ognuna delle quali dice la mia strada è migliore, è meglio andare di qua, mentre le altre si sollevano e sostengono naturalmente il contrario.

Naturalmente, esattamente come nei processi in tribunale, non è compito degli avvocati arrivare alla soluzione definitiva, a dirimere la situazione; deve intervenire una figura superiore, che conosca la Legge, ed abbia le qualità morali superiori necessarie ad esercitare il Potere e la Giustizia. Se un essere umano è un Viaggiatore, allora diventa progressivamente cosciente che fino a quando questa figura non compare, il Mitote mentale in cui ogni «io» parla con gli altri dicendo che è meglio scegliere la sua strada – condizione che riassumiamo con il nome di incertezza – drena una immane quantità di Energia alle sue disponibilità. Che non sono infinite, nè per lui, nè per nessun essere umano.

Come si accorge un Viaggiatore di questo drenaggio interiore di Energia causato dalla incertezza? Se ne accorge osservando come si riduce il suo stato interiore quando la sua Attenzione viene assorbita nel balletto degli avvocati del dubbio nella sua mente. Anche soltanto 30 minuti di Attenzione annegata in questa inconcludente aula di tribunale mentale lo riducono in uno stato in cui soltanto la poltrona rimane come opzione; le capacità creative ed intuitive si abbattono; la stanchezza persino fisica lo raggiunge; il suo Pensiero perde lucidità, chiarezza e coerenza; le sue emozioni diventano in prevalenza apatiche, abuliche e spente. E tutto questo, senza essere arrivati neanche ad un risultato operativo che è uno. Se si abbandona per stanchezza l’aula di tribunale mentale del dubbio, quando la si riprende magari il giorno dopo, gli «io» avvocati ripartiranno nel loro rullo di Mitote mentale inconcludente che non riporterà nuovamente da nessuna parte. Dicendo le stesse cose che hanno sempre detto.

Questo scenario – questo stato interiore chiamato incertezza – può durare giorni, settimane, mesi, distruggendo ogni volta lo stato energetico di un individuo in pochissimi minuti. Non è così? Non ne siamo ancora divenuti coscienti, in tutte le aule di tribunale che abbiamo creato nella nostra mente in tutta la nostra Vita?

Mentre meditiamo e consideriamo queste parole nei giorni a seguire, facciamo questo Esercizio. Quando una condizione di incertezza tra [2 – n] possibili strade si solleva nel nostro Veicolo Mentale Inferiore, inseriamo solamente un elemento in più: diventiamo consapevoli dell’immane quantità di Energia che dissipiamo nel restare impantanati nella pozzanghera dell’incertezza senza decidere. Niente più di questo. Diventiamo coscienti delle condizioni in cui ci porta e ci lascia questo stato interiore chiamato incertezza.

Addestrarsi a prendere decisioni
significa comprendere
che non esistono decisioni migliori o peggiori
ma soltanto azioni
che ci rinforzano nella Luce
o ci depredano nell’Ombra.

Condividi questo contenuto su:

Nella Biblioteca di MareNectaris
La Grandezza Interiore
Salire al meglio di sè stessi per vivere una Vita di senso e di valore
di Giulio Achilli - Wallace Delois Wattles
opera in formato libro cartaceo
Questo libro ha l'Intento di trasmettere al lettore-ricercatore una sacra possibilità: quella di riscoprire, riconoscere ed alimentare il principio della propria Grandezza Interiore. Attraverso strumenti, Meditazioni, comprensioni, processi pratici da vivere nel quotidiano, procederemo verso la percezione della nostra vera Grandezza Interiore, del nostro intimo, profondo valore. Con la traduzione integrale dell'opera La Scienza di Essere Grandi, di Wallace Wattles, sempre curata da Giulio Achilli.

La Disciplina del Diario
Un ausilio per comprendere ciò che siamo diventati, e costruire il nostro Grande Sogno Personale
di Giulio Achilli
opera in formato libro cartaceo
In questo libro ~ in edizione del Giardino dei Libri ~ troverai indicazioni, consigli e modalità operative per trasformare il tuo Diario personale in uno strumento di profonda Consapevolezza, Auto-Osservazione, e progresso verso il tuo Grande Sogno Personale. Se tenuto nel modo opportuno, infatti, esso diviene un autentico faro di Luce gettato sulla nostra struttura psicologica,che porta comprensione su ciò che siamo diventati, e chiarezza sul Destino che vogliamo costruire per noi stessi.

Lo Sfidante
Chi sta usando la tua mente? ~ nuova edizione cartacea
di Giulio Achilli
opera in formato libro cartaceo
Il testo completo del film-documentario in edizione cartacea, aggiornato ed ampliato con nuove aggiunte ed integrazioni al testo originale. Il lettore~ricercatore troverà inoltre al suo interno una serie di Esercizi Spirituali, studiati specificamente per esplorare attraverso la propria esperienza personale gli Insegnamenti trasmessi. In più, una parte finale dedicata alle domande e risposte, con alcuni tra i quesiti più interessanti proposti dai Viaggiatori Spirituali nel corso del tempo.

Prendi il Governo della tua mente
Purifica e governa il tuo Pensiero per crescere nella Vita e nello Spirito, ed esprimere pienamente la tua Eccellenza
Con elementi di Protezione del Campo Mentale dalle influenze negative
di Giulio Achilli
opera in formato libro cartaceo
Prendi il Governo della tua mente è un libro che ha lo scopo di presentarti Insegnamenti e strumenti operativi fondamentali di Purificazione e Governo delle Potenze del tuo Pensiero. Attraverso di essi, potrai costruire una mente alleata alle tue Aspirazioni e al tuo massimo potenziale; una mente che ti sostiene nella tua Realizzazione umana e spirituale, e nella espressione della tua Eccellenza nel Campo di Sfida della tua Vita; una mente che ti aiuta ad espandere sempre più la tua Consapevolezza Spirituale, attraverso i modelli di Valore e Ispirazione che infonderai nei tuoi Pensieri.

In questo libro imparerai i 3 Princìpi di Energia Essenziali per la Purificazione ed il Governo del tuo Pensiero; che cosa è il RE.DEL.REGNO.INTERIORE, come costruirlo, e perchè la sua instaurazione è fondamentale; la Potenza dello Stato di Centratura Interiore, e come coltivare questo Stato nella tua Vita di ogni giorno; 7 Linee di Lavoro operative e pratiche per stabilire il Governo della tua mente: un Governo di Pace, Armonia, Forza, Ispirazione, Espansione continua verso i tuoi ideali, e le tue più Alte Aspirazioni.

La pratica della Meditazione
Il Cammino di Trasmutazione verso la Realizzazione del SÉ ~ manuale operativo completo per l'inizio e per il medio percorso
di Giulio Achilli
opera in formato libro cartaceo
In questo libro troverai tutto ciò che ti occorre per poter apprendere, strutturare e praticare in autonomia il nobile e divino strumento della Meditazione; iniziando dai primissimi passi in modo armonioso, e orientando da subito la pratica in accordo agli Insegnamenti della Scienza dello Spirito.

Nella parte teorica sono approfonditi in dettaglio tutti gli elementi fondamentali della Meditazione; come la Meditazione trasforma e armonizza la mente e le emozioni; la costruzione dell'Osservatore Interiore; la padronanza della Attenzione; il Lavoro di Trasmutazione di sè stessi attraverso la Retta Consapevolezza, il vero Cuore della Meditazione insegnato dal Maestro Buddha Shakyamuni. Conosceremo che cosa è la Meditazione, i suoi reali benefici, i tre segni dell'esistenza sofferente e separata che la Meditazione svela e purifica, gli ostacoli alla pratica lungo il Cammino e come gestirli.

Nella parte operativa è descritto nel dettaglio tutto ciò che occorre per costruire e strutturare la propria pratica di Meditazione in completa autonomia: la postura fisica da scegliere, dove praticare, per quanto Tempo, come progredire in Armonia, gli inconvenienti da conoscere e come evitarli. Sono inoltre introdotte e descritte nel dettaglio oltre 20 pratiche di Meditazione, integrate perfettamente nel percorso, che il meditante può sperimentare in completa autonomia attraverso istruzioni dettagliate per ognuna di loro.



Disclaimer

- Privacy policy

- Cookie policy

- info AT marenectaris DOT net