MICAT·IN·VERTICE
il web journal del Centro MareNectaris
La Biblioteca di MareNectaris
Lo Sfidante
di Giulio Achilli
Acquista su
MacroLibrarsi
Acquista su
Il Giardino dei Libri
Chi sta usando la tua mente? - nuova edizione cartacea
Il testo completo del film-documentario in una nuova edizione cartacea aggiornata ed ampliata; con nuove aggiunte ed integrazioni al testo originale; una serie di Esercizi di Lavoro Interiore per trasformare il Sapere in Saggezza; una parte finale dedicata alle domande e risposte, con alcuni tra i quesiti più interessanti proposti dai Viaggiatori nel corso del tempo.

La Voce della Grandezza

Vi è qualcosa, al nostro interno, proprio in questo momento, che ci sta incitando in Alto e in Avanti.

Nella geografia interiore del nostro mondo, oltre al Mitote incontrollato e alla nebbia calata sul nostro Intento per annacquarci e trasformarci in numerelli, noi non possiamo negare che esiste un’altra Forza. Un’altra espressione. Un’altro territorio interiore, che parla con una Voce che non senti, e trasmette con un Suono che non ascolti.

Se tu dovessi investigare la provenienza di questa Voce, certamente essa potrebbe incuriosire il tuo Pensiero. Purtroppo, il nostro inconveniente come esseri umani è che non pensiamo. Il Pensiero non è ruminare in una mente distratta e sonnolenta parole e concetti senza alcuno scopo, o brandelli di frasi ripetute da altre persone – o Forze – nel nostro apparato ricettivo. Questo è il Pensiero di bassa lega, il Pensiero che non è degno dello Spirito dell’essere umano, il Pensiero di un ruminante.

Il Pensiero è una Potenza. Esso è movimento di Vibrazione che si apre alle Emanazioni dell’oggetto verso cui è diretto. Quando il Pensiero viene usato in questo modo, esso entra nelle Emanazioni del suo oggetto, e per questo accresce Consapevolezza di esso. E dunque, proiettando Pensiero verso questa nostra Voce interiore, questa Voce misteriosa, tenue, sottile, meravigliosa, sempre presente eppure sempre silenziosa, ecco che diventiamo sempre più consapevoli della sua esistenza, del suo operato, di quale è il suo Intento.

L’Intento di questa Voce è risvegliare la nostra Grandezza Interiore. Il suo Intento è risvegliare la Verità della nostra esistenza, la Verità di chi siamo, e questa Verità non è sfruttare, abbrutire, sporcare, depredare cose, persone, esseri viventi. È una Verità di Bellezza, di costruzione e di realizzazione di cose grandi per un grande scopo. E se le diamo piena Attenzione, ovvero un altro modo di dire muovere le Potenze del Pensiero verso di lei, scopriremo che questa Voce ci sta risvegliando. Ma non alla ruminanza. Alla Grandezza. A pensare, vivere ed agire a beneficio utilità e servizio della Vita. Questa Voce ci sta risvegliando alla Verità.

In genere, quando questa Voce parla, un’altra parte di noi, la nostra Natura Terrestre, si solleva per zittirla e cancellarla. La nostra Natura Terrestre ha essa stessa una voce, in Realtà più di una. La differenza è che la voce della Natura Terrestre è più forte, più roboante, più aggressiva ma anche più suadente dell’altra Voce interiore. Se ci avviluppa nei suoi ragionamenti, la sua logica è letale. E in questo modo, diventiamo esattamente come lei parla nella nostra mente: avidi, prepotenti, ingordi, sfruttatori, abbrutitori, radicati in un io·centrismo da asilo nido di bruttezza.

Se noi fossimo il mero frutto di una genetica matematica, per noi non ci sarebbe alcuna speranza, e probabilmente la razza umana si sarebbe estinta già da diverso tempo, auto-terminata da sè stessa a causa della sua stessa ignoranza io·centrica. E invece, noi abbiamo Speranza. Noi abbiamo Speranza, ed essa riposa esattamente in questa Voce interiore sottile, tenue, meravigliosa, al di fuori della genetica, che parla in ognuno di noi, che esiste in ognuno di noi, che nessuno ci deve regalare o concedere, che è sempre lì, pronta ad intervenire, se glielo permetteremo con fiducia.

Questa Voce non vuole trasformarci in mediocri numerelli schiavi di una accettazione altrui. Questa Voce interiore ambisce alla nostra Grandezza. Ambisce a trasformarci in esseri umani liberi e memorabili. Ambisce a liberarci dalle nostre catene, dalle nostre assurde considerazioni su noi stessi e sulla Vita. Ambisce a trasformarci in esseri viventi che irradiano Forza, Bellezza, Luce, Calma, in ogni gesto e in ogni Azione, dal mercato alla Preghiera.

Questa Voce ambisce a trasformarci in esseri creativi, della giusta creatività, quella che scaturisce dal luogo interiore da cui essa nasce e trasmette le sue Vibrazioni di Grandezza: la nostra Natura Solare. La creatività che non distrugge, che non obbliga, che non impone, che non cerca gli applausi o il denaro o la fama come prima cosa, ma la Grandezza, la Nobiltà, la Fierezza dell’Azione nello Spirito.

Questa Voce ambisce a trasformarti in ciò che sei davvero. Non una copia, non un pagliaccio che si dimena in qualche circo più o meno dimenticato per un tozzo di pane o cinque lire. Essa ti incita alla tua Verità, e a manifestarla. Alla tua Bellezza, e a condividerla. Alla tua Grandezza, e a mostrarla.

Questa Voce ti appartiene, è in te come in ogni essere umano di questa Terra meravigliosa. Essa è la Voce della tua vera Grandezza. La sua provenienza è il Sole. Il suo Intento è la radianza totale. Le sue Azioni sono Bellezza, Grazia, e la Pace del Ritorno. La sua meta è Unità nello Spirito.

Sovrana è la tua scelta. Sacro il tuo Viaggio.

Io come te ho resistito
ma tristezza è arginare la Ruota del Cielo
Moab è brezza di ordine quieto
in Alto e in Avanti è la tua direzione

 

Nella Biblioteca di MareNectaris
Lo Sfidante
di Giulio Achilli
Acquista su
MacroLibrarsi
Acquista su
Il Giardino dei Libri

Chi sta usando la tua mente? - nuova edizione cartacea
Il testo completo del film-documentario in una nuova edizione cartacea aggiornata ed ampliata; con nuove aggiunte ed integrazioni al testo originale; una serie di Esercizi di Lavoro Interiore per trasformare il Sapere in Saggezza; una parte finale dedicata alle domande e risposte, con alcuni tra i quesiti più interessanti proposti dai Viaggiatori nel corso del tempo.
Virtù Superiori
di Giulio Achilli
Acquista su
MacroLibrarsi
Acquista su
Il Giardino dei Libri

36 Discipline per la costruzione di un'Anima
Virtù Superiori è un libro in cui 36 Discipline di Potere, 36 attitudini interiori, si uniscono in forza coesiva per accordarsi ad uno scopo supremo, alla più grande e più straordinaria delle nostre possibilità: ritornare in Coscienza all'Essenza Interiore Reale che noi siamo veramente nelle nostre meravigliose profondità interiori. Ritornare in Coscienza al Sè Divino che noi siamo in Verità.
Concentrazione
di Ernest Wood
Acquista su
MacroLibrarsi
Acquista su
Il Giardino dei Libri

Un percorso verso la Meditazione - corso pratico con supplemento sulla Meditazione
La nostra mente è un meraviglioso veicolo di creazione, esplorazione e comprensione della Realtà.
Questo libro di Ernest Wood introduce ed approfondisce alcuni assiomi fondamentali necessari al pieno sviluppo di questo strumento, in un percorso costituito da contenuti teorici, esercizi pratici, ed una progressiva coltivazione degli stati interiori cardinali di questa riconquista: la Concentrazione, la Meditazione e la Contemplazione.
Lo Sfidante
Vai alla pagina ufficiale dell'opera

Chi sta usando la tua mente? - il sito ufficiale del film-documentario
Ogni essere umano che appare in Vita sul nostro meraviglioso pianeta Terra ha diritto ad una vita piena, felice, intensa, che gli permetta di esprimersi nella sua unicità irripetibile, che gli porti il dono della Saggezza, e che gli permetta di contribuire fattivamente al miglioramento delle condizioni di Vita dell'intera comunità umana. Ma questo diritto, questo naturale retaggio ad una vita maestosa, gli è stato offuscato. Da che cosa? Che cosa si frappone tra noi e la vita che desideriamo, i sogni che vogliamo realizzare, la Pace che desideriamo raggiungere?
Il Grande Sogno Personale
di Giulio Achilli

Vai alla pagina ufficiale dell'opera

Capitolo tratto dal libro Virtù Superiori
C'è qualcosa di preciso, di intimo, di unico, che sono chiamato a compiere su questa Terra meravigliosa; qualcosa che è legato solamente al mio Spirito, che appartiene a me ed a me solo. Il mio compito, il mio sacro dovere, è scoprire questo qualcosa di unico e tirarlo fuori dalle profondità in cui riposa; e poi esprimerlo a piena potenza, affinchè la messe ritorni a beneficio, utilità e servizio della Vita tutta. Questo è il mio Grande Sogno Personale.