NOVITÁ VIA EMAIL 
SOSTIENI IL CENTRO 
CONTATTI 
Crescita Personale e Formazione Spirituale verso la Realizzazione del SÈ
NOVITÁ: Prendi il Governo della tua mente ~ Armonizza il Pensiero con i tuoi obiettivi
Micat·in·Vertice
Il Blog del Centro MareNectaris
MareNectaris ~ Intento·Energia·Presenza

Meditazione: i due scopi fondamentali della pratica


Pubblicato in data 22/10/2022
Ascolta il podcast del documento
Ascolta il Podcast del documento 
Resta in aggiornamento con la nostra newsletter
Resta in aggiornamento

Ascolta il podcast del documento

Meditazione due scopi fondamentali della pratica

La Meditazione è una pratica spirituale di importanza fondamentale sulla Via della Crescita Spirituale di un Individuo.

In occidente, il termine «Meditazione» è segnale stradale di molteplici modalità, che finiscono per accorparsi tutte sotto il grande ombrello di questa parola. Ogni singola Tradizione Spirituale ha le sue modalità di Meditazione, che nei fatti possono essere anche molto diverse tra di loro. Eppure, la Meditazione a tutte le latitudini del pianeta ha le sue simmetrie astratte, perchè tutte le pratiche puntano nella medesima direzione.

Indipendentemente dal concreto delle pratiche, e dalla Tradizione Spirituale a cui si riferisce, la Meditazione agisce in accordo a due scopi fondamentali ben precisi. Un Individuo possiede la Libertà di Scelta della Via da percorrere, nel concreto degli strumenti che vuole utilizzare; ma qualsiasi sia il Sentiero che sceglierà, la vetta è la stessa per tutti, così come gli stessi sono gli scopi astratti fondamentali che accompagneranno la sua Meditazione. Quali sono questi scopi? Quali Aspirazioni la Meditazione in senso generale intende perseguire?

La Meditazione è un corpus di pratiche specifiche di una Scuola Spirituale che sono operate in accordo a due scopi astratti fondamentali:

1. Governare la propria mente
nella sua abituale tendenza meccanica
alla creazione di sofferenza.

2. Aprire i Veicoli Inferiori e la Coscienza
alle Emanazioni del SÈ Infinito.

Ogni Tradizione Spirituale possiede le sue specifiche modalità di Addestramento alla Meditazione in accordo a queste due Aspirazioni. Queste modalità sono organizzate in un corpus di pratiche, appunto, che non è accessibile in modo superficiale semplicemente cercando materiale a caso. Un Individuo deve entrare in uno specifico corpus di pratiche di Meditazione di una specifica Tradizione, e rimanervi dentro a sufficienza per cogliere il suo valore, la sua progressione spirituale, la sua reale utilità in accordo a questi due scopi fondamentali. Se una persona per esempio tenta di mischiare superficialmente la Meditazione Kabbalistica a quella Theravada, generalmente significa che sta andando da solo per conto suo; e così procedendo, avrà ciò che la sua stessa semina sta generando: un incomprensibile mescolio superficiale senza profondità che presto sarà abbandonato.

Nel suo funzionamento naturale, la nostra mente è piena di istanze terrestri non governate che chiedono la nostra Attenzione. Sotto queste istanze terrestri si agitano le emozioni di paura che abbiamo in comune con tutti gli animali: la paura di sopravvivenza; la paura della solitudine; la paura della mancanza di cibo. Noi esseri umani abbiamo cablate in noi stessi queste paure esattamente come gli animali, perchè vi sono miliardi di anni di evoluzione animale terrestre codificati nel nostro DNA, che oggi si esprimono attraverso la nostra mente cosidetta umana civilizzata. Queste paure non governate producono nell’essere umano azioni disfunzionali; queste azioni disfunzionali producono sofferenza interiore, per noi stessi e per gli altri.

Cosa ci separa dai nostri amici animali? L’incredibile miracolo per il quale tu, io, ogni essere umano possiede in sè stesso un’altra Natura, Solare e Divina, che può entrare direttamente in contatto con la sua Coscienza e cambiare totalmente e definitivamente la sua Vita e il suo Destino. Una persona cessa di vivere come un animale, e inizia a vivere come Dio Benedetto ha progettato per lei da sempre, ovvero come un essere nobile, regale e potente, che si sveglia sempre più alla sua eredità Divina di Figlio legittimo e diretto di Dio Benedetto.

Come può una persona entrare sempre più nella sua Coscienza Divina? Nella sintassi di MareNectaris, come può una persona diventare sempre più un Individuo? La Meditazione è uno degli strumenti più potenti, più nobili e più regali per procedere in questa direzione. Perchè? Perchè apre la Coscienza di un Individuo alle Emanazioni del SE’ Infinito in lui, ovvero alle Emanazioni della sua Natura Solare; ed è questo che trasforma un Individuo dal suo interno, completamente, come farfalla da crisalide. Esternamente, vedi lo stesso involucro, la stessa scatola biologica, anche se persino la scatola biologica viene modificata dal processo; internamente, una persona si trasforma nella sua Natura Solare, e cambia pensieri, sentimenti, comportamenti, azioni, armonizzando tutto il suo quotidiano alla regale stirpe divina a cui essa appartiene. Questa è la Legge e la Promessa della Meditazione, un Atomo alla volta, un passo alla volta, un poco alla volta, un poco di più.

Quale è l’agente alchimico di trasformazione di un Individuo, agente alchimico che emerge e si esalta nella pratica della Meditazione? La CONSAPEVOLEZZA. Questo incredibile, immenso mistero, che non è dentro e non è fuori, non è mio e non è tuo, non è “io” e non è “tu”, è ovunque ed è in un punto solo, non può essere definito eppure è il fondamento di ogni Percezione. La Meditazione apre i Veicoli Inferiori, ovvero il corpo, le emozioni e la mente alla esperienza della CONSAPEVOLEZZA; la CONSAPEVOLEZZA è l’agente alchimico che solleva le Vibrazioni di ogni cosa su cui viene riversata. La CONSAPEVOLEZZA è il SÈ; sono sinonimi, due segnali stradali che puntano alla stessa incredibile, meravigliosa immensità. La CONSAPEVOLEZZA è la Via della Liberazione di un essere umano dalle catene di miliardi di anni di eredità ancestrale animale.

Affinchè la Legge e la Promessa della Meditazione possa essere adempiuta, la pratica deve seguire delle Regole. Due tra esse: la Meditazione deve essere persistente nei tuoi giorni; la Meditazione deve essere aderente ad uno specifico corpus coerente e finalizzato di pratiche, che il meditante riconosce come risonante con sè stesso. In adesione a queste Regole, la Meditazione procede in Armonia verso gli scopi astratti decisivi e primari che le sono propri: la fine della sofferenza, e la REALIZZAZIONE·DEL·SÈ.

Nella Scuola di Formazione interna al Centro MareNectaris, la Meditazione è elemento presente e fondamentale; esso viene condiviso in accordo ad un corpus di pratiche e di aspetti formativi teorici preciso e finalizzato, che assicura progressione e coltivazione corretta. La Meditazione non è praticare per diminuire lo stress; questo è soltanto un correlato secondario di questo strumento nobile, divino e poderoso.

Meditazione è Addestramento alla CONSAPEVOLEZZA. Quindi, Meditazione è Presenza; Meditazione è RICORDO. Se credi che non sia così, è perchè non sai. Se hai compreso, allora le parole diventano come Sentieri che un Individuo può scegliere. Usi una parola invece di un’altra perchè ti piace di più, ma in Realtà stai dicendo la stessa cosa.

In infiniti modi, una sola direzione.

Condividi questo contenuto su:

Nella Biblioteca di MareNectaris
La Legge di Risonanza
IO·SONO·ORIGINE - nuova edizione cartacea
di Giulio Achilli
opera in formato libro cartaceo
La Legge di Risonanza è una delle Leggi Spirituali Fondamentali del nostro Universo meraviglioso. Essa determina con precisione assoluta che cosa un essere umano raccoglie dalla sua propria semina, perchè ogni nostro raccolto è il frutto non eludibile di una semina che parte da noi. Questo libro, in una nuova edizione cartacea, espande ed approfondisce il testo completo del film-documentario prodotto dal Centro MareNectaris; ed ha l'Intento di presentare al lettore un sentiero di comprensione di questa Legge, e una modalità operativa di accordo al suo funzionamento. Per costruire una Vita migliore, più creativa, più equilibrata, più serena, e pienamente integrata nel tessuto della propria intima Ricerca Spirituale.

Virtù Superiori
36 Discipline per la costruzione di un'Anima
di Giulio Achilli
opera in formato libro cartaceo
Virtù Superiori è un libro in cui 36 Discipline di Potere, 36 attitudini interiori, si uniscono in forza coesiva per accordarsi ad uno scopo supremo, alla più grande e più straordinaria delle nostre possibilità: ritornare in Coscienza all'Essenza Interiore Reale che noi siamo veramente nelle nostre meravigliose profondità interiori. Ritornare in Coscienza al Sè Divino che noi siamo in Verità.

La pratica della Meditazione
Il Cammino di Trasmutazione verso la Realizzazione del SÉ ~ manuale operativo completo per l'inizio e per il medio percorso
di Giulio Achilli
opera in formato libro cartaceo
In questo libro troverai tutto ciò che ti occorre per poter apprendere, strutturare e praticare in autonomia il nobile e divino strumento della Meditazione; iniziando dai primissimi passi in modo armonioso, e orientando da subito la pratica in accordo agli Insegnamenti della Scienza dello Spirito.

Nella parte teorica sono approfonditi in dettaglio tutti gli elementi fondamentali della Meditazione; come la Meditazione trasforma e armonizza la mente e le emozioni; la costruzione dell'Osservatore Interiore; la padronanza della Attenzione; il Lavoro di Trasmutazione di sè stessi attraverso la Retta Consapevolezza, il vero Cuore della Meditazione insegnato dal Maestro Buddha Shakyamuni. Conosceremo che cosa è la Meditazione, i suoi reali benefici, i tre segni dell'esistenza sofferente e separata che la Meditazione svela e purifica, gli ostacoli alla pratica lungo il Cammino e come gestirli.

Nella parte operativa è descritto nel dettaglio tutto ciò che occorre per costruire e strutturare la propria pratica di Meditazione in completa autonomia: la postura fisica da scegliere, dove praticare, per quanto Tempo, come progredire in Armonia, gli inconvenienti da conoscere e come evitarli. Sono inoltre introdotte e descritte nel dettaglio oltre 20 pratiche di Meditazione, integrate perfettamente nel percorso, che il meditante può sperimentare in completa autonomia attraverso istruzioni dettagliate per ognuna di loro.

Compensation
La Legge di Compensazione - traduzione in italiano
di Ralph Waldo Emerson
opera in formato libro PDF
Questo è uno dei più profondi e significativi saggi scritti dal filosofo americano Ralph Waldo Emerson, nel 1841. In esso, viene elaborato e condiviso con noi l'operato silenzioso ed inarrestabile di una misteriosa corrente del mondo, che sfugge o non viene notata dalla stragrande maggioranza degli umani; eppure, una corrente che scorre silente ed implacabile tra le ere, e nella storia delle persone e delle cose. Ciò che fai, ti ritorna indietro, e diventa tuo Maestro di esperienza: la Compensazione supera la giustizia umana, che non vede o finge di non vedere alcune cose per suo proprio tornaconto personale; la Compensazione è il Ministro che si assicura che venga compiuta la Giustizia Divina.

Il Grande Sogno Personale
Capitolo tratto dal libro Virtù Superiori
di Giulio Achilli
opera in formato audiolibro
C'è qualcosa di preciso, di intimo, di unico, che sono chiamato a compiere su questa Terra meravigliosa; qualcosa che è legato solamente al mio Spirito, che appartiene a me ed a me solo. Il mio compito, il mio sacro dovere, è scoprire questo qualcosa di unico e tirarlo fuori dalle profondità in cui riposa; e poi esprimerlo a piena potenza, affinchè la messe ritorni a beneficio, utilità e servizio della Vita tutta. Questo è il mio Grande Sogno Personale.



Disclaimer

- Privacy policy

- Cookie policy

- info AT marenectaris DOT net