NOVITÁ VIA EMAIL 
SOSTIENI IL CENTRO 
CONTATTI 
Crescita Personale e Formazione Spirituale verso la Realizzazione del SÈ
NOVITÁ: Prendi il Governo della tua mente ~ Armonizza il Pensiero con i tuoi obiettivi
Micat·in·Vertice
Il Blog del Centro MareNectaris
MareNectaris ~ Intento·Energia·Presenza

Dietro la porta chiusa


Pubblicato in data 27/07/2016
Resta in aggiornamento con la nostra newsletter
Resta in aggiornamento

La Vita di un essere umano naturale, la nostra Vita prima che ci raggiunga l’impatto dell’Infinito, è molto simile ad un ricevimento dato nella nostra dimora, ricevimento con una gran quantità di inviti e di relazioni.

Il ricevimento è la facciata. Ciò che mostriamo al mondo, esatta corrispondenza con ciò che il mondo si attende che noi gli si mostri. Siamo affabili, pazienti, cortesi. Forse indossiamo persino un bel cafetano colorato, dentro al quale ci muoviamo come in una nuvola pronunciando cantilene di emozioni positive, o grandi speranze di self-confidence. Il party va avanti, e noi ci sentiamo bene, perchè troviamo nel mondo, in ciò che è fuori di me, una conferma del nostro sentirci felici, del nostro stare bene, del mio interno.

Fino a quando non inizia ad accadere qualcosa. Mentre il ricevimento continua, iniziamo ad avvertire dapprima la punta di una eco lontana, poi un sentimento che si fa strada, in modo tenue, silenzioso, ma inesorabile; logorando lentamente tutta quell’atmosfera di sorrisi e di cantilene che così amabilmente, così minuziosamente, con così tanta Energia investita, stavamo creando fino a quel momento.

Iniziamo ad avvertire il divario. Iniziamo a percepire quello che la Tradizione chiama la Separazione.

Mentre il ricevimento continua, iniziamo a notare strane sensazioni dentro di noi. Il mondo sembra felice, ma noi cominciamo a non esserlo più. Le persone vengono da noi a chiederci delle cose, o a esigerle, e noi iniziamo a sentirci lontani dalle loro richieste. Quando noi andiamo a cercare qualcosa, qualcosa che fino a quel momento non avevamo mai chiesto, le persone del ricevimento ci guardano come se fossimo alieni in minaccia dallo spazio. Ehi, che domanda è questa? Che pretesa è questa? Ma che dici?

Un essere umano naturale non ha gli strumenti per comprendere quello che sta accadendo al suo ricevimento. Così, continua a sforzarsi di mandare avanti la baracca e i burattini, continua ad agitare il suo cafetano nel malcelato desiderio che tutto ritorni come prima, che quel sentimento dentro di lui scompaia, possibilmente per sempre. Ma non accade. Non può accadere. E’ la Regola, ma un essere umano naturale non lo sa.

La Separazione è la divisione energetica tra la Personalità Automatica e l’Anima, mediata attraverso l’Essenza. Tutti gli esseri umani naturali sono preda e dominio di questa Separazione, ed è in questa Separazione che alcune Forze si introducono per condurre gli esseri umani verso disastri auto-costruiti che sono inconcepibili ad un minimo di ragione, ed impossibili in un Campo di Energia equilibrato. La Separazione ha inizio in un dato istante della nostra Vita, e poi prosegue in modo costante, come il Red Shift delle Galassie dell’Universo, fino al punto in cui diventa quasi impossibile interrompere il regresso tra le entità coinvolte. Fino al punto in cui un essere umano naturale dimentica la sua Verità in modo quasi definitivo, e diventa solo una facciata; solo finzione teatrale; solo tossicodipendenze emotive.

Nel nostro ricevimento, diventiamo sempre più una facciata, una maschera, che sotto nasconde le nostre vere istanze, i nostri veri desideri, le nostre vere emozioni, il nostro vero Essere. Non posso mostrare questo aspetto di me al ricevimento, questo è quello che pensa la Personalità. Se già i miei (presunti) amici mi hanno trattato con diffidenza per una semplice piccola richiesta, che cosa succederebbe se questo molosso interno di emozione venisse fuori in tutta la sua imponenza? Che ne sarebbe di me, povero me? Che ne sarebbe del ricevimento? E se se ne andassero tutti?

E allora il ricevimento va avanti. Riusciamo persino a credere che recitare litanie di emozioni positive, o lanciare OPUS·PROCLAMA delle proprie maschere, possa servire a sotterrare quella Verità che con tanta ostinazione continuiamo a buttare sotto il tappeto della nostra Coscienza. E giù parole, organizzazioni, nuovi inviti, fare, fare, perchè sì, alla fine riuscirò a cancellare questo dannato sentimento, questa dannata Separazione, dalla mia percezione.

Ma arriva un momento in cui chiediamo scusa a tutti gli invitati.
Mi assento per un momento, scusatemi, ora ritorno.

Entriamo in un’altra stanza, e ci sediamo
da soli

sul ciglio di qualcosa
dietro la porta chiusa.

E dietro quella porta chiusa
iniziamo a piangere.

A piangere amaramente
della nostra Integrità perduta.

 

Condividi questo contenuto su:

Nella Biblioteca di MareNectaris
Virtù Superiori
36 Discipline per la costruzione di un'Anima
di Giulio Achilli
opera in formato libro cartaceo
Virtù Superiori è un libro in cui 36 Discipline di Potere, 36 attitudini interiori, si uniscono in forza coesiva per accordarsi ad uno scopo supremo, alla più grande e più straordinaria delle nostre possibilità: ritornare in Coscienza all'Essenza Interiore Reale che noi siamo veramente nelle nostre meravigliose profondità interiori. Ritornare in Coscienza al Sè Divino che noi siamo in Verità.

Una Luce nei momenti di crisi
Trasformare il Piombo degli ostacoli e delle avversità in ORO di Crescita Personale e Spirituale
di Giulio Achilli
opera in formato libro cartaceo
Questo libro ha l'Intento di aiutarti nella navigazione di un momento di crisi o di avversità che puoi stare attraversando nella Vita. Ti darà una carta per orientarti, per avere delle indicazioni su come agire, cosa Sentire, cosa coltivare per uscirne fuori: il Percorso di Alchimia operativa in 16 passi, che potrai seguire nel tuo quotidiano in modo trasparente, silenzioso e concertato.
Meditazioni, Preghiere, Formule, Affermazioni di Potere, azioni concrete e operative, insieme a motti di Alchimia Spirituale e Insegnamenti Spirituali da apprendere e meditare; per (ri)emergere alla Vita più forte, più saggio, più potente, più amorevole di quanto tu ora possa immaginare. Per uscire dal buio, e muovere verso il Mare della Serenità, e della Pace nel Cuore.

Lo Sfidante
Chi sta usando la tua mente? ~ nuova edizione cartacea
di Giulio Achilli
opera in formato libro cartaceo
Il testo completo del film-documentario in edizione cartacea, aggiornato ed ampliato con nuove aggiunte ed integrazioni al testo originale. Il lettore~ricercatore troverà inoltre al suo interno una serie di Esercizi Spirituali, studiati specificamente per esplorare attraverso la propria esperienza personale gli Insegnamenti trasmessi. In più, una parte finale dedicata alle domande e risposte, con alcuni tra i quesiti più interessanti proposti dai Viaggiatori Spirituali nel corso del tempo.

Concentrazione
Un corso pratico con supplemento sulla Meditazione
di Ernest Wood
opera in formato libro cartaceo
La nostra mente è un meraviglioso veicolo di creazione, esplorazione e comprensione della Realtà. Questo libro di Ernest Wood introduce ed approfondisce alcuni assiomi fondamentali necessari al pieno sviluppo di questo strumento, in un percorso costituito da contenuti teorici, esercizi pratici, ed una progressiva coltivazione degli stati interiori cardinali di questa riconquista: la Concentrazione, la Meditazione e la Contemplazione.

Compensation
La Legge di Compensazione - traduzione in italiano
di Ralph Waldo Emerson
opera in formato libro PDF
Questo è uno dei più profondi e significativi saggi scritti dal filosofo americano Ralph Waldo Emerson, nel 1841. In esso, viene elaborato e condiviso con noi l'operato silenzioso ed inarrestabile di una misteriosa corrente del mondo, che sfugge o non viene notata dalla stragrande maggioranza degli umani; eppure, una corrente che scorre silente ed implacabile tra le ere, e nella storia delle persone e delle cose. Ciò che fai, ti ritorna indietro, e diventa tuo Maestro di esperienza: la Compensazione supera la giustizia umana, che non vede o finge di non vedere alcune cose per suo proprio tornaconto personale; la Compensazione è il Ministro che si assicura che venga compiuta la Giustizia Divina.



Disclaimer

- Privacy policy

- Cookie policy

- info AT marenectaris DOT net