NOVITÁ VIA EMAIL 
SOSTIENI IL CENTRO 
CONTATTI 
Crescita Personale e Formazione Spirituale verso la Realizzazione del SÈ
NOVITÁ: Prendi il Governo della tua mente ~ Armonizza il Pensiero con i tuoi obiettivi
Micat·in·Vertice
Il Blog del Centro MareNectaris
MareNectaris ~ Intento·Energia·Presenza

Il Sogno Personale è sotto la corazza


Pubblicato in data 29/12/2015
Resta in aggiornamento con la nostra newsletter
Resta in aggiornamento

Gli esseri umani naturali non hanno assolutamente idea di essere giunti su questo pianeta meraviglioso con uno scopo. Non considerano minimamente questa possibilità; ragionano come se fossero sempre esistiti con questi veicoli che indossano, e come se dovessero indossarli per l’eternità.

Vista in questo modo, l’esistenza è un lancio di dadi. Come essere umano, sono apparso improvvisamente, senza scopo e senza un pregresso, e ciò mi autorizza a vivere soltanto per me stesso, cercando di ramazzare un pò qua e un pò là per la durata di una esistenza abbastanza incomprensibile. Mangiare, dormire, riprodurmi, qualche emozione; che altro c’è? Che cosa altro potrei mai cercare?

Questo atteggiamento viene costantemente alimentato nei primi anni della nostra Vita dalle strutture educative, familiari e sociali a cui veniamo esposti. La sua naturale conclusione è la costruzione di una corazza: una sorta di scafandro interiore di granito in cui non solo ci chiudiamo alle Emanazioni che ci giungono dall’esterno, ma anche ai più tenui ed intimi sussurri della nostra Verità che nascono dal nostro interno.

Questa corazza, questo scafandro interiore rigido, goffo e inutile, non garantisce però quel completo isolamento che il mondo naturale preme affinchè si realizzi. Non è possibile. Qualcosa riesce sempre a passare, sia in un senso che nell’altro. Inoltre, un’Anima che ha fuso in Essere risultati importanti in momenti precedenti, non permetterà mai a questa corazza di cristallizzare. Perchè Anima sa bene che se la corazza cristallizza, poi potrebbero occorrere decenni e un Lavoro durissimo prima di ritornare a mettere i Veicoli al servizio del Padrone. Al servizio dello scopo di questo nostro passaggio sulla Terra.

A causa di questa corazza, molte persone non hanno idea di quale sia il loro Grande Sogno Personale. Ma in realtà, la situazione è ancora più difficile. Nessun essere umano naturale sa nulla in merito; e anche tra i Viaggiatori, la sfida di ritornare al proprio Sogno Personale è una delle più supreme realizzazioni che mai si possa raggiungere: perchè essa equivale ad un Risveglio, e dunque equivale ad un Lavoro di tanto, tanto tempo, lungo Linee di Disciplina ben precise.

Perchè un essere umano non sa niente del suo Sogno Personale? Perchè lo ha seppellito sotto una corazza di idee errate, che gli sono state instillate quando non aveva sufficiente senso critico per discriminarle. Una corazza di sofferenza, quando abbiamo tentato di esprimere la nostra Verità e siamo stati negletti, isolati, derisi, dimenticati. Una corazza di comportamenti assurdi di una Personalità Automatica condizionata, che adesso scattano in azione prima ancora che si riesca a vedere che cosa sta succedendo. Una corazza di chiusura al proprio Sentire. Una corazza di mancanza di fiducia in sè stessi, figlia di una menzogna che arriva da altri umani in sofferenza. C’è da stupirsi di non sapere nulla del nostro Sogno?

Affinchè il Diamante si palesi, occorre togliere le impurità che lo velano. Questa è la strada e l’unica direzione possibile. Il Grande Sogno Personale è sotto la corazza che abbiamo edificato incoscientemente da noi stessi, e la corazza deve essere smantellata, perchè fondamentalmente è una inutile induzione creata dagli altri su di noi. Con armonia, avendo cura di sostituire sempre qualcosa con qualcos’altro che sia armonioso al nostro Cammino di Risveglio, ma la corazza di granito si deve sgretolare. Altrimenti, il Sogno non avrà mai il varco sufficiente per mostrare la sua Bellezza e la sua Verità.

Questo è il motivo principale per cui le «tecniche» prese a sè stesse non portano da nessuna parte. Se la Personalità non collabora, se i Veicoli non si prestano ad accompagnare ed assecondare la Voce del Padrone, tutte le «tecniche» di questo mondo verranno silenziosamente sabotate e allontanate, perchè la corazza le deflette e le annulla. Se di «tecniche» si deve parlare, esse devono avere un solo scopo: sgretolare la corazza di granito, ovvero aprire la Personalità alle Emanazioni di Anima. Millimetro dopo millimetro. Passo dopo passo.

Inoltre, proprio per questa ragione, occorre affiancare ad alcune Discipline fondamentali e universali, come la Meditazione, «tecniche» che siano specifiche della situazione di una persona: perchè ogni corazza è diversa, è stata edificata da vissuti differenti, e quindi deve essere sgretolata con strumenti differenti. Una corazza di rabbia è diversa da una corazza di paura: trattarle nello stesso modo significa non generare risultati, e questo collide con il senso della Scienza dello Spirito, perchè essa è appunto una Scienza, ovvero si muove in accordo al principio della validità esperienziale.

Il Grande Sogno Personale non è qualcosa da cercare, o da inventarsi se non c’è. E’ qualcosa da Ricordare, perchè è stato consegnato ad Anima nel momento esatto in cui ha deciso di tornare ad indossare dei Veicoli. In questo senso, il Lavoro è togliere ciò che impedisce questo Ricordo. Questo è uno degli aspetti fondamentali della Linea di Lavoro della riemersione del proprio Grande Sogno Personale: togliere gli ostacoli interiori al palesarsi del Ricordo.

Ecco perchè è stato detto, in Verità, che la Via è togliere, non aggiungere. Ad aggiungere cose che non servono a niente, siamo già stati fin troppo bravi da noi stessi. Il processo è proprio inverso: erompere una statua meravigliosa da un blocco informe di pietra grezza.

Lavorando con la Volontà, attraverso mani di Saggezza, e con una profonda Pazienza, sorella e compagna inseparabile dell’Amore.

La tecnica
non è la pietra
e nemmeno la Mano che scolpisce.
La tecnica è soltanto scalpello
che sgretola il superfluo
e libera
la Verità alla Vita.

Condividi questo contenuto su:

Nella Biblioteca di MareNectaris
Ricarica la tua Energia
La pratica della Decantazione: ritornare energizzati e centrati nello Spirito tra i nostri impegni quotidiani
di Giulio Achilli
opera in formato libro cartaceo
La Decantazione è una semplice pratica insegnata dalla Scienza Iniziatica, da inserire tra le proprie attività ed impegni quotidiani, al fine di purificare e ricaricare la propria Energia Interiore al massimo della efficienza possibile ed accessibile nel momento.
Questo libro presenta una descrizione teorica della Decantazione, e numerosi approfondimenti pratici e operativi, per operare questo strumento in autonomia nel proprio personale quotidiano.
Con un ampio approfondimento su come Energia e Decantazione si collegano alla Sacra Scienza dell'Alchimia, alla Quarta Via di Georges Ivanovic Gurdjieff, e agli Insegnamenti del Maestro Gesù il Cristo; ed uno studio su come applicare la Decantazione per aprirsi ai Piani del Genio.

La Disciplina del Diario
Un ausilio per comprendere ciò che siamo diventati, e costruire il nostro Grande Sogno Personale
di Giulio Achilli
opera in formato libro cartaceo
In questo libro ~ in edizione del Giardino dei Libri ~ troverai indicazioni, consigli e modalità operative per trasformare il tuo Diario personale in uno strumento di profonda Consapevolezza, Auto-Osservazione, e progresso verso il tuo Grande Sogno Personale. Se tenuto nel modo opportuno, infatti, esso diviene un autentico faro di Luce gettato sulla nostra struttura psicologica,che porta comprensione su ciò che siamo diventati, e chiarezza sul Destino che vogliamo costruire per noi stessi.

Virtù Superiori
36 Discipline per la costruzione di un'Anima
di Giulio Achilli
opera in formato libro cartaceo
Virtù Superiori è un libro in cui 36 Discipline di Potere, 36 attitudini interiori, si uniscono in forza coesiva per accordarsi ad uno scopo supremo, alla più grande e più straordinaria delle nostre possibilità: ritornare in Coscienza all'Essenza Interiore Reale che noi siamo veramente nelle nostre meravigliose profondità interiori. Ritornare in Coscienza al Sè Divino che noi siamo in Verità.

Parsec
Libro I - Verso il Deserto di Moab
di Giulio Achilli
opera in formato libro PDF, libro cartaceo, audiolibro
Parsec è un libro di poesie che racconta dell'inizio del viaggio di un essere umano nel Grande Deserto di Moab.
Il viaggio verso la totalità di sè stessi, verso il luogo dove la menzogna si stempera e scompare, verso il luogo che ci appartiene per diritto come esseri umani.
Verso la Dimora degli Dei.

La Legge di Risonanza
IO·SONO·ORIGINE - il testo completo del film-documentario
di Giulio Achilli
opera in formato eBook
La prima parte, «I Fondamenti», introduce la Legge di Risonanza nei suoi fondamenti e nelle sue simmetrie con la Fisica Naturale. La seconda parte, «Il Campo di Risonanza», entra nello specifico del Campo di Coscienza ed Energia di un essere umano, descrivendo come esso possa trarre il suo massimo beneficio dalla conformazione armoniosa a questa Legge. La terza parte, «Il Lavoro pratico», introduce le principali tecniche e pratiche con cui un Viaggiatore può costruire, con Pazienza ed Intento, l'opera straordinaria della sua Vita in accordo all'operato della Legge.



Disclaimer

- Privacy policy

- Cookie policy

- info AT marenectaris DOT net