Resta aggiornato sulle novità
Sostieni il Centro
MICAT·IN·VERTICE
Crescita Personale e Formazione Spirituale verso la Realizzazione del SÉ
il web journal del Centro MareNectaris
Virtù Superiori
36 Discipline per la costruzione di un'Anima
un libro di Giulio Achilli
Portare la Presenza nel quotidiano
clicca qui per i dettagli sul percorso

La Risonanza in pratica – Accettazione

Il film-documentario La Legge di Risonanzaclicca qui per accedere al sito ufficiale – introduce gli assiomi fondamentali di questa Legge Universale. Questi assiomi, ovviamente, devono essere messi alla prova e verificati nel tessuto della propria esistenza, nella Vita quotidiana, perchè altrimenti possono essere consolatori, possono innescare sentimenti migliori, ma non sono trasformativi, ovvero non modificano di un epsilon ciò che noi siamo, e ciò che conseguentemente facciamo.

Noi non siamo interessati alla conoscenza fine a sè stessa. Noi siamo interessati alla trasformazione materiale di noi stessi in qualcosa di splendidamente superiore. Se non abbiamo questo interesse attivo, prenderemo questi assiomi come conoscenza più o meno mentale, che poi abbandoneremo quando andremo a vivere le nostre situazioni quotidiane come le stiamo vivendo – sempre allo stesso modo – da decenni a questa parte.

Quindi occorre comprendere con maggiore profondità come utilizzare la Legge di Risonanza in pratica, ovvero nello specifico del nostro quotidiano, e delle nostre Aspirazioni di Vita. Il campo di applicazione di questa Legge è tanto vasto quanto la Vita stessa; ma esistono alcuni aspetti che dobbiamo integrare il più rapidamente possibile nella nostra comprensione. Perchè altrimenti ci sembrerà che sia tutto falso, quando invece ad essere falsa è la nostra comprensione del fenomeno. Un pò come credere che la gravità non esiste perchè gli uccelli non ne sono consapevoli.

Uno degli aspetti più importanti che ci aiutano ad applicare praticamente la Legge di Risonanza nel nostro tessuto quotidiano si chiama ACCETTAZIONE. Questa Parola è associata ad un significato molto preciso, in relazione alla Legge di Risonanza, che dobbiamo [Pensare] con molta Attenzione, esplorandolo nelle sue più profonde connessioni con la Verità, e con la Vita. Il significato di ACCETTAZIONE – nel tessuto universale ed anche quotidiano – è il seguente:

Che cosa, quando,
quanto, e come,
è dominio e decisione
dell’Infinito

Alcune declinazioni della Legge di Risonanza affermano che noi esseri umani possiamo ottenere tutto ciò che vogliamo. Condividere questa affermazione è un processo che può essere assai pericoloso, se si ignorano alcuni passaggi fondamentali, ed il senso profondo della parola ACCETTAZIONE.

Infatti, vi sono alcuni elementi – che non sono contestabili da nessuno che usi un briciolo di onestà e buon senso interiori – che smentiscono l’affermazione che noi possiamo ottenere tutto ciò che vogliamo. Eccone alcuni in dettaglio:

  • Nella nostra Vita ci sono delle cose che abbiamo desiderato con grande forza, e non le abbiamo ottenute.
  • La Vita di tutte le persone che conosciamo, senza distinzione compresi noi stessi, ci riflette che non tutto quello che una persona ha voluto nella sua Vita, ha ottenuto. Qualcosa gli è stato negato, e nessuno sa perchè. Se osserviamo con Attenzione, è così per qualsiasi persona, noi compresi.
  • Il Tempo di ricezione: quando vogliamo una cosa con bramosia o con disperazione, essa spesso e volentieri non arriva. Ma quando una cosa non ci interessa più, o non è più importante per noi, allora [come per magilla] essa compare. Quando desideriamo qualcosa con disperazione, non c’è. Quando abbiamo desiderato qualcosa in passato, ed ora non ci interessa più, [improvvisamente] compare.
  • Utilizzando i giusti strumenti, è possibile ottenere moltissime cose in stretta relazione con i nostri [desideri]. Ma alcune cose che si ottengono, non sono esattamente quelle che il nostro [desiderio] auspicava; forse sono un poco diverse, in forma materiale, o in significato profondo. Desidero una cosa, e ne ottengo – apparentemente – un’altra, che non è proprio quella cosa.

Questi effetti rimontano tutti ad una causa prima fondamentale: il risultato delle nostre Azioni non è sotto il nostro diretto controllo. Noi non abbiamo alcuna possibilità di deliberare con certezza matematica e inesorabile nessuno di questi parametri: che cosa otterremo alla fine, quando e per quanto lo otterremo, in quale dimensione e misura, e come lo otterremo. Possiamo al massimo fare delle previsioni, azzardare delle possibilità, impegnarci strenuamente a rispettare certi parametri spaziotemporali; ma non abbiamo alcuna possibilità di essere certi di nessuna di queste grandezze fondamentali. Se pensiamo con un attimo di profondità a tutto questo, scopriremo l’incontestabile sua Verità, per quanto possiamo raccontarci del contrario.

Quindi, per iniziare ad utilizzare in pratica la Legge di Risonanza nel giusto modo, dobbiamo cominciare ad entrare nell’ordine di idee – che in prospettiva è assai liberatorio, ma anche di questo parleremo più avanti – che la realizzazione dei nostri [desideri] non è sotto il nostro diretto controllo, e non risponde alla nostra completa decisione. I risultati, ovvero che cosa, quando, quanto, e come, sono dominio e decisione delle Forze Superiori che governano il nostro destino.

Se la Volontà di queste Forze Superiori è in accordo al nostro desiderio, allora i risultati saranno tanto più concordi quanto più il nostro Intento sarà unificato all’Intento di queste Forze. Questo è uno degli aspetti profondi suggeriti dalla parola ACCETTAZIONE.

Sapere di non avere alcun controllo diretto, nè materiale nè temporale, sulla manifestazione dei miei [desideri] è il primo passo pratico da approfondire ed integrare in sè stessi. ACCETTAZIONE genera SERENITÁ, e SERENITÁ genera RETTA·AZIONE.

La Legge di Risonanza
IO·SONO·ORIGINE – il testo completo del film-documentario
Ottieni l’eBook in formato ePub digitale cliccando qui

Condividi questo contenuto su:
Nella Biblioteca di MareNectaris
La Disciplina del Diario
di Giulio Achilli
in edizione cartacea del Giardino dei Libri
In questo libro troverai indicazioni, consigli e modalità operative per trasformare il tuo Diario personale in uno strumento di profonda Consapevolezza, Auto-Osservazione, e progresso verso il tuo Grande Sogno Personale. Se tenuto nel modo opportuno, infatti, esso diviene un autentico faro di Luce gettato sulla nostra struttura psicologica,che porta comprensione su ciò che siamo diventati, e chiarezza sul Destino che vogliamo costruire per noi stessi.

Ricarica la tua Energia
di Giulio Achilli
La pratica della Decantazione: ritornare centrati, energizzati e focalizzati tra i nostri impegni quotidiani
La Decantazione è una pratica semplice insegnata dalla Scienza Iniziatica, da inserire tra le proprie attività ed impegni quotidiani, al fine di purificare e ricaricare la propria Energia Interiore al massimo della efficienza possibile ed accessibile nel momento.
Questo libro presenta una descrizione teorica della Decantazione, e numerosi approfondimenti pratici e operativi di questo strumento. Con un ampio approfondimento su come Energia e Decantazione si collegano alla Sacra Scienza dell'Alchimia, alla Quarta Via di Georges Ivanovic Gurdjieff, e agli Insegnamenti del Maestro Gesù il Cristo; ed uno studio su come applicare la Decantazione per aprirsi ai Piani del Genio.

Lo Sfidante
di Giulio Achilli
Chi sta usando la tua mente? ~ nuova edizione cartacea
Il testo completo del film-documentario in edizione cartacea, aggiornato ed ampliato con nuove aggiunte ed integrazioni al testo originale. Il lettore~ricercatore troverà inoltre al suo interno una serie di Esercizi Spirituali, studiati specificamente per esplorare attraverso la propria esperienza personale gli Insegnamenti trasmessi. In più, una parte finale dedicata alle domande e risposte, con alcuni tra i quesiti più interessanti proposti dai Viaggiatori Spirituali nel corso del tempo.

Introduzione alla Meditazione
di Giulio Achilli
Il divino strumento del Ritorno alla Verità del Sè
Vai alla pagina ufficiale dell'opera
Meditazione è creare uno spazio interiore di Silenzio ed Ascolto, in cui il Sè Superiore, l'Anima, la Triade Superiore, il vero Viaggiatore, può cominciare finalmente ad emergere, a riversarsi nella nostra Coscienza, ed infine a manifestarsi, nel divino scopo per cui ha assunto la sua attuale forma umana. Come da sempre desidera ed anela. Come da sempre ci incita a fare.

Struttura, Scopo e Senso della Comunità
di Giulio Achilli
Armonizzare la nostra esistenza intorno a queste tre aree fondamentali
Vai alla pagina ufficiale dell'opera
Un essere umano che desidera organizzare armoniosamente la propria esistenza, e creare deliberatamente una realtà che lo renda felice, deve prestare attenzione a tre aree ben precise della sua Vita,e costruire entità energeticamente funzionali che si relazionino costruttivamente ed armoniosamente con esse. Queste tre aree sono Struttura, Scopo e Senso della Comunità.

Documento precedente
Documento successivo

Proposte dalle produzioni del Centro

di Giulio Achilli
Condurre la mente verso il Silenzio attraverso le Percezioni del Mondo

di Giulio Achilli
Un esercizio di rilassamento cosciente dall'antica saggezza taoista

IO·SONO·ORIGINE - il sito ufficiale del film-documentario

di Giulio Achilli
Espandere e liberare la nostra creatività personale e spirituale

di Giulio Achilli
Entrare nella Coscienza e nella Presenza di Vita profondamente in sè stessi

di Giulio Achilli
L'esperienza quotidiana di una pratica spirituale fondamentale

di Giulio Achilli
in edizione cartacea del Giardino dei Libri

di Giulio Achilli
Guarire e purificare Anima in accordo alla Vita

di Giulio Achilli
Capitolo tratto dal libro Virtù Superiori



Disclaimer

- Privacy policy

- Cookie policy

- info AT marenectaris DOT net