NOVITÁ VIA EMAIL 
SOSTIENI IL CENTRO 
CONTATTI 
Crescita Personale e Formazione Spirituale verso la Realizzazione del SÈ
NOVITÁ: La pratica della Meditazione ~ il manuale completo
Micat·in·Vertice
Il Blog del Centro MareNectaris
MareNectaris ~ Intento·Energia·Presenza

Le 2 trappole tra Sapere ed Essere – Parte I


Pubblicato in data 16/02/2017
Resta in aggiornamento con la nostra newsletter
Resta in aggiornamento

In questo documento, pubblicato diverso tempo fa, abbiamo già trattato in modo introduttivo questo argomento fondamentale: le trappole che attendono al varco tutti i Viaggiatori nel Cammino poderoso che unisce il Sapere all’Essere. Ora è il momento di entrare un poco più nel dettaglio di queste trappole, e nel dettaglio della possibilità del loro eluderle. La conoscenza di questi elementi è essa stessa un Sapere, quindi è soggetta alle stesse leggi e agli stessi intervalli: ma è sempre da qui che si comincia, perchè il primo passo del Cammino è sempre il Sapere.

La prima trappola che si dispone davanti al Cammino del Viaggiatore è l’intervallo che separa il Sapere dall’Azione Conforme. Tecnicamente, il processo che avviene in modo profondamente sottile ed occultato nella nostra psicologia è il seguente: dato che sono venut@ a conoscenza con questo Sapere, è acquisito, è mio, è disponibile in qualsiasi momento; io sono già questo sapere perchè ce l’ho nella mente; quindi, lo metto via nella mente e avanti con il prossimo Sapere.

Questo processo è amplificato ad una potenza siderale in quest’epoca in cui i Sigilli della Scienza Iniziatica sono stati resi liberamente disponibili all’Umanità nei loro primi passaggi fondamentali. Un tempo, ogni più piccola briciola di Sapere doveva essere meritata dall’Aspirante, che diventava Apprendista soltanto dopo un lungo tempo, spesso persino anni, di prove a cui il Maestro o la Guida lo sottoponeva. Il Maestro o la Guida non erano certo crudeli o sadici per questo: semplicemente, dato che questo Sapere è prezioso, non lo getto via inutilmente, gettando via  Tempo, Energia, Sapere, per chi non lo merita, o crede di fare il furbetto senza che io me ne accorga.

Oggi, la Responsabilità dei primi passi del Cammino di un Viaggiatore è personale, ed è Totale, perchè oggi un Viaggiatore ha a disposizione tutti gli strumenti che gli occorrono. L’inconveniente è che le Leggi e i processi del Cammino di un Viaggiatore non sono mutati: e quindi, paradossalmente, l’estrema facilità e reperibilità attuale del Sapere possono ostacolarlo, invece che liberarlo, se un Viaggiatore non adotta le giuste cautele per evitare le trappole di fronte al suo Cammino.

La trappola si predispone in questo modo – e alzi la mano chi non c’è caduto dentro non una, ma un copioso numero di volte.

1. Vengo a conoscenza di un Sapere, attraverso una fonte qualsiasi, che può essere Internet, un seminario, un libro.

2. Il Sapere mi indica la strada ad una Esperienza, ovvero getta le basi dell’Azione Conforme. Non esiste ambito umano in cui questo passaggio non sia sempre, sempre vero. Esempio: leggo un libro che mi introduce all’utilizzo della facoltà della Concentrazione, e mi introduce a degli Esercizi di Lavoro che mi portino all’Azione Conforme rispetto al Sapere della Concentrazione.

3. L’Esperienza viene completamente cancellata. L’Azione Conforme viene completamente annullata. Non è necessaria. Non mi serve l’Esercizio. Non pratico neanche un minuto di Concentrazione. Non mi serve l’Azione Conforme. Ho capito. Questa è la prima trappola tra il Sapere e l’Essere, in cui cadiamo con tutte le scarpe in modo tanto sottile quanto potente. Ho capito. Sta nella mente. Sta [solo] nella mente. Azione Conforme = Zero.

Noi abbiamo dispositivi elettronici, librerie, ricolme di Sapere. Abbiamo Internet che è il repository più grande e più potente di Sapere che sia mai stato creato dall’ingegno umano, al cui confronto impallidiscono tutte le più grandi biblioteche costruite in ogni tempo. Eppure, continuiamo a non riuscire a stare in Silenzio Interiore per cinque secondi di fila. Sappiamo gli effetti nefasti del risentimento nel nostro Campo di Energia, sappiamo l’importanza della generazione di stati emotivi deliberati, ma è un Sapere che sciacqua pozzangheroso nella mente, perchè non viene mai tradotto in Azione Conforme.

Questo è il motivo per il quale la stragrande maggioranza degli esseri umani che crede di stare percorrendo un Cammino di Crescita Personale rimane per anni impantanato in una fanghiglia evanescente che non porta alcun risultato reale nel proprio stato di Essere. Sanno molto, ma non fanno niente. E dunque, la loro Vita resta esattamente come è sempre stata, perchè l’unico agente reale di cambiamento è l’Azione Conforme, e l’Azione Conforme è azione nella Materia, è cose che si fanno, non cose di cui si parla, o che si pensano nella nebbia del Mitote di una mente fuori controllo.

Proprio per questo motivo, quando gli è possibile e quando sente che gli è necessario, un Viaggiatore cerca e si rivolge ad un Viaggiatore più avanti di lui sulla cordata del Ritorno al Sè. Perchè sente istintivamente che tutto il suo Sapere non lo sta portando da nessuna parte, perchè non ha la Forza e l’Energia sufficienti per innescare Azione Conforme. Il Viaggiatore più avanti di lui sulla cordata ha questa come una delle sue funzioni fondamentali: innescare Azione Conforme ad un certo particolare Sapere. In questo modo, la prima trappola tra il Sapere e l’Essere viene superata, perchè, in un certo senso, un Viaggiatore utilizza per superarla la Sovralimentazione di Energia che gli arriva da chi è più avanti di lui.

Certo, dato che questa Sovralimentazione viene erogata da chi è più avanti in termini di Essere, non è scontata, non è un regalo, non è dovuta. Mentre invece, tutti pensano tipicamente il contrario, come sempre: è scontata [non mi serve meritarla], è in regalo [sono totalmente ignar@ che sto ricevendo Energia], è dovuta [perchè io sono l’essere più bello, più importante, più grande, più … del mondo].

Cominciamo a divenire coscienti di questa trappola. Cominciamo a vederla all’opera nella nostra Vita. Cominciamo a vedere con che facilità mettiamo via nella mente processi, percorsi, conoscenze di Crescita Personale come [non mi serve, lo so già, ho capito, l’ho letto, e altre simili amenità], mentre Azione Conforme a questa teoria == ZERO.

Occorre un certo grado di Verità e di Integrità per scorgere in sè stessi questi meccanismi. Ma il cambiamento reale poggia sulla Coscienza, spesso impietosa e piuttosto amara, che io non sono ancora un qualcosa; se «pensiamo» di essere qualcosa soltanto perchè conosciamo la teoria dei processi che ci portano lì, la Verità è che non stiamo andando da nessuna parte.

Condividi questo contenuto su:

Nella Biblioteca di MareNectaris
Una Luce nei momenti di crisi
Trasformare il Piombo degli ostacoli e delle avversità in ORO di Crescita Personale e Spirituale
di Giulio Achilli
opera in formato libro cartaceo
Questo libro ha l'Intento di aiutarti nella navigazione di un momento di crisi o di avversità che puoi stare attraversando nella Vita. Ti darà una carta per orientarti, per avere delle indicazioni su come agire, cosa Sentire, cosa coltivare per uscirne fuori: il Percorso di Alchimia operativa in 16 passi, che potrai seguire nel tuo quotidiano in modo trasparente, silenzioso e concertato.
Meditazioni, Preghiere, Formule, Affermazioni di Potere, azioni concrete e operative, insieme a motti di Alchimia Spirituale e Insegnamenti Spirituali da apprendere e meditare; per (ri)emergere alla Vita più forte, più saggio, più potente, più amorevole di quanto tu ora possa immaginare. Per uscire dal buio, e muovere verso il Mare della Serenità, e della Pace nel Cuore.

Ricarica la tua Energia
La pratica della Decantazione: ritornare energizzati e centrati nello Spirito tra i nostri impegni quotidiani
di Giulio Achilli
opera in formato libro cartaceo
La Decantazione è una semplice pratica insegnata dalla Scienza Iniziatica, da inserire tra le proprie attività ed impegni quotidiani, al fine di purificare e ricaricare la propria Energia Interiore al massimo della efficienza possibile ed accessibile nel momento.
Questo libro presenta una descrizione teorica della Decantazione, e numerosi approfondimenti pratici e operativi, per operare questo strumento in autonomia nel proprio personale quotidiano.
Con un ampio approfondimento su come Energia e Decantazione si collegano alla Sacra Scienza dell'Alchimia, alla Quarta Via di Georges Ivanovic Gurdjieff, e agli Insegnamenti del Maestro Gesù il Cristo; ed uno studio su come applicare la Decantazione per aprirsi ai Piani del Genio.

Concentrazione
Un corso pratico con supplemento sulla Meditazione
di Ernest Wood
opera in formato libro cartaceo
La nostra mente è un meraviglioso veicolo di creazione, esplorazione e comprensione della Realtà. Questo libro di Ernest Wood introduce ed approfondisce alcuni assiomi fondamentali necessari al pieno sviluppo di questo strumento, in un percorso costituito da contenuti teorici, esercizi pratici, ed una progressiva coltivazione degli stati interiori cardinali di questa riconquista: la Concentrazione, la Meditazione e la Contemplazione.

As a man thinketh
La padronanza del Pensiero verso la Realizzazione dei propri Ideali
di James Allen
opera in formato libro PDF, eBook, audiolibro
Un libro scritto da James Allen nel 1902, sempre profondo, sempre attuale, sempre vivo. «Come un uomo pensa nel suo cuore, così egli è»: attraverso queste parole, l'autore ci conduce in un profondo e intenso viaggio di scoperta e comprensione, nel quale diverremo consapevoli che le Potenze del nostro Pensiero sono in grado di influenzare e plasmare la Realtà che sperimentiamo.

Compensation
La Legge di Compensazione - traduzione in italiano
di Ralph Waldo Emerson
opera in formato libro PDF
Questo è uno dei più profondi e significativi saggi scritti dal filosofo americano Ralph Waldo Emerson, nel 1841. In esso, viene elaborato e condiviso con noi l'operato silenzioso ed inarrestabile di una misteriosa corrente del mondo, che sfugge o non viene notata dalla stragrande maggioranza degli umani; eppure, una corrente che scorre silente ed implacabile tra le ere, e nella storia delle persone e delle cose. Ciò che fai, ti ritorna indietro, e diventa tuo Maestro di esperienza: la Compensazione supera la giustizia umana, che non vede o finge di non vedere alcune cose per suo proprio tornaconto personale; la Compensazione è il Ministro che si assicura che venga compiuta la Giustizia Divina.



Disclaimer

- Privacy policy

- Cookie policy

- info AT marenectaris DOT net