MICAT·IN·VERTICE
Crescita Personale - Lavoro Interiore - Formazione Spirituale
il web journal del Centro MareNectaris
La Grandezza Interiore
di G.Achilli e W.Wattles
Acquista su
MacroLibrarsi
Acquista su
Il Giardino dei Libri
Salire al meglio di sè stessi per vivere una Vita di senso e di valore
Questo libro ha l'Intento di trasmettere al lettore-ricercatore una sacra possibilità: quella di riscoprire, riconoscere ed alimentare il principio della propria Grandezza Interiore. Attraverso strumenti, Meditazioni, comprensioni, processi pratici da vivere nel quotidiano, procederemo verso la percezione della nostra vera Grandezza Interiore, del nostro intimo, profondo valore. Con la traduzione integrale dell'opera La Scienza di Essere Grandi, di Wallace Wattles, sempre curata da Giulio Achilli.
Come leggere ed usare il libro Virtù Superiori

Come leggere ed usare il libro Virtù Superiori

Il libro Virtù Superiori è un libro operativo. E’ un libro di pratica.

In genere, quando ci avviciniamo ad un libro, tendiamo a considerarlo come un percorso che porta dal punto A al punto B, attraverso una serie di passaggi cronologici scanditi dalla sequenza delle pagine e dei capitoli. Tuttavia, non tutti i libri sono concepiti con questa finalità, e non tutti i libri vanno letti seguendo questa intrinseca scansione temporale; quando non è così, allora è necessario aggiungere alcuni elementi che permettano di utilizzare al meglio possibile i loro contenuti.

Virtù Superiori è un libro che descrive ed introduce trentasei strutture emozionali di sapere. Queste strutture emozionali di sapere, patrimonio trasversale di tutte le Tradizioni Esoteriche nate e cresciute su questo pianeta meraviglioso, hanno lo scopo di raccogliere e concentrare in noi stessi un certo quantitativo di una Energia sottile ben precisa. Una Energia Interiore che possa divenire carburante per la nostra Coscienza di noi stessi, e sostegno per le nostre Aspirazioni Fondamentali. Il sottile, silenzioso, invisibile, Fuoco nel Profondo.

Per raggiungere questo scopo sublime, queste strutture emozionali di sapere devono essere integrate nella nostra Personalità in modo deliberato. La forza del loro impatto assorbirà lentamente ed armoniosamente una buona parte dei meccanismi interiori automatici che vivono nella nostra Personalità in modo casuale, accidentale, derivante dalle vicissitudini attraversate nella nostra Vita. Di fatto, esse sostituiranno in modo deliberato meccanismi psicologici nati e cresciuti in modo casuale; il tutto, allo scopo di generare l’Energia necessaria a sviluppare la nostra Coscienza di noi stessi, ed integrare e verticalizzare la forza del nostro Intento.

Affinché queste strutture emozionali di sapere possano raggiungere questo scopo, devono essere praticate e mantenute in modo persistente nel tempo. Per questa ragione, esse sono considerate Discipline. Mantenere una pratica in modo persistente nel tempo è l’unico modo che abbiamo per fondere un sapere nel nostro Essere: non ce ne sono altri, e non esistono scorciatoie.

Alla luce di questa premessa, Virtù Superiori non deve essere letto ed utilizzato come potrebbe essere letto un romanzo, o un semplice saggio, perchè altrimenti perde completamente il suo senso e le potenzialità per le quali è stato creato. Essendo un libro orientato alla pratica, esso deve essere letto con molta calma, e soprattutto svincolando completamente la sua lettura dal senso del tempo lineare. Ciascuna struttura emozionale di sapere è una unità organica e coesa in sè stessa, e dunque non è necessario, ad esempio, leggere le prime 15 discipline per poter comprendere e praticare la sedicesima: ogni passo è una trama di una corda, e la corda è fatta dall’integrazione di tutte le sue trame.

Il miglior modo per leggere ed utilizzare questo libro, il modo che più si conforma allo scopo per cui è stato creato, è questo: prima di tutto, leggere un solo capitolo alla volta, mai più di uno alla volta. Poi, mettere via il libro, e prendersi un certo tempo, almeno un giorno, ma meglio se alcuni giorni, in cui considerare in sè stessi il senso ed i messaggi che arrivano dalla lettura. A seguire questa considerazione, l’ideale sarebbe impegnarsi deliberatamente per un altro intervallo di qualche giorno a seguire in pratica le indicazioni di ciascuna Disciplina, per verificare direttamente il loro impatto sulla nostra struttura psicologica. Successivamente, sempre con molta calma, passare alla Disciplina successiva, sempre sforzandosi di mantenere in sè stessi, per quanto possibile, il Ricordo della pratica delle Discipline pregresse.

Se si segue questo percorso, si entrerà nel senso astratto indicato da ciascuna Disciplina con il massimo dell’armonia e della funzionalità, senza che essa resti agganciata soltanto alla mente, e senza essere saturati in una singola volta dal multiplo impatto di diverse indicazioni. Spesso alcuni Viaggiatori leggono questo libro in maniera troppo veloce, troppo «tutto d’un fiato», e questo è esattamente il modo in cui questo libro non dovrebbe essere utilizzato: perché in questo modo ci si priva del fondamentale supporto dell’Azione Conforme, senza il quale si tratta soltanto di parole che nel giro di poche settimane saranno dimenticate.

Utilizzando questo libro in questo modo, esso diventerà un fidato compagno di Viaggio, che ci aiuterà a tornare verso il Centro ogni volta che ne sentiremo il bisogno. Con il tempo, rileggeremo e torneremo a focalizzare e a praticare Discipline in ordine sparso, non necessariamente nell’ordine esposto nel libro, proprio perché si tratta di un testo operativo, pratico. E in questo modo, il nostro Fuoco continuerà ad essere armoniosamente alimentato nella direzione della nostra Anima.

Quanto tempo sarà necessario per radicare in sè stessi queste strutture psicologiche deliberate? Ecco un’altra domanda alla quale possiamo e dobbiamo serenamente non rispondere. Il tempo necessario sarà il tempo necessario, non ha alcuna importanza, perchè sulla Via della Crescita Personale il tempo non è l’unità di misura. Possono volerci mesi per alcune, giorni per altre, anni per quelle più difficili per noi: non è importante la meta, è importante il Cammino. E’ importante il nostro impegno, la nostra dedizione a voler esplorare queste possibilità, non raggiungere una meta che altro non è che una semplice tappa per un Viaggio successivo.

Perché se queste Discipline hanno lo scopo di generare ed alimentare il nostro Fuoco Profondo, è nella loro pratica che il Fuoco Profondo resta vivo e si dispiega, non nel raggiungere una vetta che altro non è che un semplice passaggio. L’idea di raggiungere la meta senza nutrirsi del Viaggio, l’idea che la meta del futuro ci darà quello che Adesso non siamo e non abbiamo, è soltanto l’ennesima illusione della confusa e mai silente Mente di Superficie.

Il libro Virtù Superiori è un libro operativo. E’ un libro di pratica. Seguendo queste indicazioni, lo si utilizza nella maniera migliore, quella più energeticamente funzionale agli scopi per cui è stato creato.

Ad Maiora.

Virtù Superiori, il libro di Giulio Achilli - acquista su GiardinoDeiLibri.itVirtù Superiori, il libro di Giulio Achilli - acquista su MacroLibrarsi.it

Nella Biblioteca di MareNectaris
Salire al meglio di sè stessi per vivere una Vita di senso e di valore
Questo libro ha l'Intento di trasmettere al lettore-ricercatore una sacra possibilità: quella di riscoprire, riconoscere ed alimentare il principio della propria Grandezza Interiore. Attraverso strumenti, Meditazioni, comprensioni, processi pratici da vivere nel quotidiano, procederemo verso la percezione della nostra vera Grandezza Interiore, del nostro intimo, profondo valore. Con la traduzione integrale dell'opera La Scienza di Essere Grandi, di Wallace Wattles, sempre curata da Giulio Achilli.

Chi sta usando la tua mente? - nuova edizione cartacea
Il testo completo del film-documentario in una nuova edizione cartacea aggiornata ed ampliata; con nuove aggiunte ed integrazioni al testo originale; una serie di Esercizi di Lavoro Interiore per trasformare il Sapere in Saggezza; una parte finale dedicata alle domande e risposte, con alcuni tra i quesiti più interessanti proposti dai Viaggiatori nel corso del tempo.

36 Discipline per la costruzione di un'Anima
Virtù Superiori è un libro in cui 36 Discipline di Potere, 36 attitudini interiori, si uniscono in forza coesiva per accordarsi ad uno scopo supremo, alla più grande e più straordinaria delle nostre possibilità: ritornare in Coscienza all'Essenza Interiore Reale che noi siamo veramente nelle nostre meravigliose profondità interiori. Ritornare in Coscienza al Sè Divino che noi siamo in Verità.

Un percorso verso la Meditazione - corso pratico con supplemento sulla Meditazione
La nostra mente è un meraviglioso veicolo di creazione, esplorazione e comprensione della Realtà.
Questo libro di Ernest Wood introduce ed approfondisce alcuni assiomi fondamentali necessari al pieno sviluppo di questo strumento, in un percorso costituito da contenuti teorici, esercizi pratici, ed una progressiva coltivazione degli stati interiori cardinali di questa riconquista: la Concentrazione, la Meditazione e la Contemplazione.

Il Grande Sogno Personale
di Giulio Achilli
Vai alla pagina ufficiale dell'opera
Capitolo tratto dal libro Virtù Superiori
C'è qualcosa di preciso, di intimo, di unico, che sono chiamato a compiere su questa Terra meravigliosa; qualcosa che è legato solamente al mio Spirito, che appartiene a me ed a me solo. Il mio compito, il mio sacro dovere, è scoprire questo qualcosa di unico e tirarlo fuori dalle profondità in cui riposa; e poi esprimerlo a piena potenza, affinchè la messe ritorni a beneficio, utilità e servizio della Vita tutta. Questo è il mio Grande Sogno Personale.

Documento precedente
Documento successivo

di Giulio Achilli
36 Discipline per la costruzione di un'Anima
di Giulio Achilli
Capitolo tratto dal libro Virtù Superiori
di Giulio Achilli
Il divino strumento del Ritorno alla Verità del Sè
di Giulio Achilli
Armonizzare la nostra esistenza intorno a queste tre aree fondamentali


Disclaimer

- Privacy policy

- Cookie policy

- info AT marenectaris DOT net