MICAT·IN·VERTICE
Crescita Personale - Lavoro Interiore - Formazione Spirituale
il web journal del Centro MareNectaris
Acquista su
MacroLibrarsi
Acquista su
Il Giardino dei Libri
Lo Sfidante
di Giulio Achilli
Chi sta usando la tua mente? - nuova edizione cartacea
Il testo completo del film-documentario in una nuova edizione cartacea aggiornata ed ampliata; con nuove aggiunte ed integrazioni al testo originale; una serie di Esercizi di Lavoro Interiore per trasformare il Sapere in Saggezza; una parte finale dedicata alle domande e risposte, con alcuni tra i quesiti più interessanti proposti dai Viaggiatori nel corso del tempo.

Stai navigando il web-journal per il tag Vita e Morte

IL PROCESSO DI ACCETTAZIONE - video-percorso di Lavoro Interiore
seguilo su YouTube

La Presenza silenziosa

Quando la porta della tua camera è chiusa, e nessuno è presente tranne te – e forse qualche tuo complice più o meno umano – che cosa fai? Come ti comporti?

Una delle considerazioni più affascinanti che gli esseri umani naturali nutrono di sè stessi è che credono che vi sia un confine materico, fisico, tra ciò che mostrano all’esterno di loro in apparenza, e quello che fanno quando credono che «nessuno li veda», ovvero ciò che mostrano dal loro interno come sostanza. Essi pensano che chiudere una porta, entrare in un luogo chiuso inaccessibile alla vista di altri, sia operazione sufficiente per agire in accordo al loro personale significato di libertà, in un modo in cui non agirebbero se fossero «visti», se questo confine materico non ci fosse.

Questa considerazione è una menzogna, molto pericolosa da coltivare. In nessun luogo dell’Universo questa assurdità merita la benché minima considerazione; ma qui, su questo pianeta meraviglioso, questa sembra essere la normalità. Da fuori, vedete un uomo o una donna che camminano sicuri verso il loro ufficio, o la loro attività; chiusa la porta, quello che succede spesso è l’esatto opposto di quello che si tenta di mostrare fuori, in apparenza, ad un occhio disattento e incosciente. Gli esseri umani possono essere facilmente ingannati; ma vi è una Presenza silenziosa, testimone di ogni cosa, che non può essere mai ingannata.

»» continua a leggere

Nella Biblioteca di MareNectaris
La Grandezza Interiore
di Giulio Achilli - Wallace Wattles
Salire al meglio di sè stessi per vivere una Vita di senso e di valore
Questo libro ha l'Intento di trasmettere al lettore-ricercatore una sacra possibilità: quella di riscoprire, riconoscere ed alimentare il principio della propria Grandezza Interiore. Attraverso strumenti, Meditazioni, comprensioni, processi pratici da vivere nel quotidiano, procederemo verso la percezione della nostra vera Grandezza Interiore, del nostro intimo, profondo valore. Con la traduzione integrale dell'opera La Scienza di Essere Grandi, di Wallace Wattles, sempre curata da Giulio Achilli.

Concentrazione
di Ernest Wood
Un corso pratico con supplemento sulla Meditazione
La nostra mente è un meraviglioso veicolo di creazione, esplorazione e comprensione della Realtà. Questo libro di Ernest Wood introduce ed approfondisce alcuni assiomi fondamentali necessari al pieno sviluppo di questo strumento, in un percorso costituito da contenuti teorici, esercizi pratici, ed una progressiva coltivazione degli stati interiori cardinali di questa riconquista: la Concentrazione, la Meditazione e la Contemplazione.

Virtù Superiori
di Giulio Achilli
36 Discipline per la costruzione di un'Anima
Virtù Superiori è un libro in cui 36 Discipline di Potere, 36 attitudini interiori, si uniscono in forza coesiva per accordarsi ad uno scopo supremo, alla più grande e più straordinaria delle nostre possibilità: ritornare in Coscienza all'Essenza Interiore Reale che noi siamo veramente nelle nostre meravigliose profondità interiori. Ritornare in Coscienza al Sè Divino che noi siamo in Verità.

Lo Sfidante
di Giulio Achilli
Chi sta usando la tua mente? - nuova edizione cartacea
Il testo completo del film-documentario in una nuova edizione cartacea aggiornata ed ampliata; con nuove aggiunte ed integrazioni al testo originale; una serie di Esercizi di Lavoro Interiore per trasformare il Sapere in Saggezza; una parte finale dedicata alle domande e risposte, con alcuni tra i quesiti più interessanti proposti dai Viaggiatori nel corso del tempo.

Lo Sfidante
Chi sta usando la tua mente? - il sito ufficiale del film-documentario
Vai alla pagina ufficiale dell'opera
Ogni essere umano che appare in Vita sul nostro meraviglioso pianeta Terra ha diritto ad una vita piena, felice, intensa, che gli permetta di esprimersi nella sua unicità irripetibile, che gli porti il dono della Saggezza, e che gli permetta di contribuire fattivamente al miglioramento delle condizioni di Vita dell'intera comunità umana. Ma questo diritto, questo naturale retaggio ad una vita maestosa, gli è stato offuscato. Da che cosa? Che cosa si frappone tra noi e la vita che desideriamo, i sogni che vogliamo realizzare, la Pace che desideriamo raggiungere?

Stai navigando il web-journal per il tag Vita e Morte

Espandere gli orizzonti

I confini che un essere umano getta su sè stesso possono essere molto angusti.

Questi confini possono circoscrivere la sua relazione con il mondo in una gabbia, per le cause più disparate, come gironi danteschi. Possono diventare un carcere, un tormento. L’inconveniente è che è molto difficile condurre un essere umano alla Consapevolezza che questi confini sono sue creazioni, non Realtà oggettive create dall’esterno su di lui. Il Lavoro Interiore condotto nelle giuste Linee ha anche questo scopo.

Tuttavia, vi sono degli orizzonti nella Vita di un essere umano che sono molto, molto più ampi dei confini che egli getta su sè stesso nel quotidiano; essendo avvolti da un ignoto imperscrutabile che permarrà per molto, molto Tempo, sono lasciati al loro posto, silenti, sullo sfondo, quasi mai toccati se non in discussioni «laterali» presto abbandonate. Eppure, questi orizzonti sono una linea importantissima, fondamentale da contemplare, laggiù, alla portata della massima lontananza alla quale il nostro sguardo può spingersi.

»» continua a leggere

Stai navigando il web-journal per il tag Vita e Morte

Il Tempo sta passando

Il Tempo sta passandoNon appena Spirito torna nei piani inferiori, i Veicoli che indossa entrano sotto il dominio del Tempo.

Come abbiamo avuto modo di approfondire qualche tempo 🙂 fa – leggi questo documento per i dettagli – , il Tempo Reale non si misura in secondi, perchè questa unità di misura è puramente arbitraria e contestualizzata nell’ambito di questo pianeta meraviglioso. Per comodità in questo documento, possiamo dire che il Tempo, inseparabile dallo Spazio, è un mandato ricevuto dal Sè Superiore nella sua scelta di tornare qui. Noi non siamo venuti qui a ciondolare; siamo venuti qui con un piano ben preciso, che è in accordo al nostro attuale livello di Evoluzione.

Una delle particolarità che rende questo piano affascinante è che noi nasciamo apparentemente senza ricordarlo; da quel momento in poi, dal momento in cui nasciamo, il Tempo Reale percorre il suo cammino, e noi attraversiamo esperienze, eventi e situazioni che concorrono a farci avvicinare alla comprensione di questo piano. Tuttavia, l’inconveniente supremo del Tempo Reale è che passa; trascorre; sembra lentamente, come un tramonto montano, ma trascorre. E nel trascorrere, invoca la nostra Attenzione, a volte urlando, a volte bisbigliandoci che così, proprio, non va.

»» continua a leggere

Stai navigando il web-journal per il tag Vita e Morte

«« Documenti precedenti

di Giulio Achilli
Guarire e purificare Anima in accordo alla Vita
di Giulio Achilli
Chi sta usando la tua mente? - il testo completo del film-documentario
IO·SONO·ORIGINE - il sito ufficiale del film-documentario
di Giulio Achilli
Armonizzare la nostra esistenza intorno a queste tre aree fondamentali
di Giulio Achilli
Lo sviluppo cosciente e deliberato di un Ponte interiore verso stati di Coscienza superiori


Disclaimer

- Privacy policy

- Cookie policy

- info AT marenectaris DOT net