MICAT·IN·VERTICE
Crescita Personale - Lavoro Interiore - Formazione Spirituale
il web journal del Centro MareNectaris
La Grandezza Interiore
di G.Achilli e W.Wattles
Acquista su
MacroLibrarsi
Acquista su
Il Giardino dei Libri
Salire al meglio di sè stessi per vivere una Vita di senso e di valore
Questo libro ha l'Intento di trasmettere al lettore-ricercatore una sacra possibilità: quella di riscoprire, riconoscere ed alimentare il principio della propria Grandezza Interiore. Attraverso strumenti, Meditazioni, comprensioni, processi pratici da vivere nel quotidiano, procederemo verso la percezione della nostra vera Grandezza Interiore, del nostro intimo, profondo valore. Con la traduzione integrale dell'opera La Scienza di Essere Grandi, di Wallace Wattles, sempre curata da Giulio Achilli.

Stai navigando il web-journal per il tag separazione

Dukkha – il disagio emotivo di sottofondo

In accordo alla Legge del Ritmo, è assolutamente normale e naturale che il nostro stato interiore segua delle oscillazioni.

Un momento, ci sentiamo relativamente attivi, euforici ed entusiasti. Pochi giorni dopo, il nostro stato interiore è letargico e abbandonato – spesso aperto a negatività non richieste – e non ci pare possibile esserci sentiti così bene come pochi giorni prima. Un pò come ritenere incredibile ed impossibile l’esistenza dell’inverno quando siamo esposti al caldo e al Sole d’estate.

Tuttavia, al di là delle oscillazioni più ampie e più visibili alla Percezione, esiste un tono interiore di sottofondo del nostro stato interiore che si mantiene più o meno stabilmente in un certo stato vibrazionale. Questo tono di sottofondo vibrazionale viene generato dalla particolare condizione interiore in cui vive la gran parte degli esseri umani di questo pianeta meraviglioso, ed è quella Vibrazione che la Scienza Iniziatica, nella declinazione condivisa dal Buddha Shakyamuni – sia benedetto – chiama Dukkha.

»» continua a leggere

Nella Biblioteca di MareNectaris
Salire al meglio di sè stessi per vivere una Vita di senso e di valore
Questo libro ha l'Intento di trasmettere al lettore-ricercatore una sacra possibilità: quella di riscoprire, riconoscere ed alimentare il principio della propria Grandezza Interiore. Attraverso strumenti, Meditazioni, comprensioni, processi pratici da vivere nel quotidiano, procederemo verso la percezione della nostra vera Grandezza Interiore, del nostro intimo, profondo valore. Con la traduzione integrale dell'opera La Scienza di Essere Grandi, di Wallace Wattles, sempre curata da Giulio Achilli.

Chi sta usando la tua mente? - nuova edizione cartacea
Il testo completo del film-documentario in una nuova edizione cartacea aggiornata ed ampliata; con nuove aggiunte ed integrazioni al testo originale; una serie di Esercizi di Lavoro Interiore per trasformare il Sapere in Saggezza; una parte finale dedicata alle domande e risposte, con alcuni tra i quesiti più interessanti proposti dai Viaggiatori nel corso del tempo.

36 Discipline per la costruzione di un'Anima
Virtù Superiori è un libro in cui 36 Discipline di Potere, 36 attitudini interiori, si uniscono in forza coesiva per accordarsi ad uno scopo supremo, alla più grande e più straordinaria delle nostre possibilità: ritornare in Coscienza all'Essenza Interiore Reale che noi siamo veramente nelle nostre meravigliose profondità interiori. Ritornare in Coscienza al Sè Divino che noi siamo in Verità.

Un percorso verso la Meditazione - corso pratico con supplemento sulla Meditazione
La nostra mente è un meraviglioso veicolo di creazione, esplorazione e comprensione della Realtà.
Questo libro di Ernest Wood introduce ed approfondisce alcuni assiomi fondamentali necessari al pieno sviluppo di questo strumento, in un percorso costituito da contenuti teorici, esercizi pratici, ed una progressiva coltivazione degli stati interiori cardinali di questa riconquista: la Concentrazione, la Meditazione e la Contemplazione.

Parsec
di Giulio Achilli
Vai alla pagina ufficiale dell'opera
Libro I - Verso il Deserto di Moab
Parsec è un libro di poesie che racconta dell'inizio del viaggio di un essere umano nel Grande Deserto di Moab.
Il viaggio verso la totalità di sè stessi, verso il luogo dove la menzogna si stempera e scompare, verso il luogo che ci appartiene per diritto come esseri umani.
Verso la dimora degli Dei.

Stai navigando il web-journal per il tag separazione

Sto servendo al mio meglio? Domanda III

Questa è un’epoca in cui il senso del Servizio – che deriva da una Legge Fondamentale scarsamente nota al teatrino umano, ovvero la Legge del Servizio – ha subito una notevole flessione di considerazione.

Per questo, è necessario che questa Questione Finale venga posta con urgenza all’Attenzione della nostra Coscienza. Perchè la stragrande maggioranza del mondo umano intorno a noi ci rispecchia con scabra durezza la scarsità di considerazione che viene data a questo assioma fondamentale.

Sto servendo al mio meglio? Questa Questione Finale potrebbe essere anche messa in questo modo: sto emanando a piena potenza la vastità dei miei Talenti, in modo che ritorni a beneficio, utilità e servizio della Vita tutta? Ognuno di noi ha la sua intima risposta in sè stesso, e le sue brave motivazioni. Ma ognuno di noi dovrebbe fronteggiare il prima possibile la vastità della risposta a questa Questione Finale, se intende vivere davvero quella Vita Memorabile e piena di senso che Anima desidera vivere in questo passaggio qui su questa Terra meravigliosa.

»» continua a leggere

Stai navigando il web-journal per il tag separazione

Dietro la porta chiusa

La Vita di un essere umano naturale, la nostra Vita prima che ci raggiunga l’impatto dell’Infinito, è molto simile ad un ricevimento dato nella nostra dimora, ricevimento con una gran quantità di inviti e di relazioni.

Il ricevimento è la facciata. Ciò che mostriamo al mondo, esatta corrispondenza con ciò che il mondo si attende che noi gli si mostri. Siamo affabili, pazienti, cortesi. Forse indossiamo persino un bel cafetano colorato, dentro al quale ci muoviamo come in una nuvola pronunciando cantilene di emozioni positive, o grandi speranze di self-confidence. Il party va avanti, e noi ci sentiamo bene, perchè troviamo nel mondo, in ciò che è fuori di me, una conferma del nostro sentirci felici, del nostro stare bene, del mio interno.

Fino a quando non inizia ad accadere qualcosa. Mentre il ricevimento continua, iniziamo ad avvertire dapprima la punta di una eco lontana, poi un sentimento che si fa strada, in modo tenue, silenzioso, ma inesorabile; logorando lentamente tutta quell’atmosfera di sorrisi e di cantilene che così amabilmente, così minuziosamente, con così tanta Energia investita, stavamo creando fino a quel momento.

Iniziamo ad avvertire il divario. Iniziamo a percepire quello che la Tradizione chiama la Separazione.

»» continua a leggere

Stai navigando il web-journal per il tag separazione


di James Allen
La traduzione in italiano dell'opera più famosa dell'autore
di Ernest Wood
Un percorso verso la Meditazione - corso pratico con supplemento sulla Meditazione
di Giulio Achilli
Armonizzare la nostra esistenza intorno a queste tre aree fondamentali
di Giulio Achilli
Chi sta usando la tua mente? - il testo completo del film-documentario


Disclaimer

- Privacy policy

- Cookie policy

- info AT marenectaris DOT net