MICAT·IN·VERTICE
Crescita Personale - Lavoro Interiore - Formazione Spirituale
il web journal del Centro MareNectaris
La Grandezza Interiore
di G.Achilli e W.Wattles
Acquista su
MacroLibrarsi
Acquista su
Il Giardino dei Libri
Salire al meglio di sè stessi per vivere una Vita di senso e di valore
Questo libro ha l'Intento di trasmettere al lettore-ricercatore una sacra possibilità: quella di riscoprire, riconoscere ed alimentare il principio della propria Grandezza Interiore. Attraverso strumenti, Meditazioni, comprensioni, processi pratici da vivere nel quotidiano, procederemo verso la percezione della nostra vera Grandezza Interiore, del nostro intimo, profondo valore. Con la traduzione integrale dell'opera La Scienza di Essere Grandi, di Wallace Wattles, sempre curata da Giulio Achilli.

Creatori di passato

In questo documento esaminiamo un aspetto della nostra psicologia sul quale è bene soffermarsi con seria Attenzione, da approfondire nella nostra Meditazione. Un aspetto decisivo, nel nostro muoverci nella Vita verso la realizzazione della nostra Verità. Un aspetto che forse non abbiamo mai osservato in questa forma.

Da quali cause origina la nostra Vita presente ? Quali direttive influenzano continuamente le nostre scelte, le nostre decisioni, la nostra valutazione su che cosa è possibile e che cosa non lo è ? Quando stiamo valutando una possibilità, attraverso quale lente la osserviamo ? Attraverso quale prospettiva ?

Esistono differenti serie di risposte a queste domande, ognuna relativa a diverse strutture psico-fisiche di riferimento; oggi metteremo il nostro Focus sulla serie di risposte che otteniamo osservando lo scenario dal punto di vista della nostra Personalità Automatica.

»» continua a leggere

Nella Biblioteca di MareNectaris
Salire al meglio di sè stessi per vivere una Vita di senso e di valore
Questo libro ha l'Intento di trasmettere al lettore-ricercatore una sacra possibilità: quella di riscoprire, riconoscere ed alimentare il principio della propria Grandezza Interiore. Attraverso strumenti, Meditazioni, comprensioni, processi pratici da vivere nel quotidiano, procederemo verso la percezione della nostra vera Grandezza Interiore, del nostro intimo, profondo valore. Con la traduzione integrale dell'opera La Scienza di Essere Grandi, di Wallace Wattles, sempre curata da Giulio Achilli.

Chi sta usando la tua mente? - nuova edizione cartacea
Il testo completo del film-documentario in una nuova edizione cartacea aggiornata ed ampliata; con nuove aggiunte ed integrazioni al testo originale; una serie di Esercizi di Lavoro Interiore per trasformare il Sapere in Saggezza; una parte finale dedicata alle domande e risposte, con alcuni tra i quesiti più interessanti proposti dai Viaggiatori nel corso del tempo.

36 Discipline per la costruzione di un'Anima
Virtù Superiori è un libro in cui 36 Discipline di Potere, 36 attitudini interiori, si uniscono in forza coesiva per accordarsi ad uno scopo supremo, alla più grande e più straordinaria delle nostre possibilità: ritornare in Coscienza all'Essenza Interiore Reale che noi siamo veramente nelle nostre meravigliose profondità interiori. Ritornare in Coscienza al Sè Divino che noi siamo in Verità.

Un percorso verso la Meditazione - corso pratico con supplemento sulla Meditazione
La nostra mente è un meraviglioso veicolo di creazione, esplorazione e comprensione della Realtà.
Questo libro di Ernest Wood introduce ed approfondisce alcuni assiomi fondamentali necessari al pieno sviluppo di questo strumento, in un percorso costituito da contenuti teorici, esercizi pratici, ed una progressiva coltivazione degli stati interiori cardinali di questa riconquista: la Concentrazione, la Meditazione e la Contemplazione.

Lo Sfidante
di Giulio Achilli
Vai alla pagina ufficiale dell'opera
Chi sta usando la tua mente? - il testo completo del film-documentario
Un insieme di Forze agisce su ogni essere umano al fine di depotenziarlo e renderlo timoroso, debole, dubbioso, attaccato emozionalmente ad abitudini dannose, e portato ad indugiare invece che ad agire. Questo insieme di Forze può essere inattivato, per consentire finalmente alla Consapevolezza che alberga in noi di dispiegarsi verso ciò che è realmente. Questa opera è il testo completo del film-documentario Lo Sfidante.

Esplorare la Concentrazione

Come tutti i fondamenti trasmessi dalla Tradizione, Concentrazione è un segnale stradale, che dovrebbe essere utilizzato per procedere verso una direzione di Azione Conforme che verifichi la bontà e l’affidabilità del segnale.

Ma come tutte le parole, Concentrazione assume – almeno inizialmente – un significato differente per ogni essere umano che la esamina. Una parola non è una esperienza: ma gli esseri umani, nel loro funzionamento ordinario, credono che sia così. Ad ogni parola viene associata una serie di etichette, in un reticolo costruito dalle nostre associazioni neuronali su di essa; e da lì, emergiamo con un significato, che ovviamente non coincide quasi mai con le etichette che un altro nostro compagno ha assegnato alla stessa parola. Questo è il motivo per cui ordinariamente due persone parlano di una parola, ma non si accorgono di stare parlando di due cose completamente differenti.

Ognuno di noi ha costruito una serie di associazioni neuronali, basate sulle fonti più disparate, in relazione alla parola Concentrazione. C’è chi le assegna un significato di sforzo da evitare; chi ne trae l’immagine di una persona in atteggiamento profondamente riflessivo e distaccato; chi la considera una perdita di tempo, perchè vive di emozioni. Se partiamo da queste associazioni, la comprensione diventa impossibile, perchè due o più esseri umani possono comprendersi solo e soltanto se condividono un accordo di Risonanza su ciò che stanno comunicando.

Un accordo di Risonanza su un qualsiasi concetto non si costruisce con il telegiornale, o per sentito dire, ma con una serie di esperienze condivise in Azione, che portino dolcemente le persone, nella loro diversità, nella direzione del medesimo segnale stradale. L’importanza della Concentrazione nel tessuto vivente di un Viaggiatore è tale da richiedere la creazione di un accordo di Risonanza che le è specifico; e per questo, ne esploriamo qui alcuni aspetti, aiutandoci con alcuni elementi estratti dal saggio Concentrazione, di Ernest Wood, appena pubblicato nella Biblioteca di MareNectaris.

»» continua a leggere

La danza del Viaggiatore

Il nostro corpo fisico, un veicolo potente e straordinario, da un certo momento in avanti comincia progressivamente un lento cammino di auto-imballaggio. Si imballa, si indurisce, perde la sua naturale flessibilità, a causa della quantità di credenze e convinzioni letali che piomba su di lui, e poi è costretto a portare con sè come un fardello.

Questo fardello di credenze e convinzioni letali, del tipo non ci si comporta in questo modo, o di quelle ancora più assurde nelle quali si auto-imprigionano gli esseri umani da sè stessi, del tipo a questa età queste cose non si fanno più, diventano una coperta di piombo che lentamente incapsula il corpo fisico in un insieme ben determinato di posture, oltre le quali non ci si avventura più. In genere, gli esseri umani arrivano ad un punto tale da assumere al massimo una manciata di posture fisiche nell’arco dell’intera giornata, e qualsiasi occasione o sfida giunga a spingerli lontano da queste zone di comodo, diventa una vera e propria processione di sofferenza dalla quale sono ben felici di svicolare.

La salute spirituale di un Viaggiatore ha diverse unità di misura: una di esse è la capacità fluida di poter muovere il corpo fisico liberamente al ritmo di una musica, con il minor numero di blocchi emotivo-mentali di ostacolo a questo libero movimento. Più un Viaggiatore è in grado di muoversi liberamente a livello fisico al ritmo di una musica, più blocchi emotivo-mentali sta rimuovendo dal suo Cammino, più sta disattivando la sua pericolosissima Importanza Personale. Ovviamente, questa non è l’unica unità di misura, altrimenti tutti i danzatori sarebbero illuminati; tuttavia, essa rappresenta un eccellente indicatore sul proprio stato interiore, soprattutto se siamo individui polarizzati sul Centro Emozionale, o su quello Mentale: nel qual caso, diventa un salutare e quantomai opportuno esercizio da integrare nel tessuto della nostra Vita quotidiana.

»» continua a leggere

«« Documenti precedenti

© MareNectaris nei termini di questa licenza Creative Commons: Licenza Creative Commons
Cookie policy - info AT marenectaris DOT net


 

di Ernest Wood
Un percorso verso la Meditazione - corso pratico con supplemento sulla Meditazione
di Giulio Achilli
Capitolo tratto dal libro Virtù Superiori
Chi sta usando la tua mente? - il sito ufficiale del film-documentario
di Giulio Achilli
Lo sviluppo cosciente e deliberato di un Ponte interiore verso stati di Coscienza superiori

© MareNectaris
nei termini di questa licenza CC
Cookie policy
info AT marenectaris DOT net