MICAT·IN·VERTICE
Crescita Personale - Lavoro Interiore - Formazione Spirituale
il web journal del Centro MareNectaris
Ricarica la tua Energia
il nuovo libro di Giulio Achilli
La pratica della Decantazione: ritornare centrati, energizzati e focalizzati tra i nostri impegni quotidiani
La Decantazione è una pratica semplice inserita tra le proprie attività ed impegni quotidiani, al fine di purificare e ricaricare la propria Energia Interiore al massimo della efficienza possibile ed accessibile nel momento.
Questo libro presenta una descrizione teorica della Decantazione, e numerosi approfondimenti pratici e operativi di questo strumento, in modo da poterlo comprendere in profondità, e poi utilizzare rapidamente e con Consapevolezza nel quotidiano. A questi aspetti, è aggiunto un ampio approfondimento su come i concetti di Energia e di Decantazione si collegano alla Sacra Scienza dell'Alchimia, alla Quarta Via di Georges Ivanovic Gurdjieff, e agli Insegnamenti del Maestro Gesù il Cristo.

Stai navigando il web-journal per il tag Potenze del Pensiero

Il Processo di Accettazione
il video-percorso su YouTube

Egregora: scegliere il legame con gli esseri

Egregora - scegliere il legame con gli esseriCome abbiamo visto, instaurare e rafforzare la Connessione con lo Spirito è costantemente possibile nel nostro quotidiano, operando le azioni e le pratiche pragmatiche elencate in questo documento.

Ma perchè per un Viaggiatore è necessario, per meglio dire vitale, attivare Connessione con lo Spirito? Quali sono i motivi fondamentali, le ragioni basilari di questa opera? Se non comprendiamo in profondità questo aspetto – ovvero perchè, a quale scopo, per quale motivo, instaurare una Connessione con lo Spirito – poi non ci si può attendere che una persona pratichi le azioni corrispondenti, come per esempio la Meditazione; perchè semplicemente non conosce i motivi per i quali è fondamentale praticarla.

Per comprendere quanto l’aspetto della Connessione sia importante, dobbiamo cominciare da uno dei fondamenti che sorregge qualsiasi legame tra un individuo e un qualsiasi altro aggregato esterno, sia esso una persona, un luogo, una cosa, una struttura, una circostanza, un evento. Affinchè un legame tra due aggregati si realizzi e resti attivo, che cosa deve operare da subito e costantemente per raggiungere questo risultato?

»» continua a leggere

Nella Biblioteca di MareNectaris

Lo Sfidante
di Giulio Achilli
Chi sta usando la tua mente? - nuova edizione cartacea
Il testo completo del film-documentario in una nuova edizione cartacea aggiornata ed ampliata; con nuove aggiunte ed integrazioni al testo originale; una serie di Esercizi di Lavoro Interiore per trasformare il Sapere in Saggezza; una parte finale dedicata alle domande e risposte, con alcuni tra i quesiti più interessanti proposti dai Viaggiatori nel corso del tempo.

La Legge di Risonanza
di Giulio Achilli
IO·SONO·ORIGINE - nuova edizione cartacea
La Legge di Risonanza è una delle Leggi Spirituali Fondamentali del nostro Universo meraviglioso. Essa determina con precisione assoluta che cosa un essere umano raccoglie dalla sua propria semina, perchè ogni nostro raccolto è il frutto non eludibile di una semina che parte da noi. Questo libro, in una nuova edizione cartacea, espande ed approfondisce il testo completo del film-documentario prodotto dal Centro MareNectaris; ed ha l'Intento di presentare al lettore un sentiero di comprensione di questa Legge, e una modalità operativa di accordo al suo funzionamento. Per costruire una Vita migliore, più creativa, più equilibrata, più serena, e pienamente integrata nel tessuto della propria intima Ricerca Spirituale.

Lo Sfidante
Chi sta usando la tua mente? - il sito ufficiale del film-documentario
Vai alla pagina ufficiale dell'opera
Ogni essere umano che appare in Vita sul nostro meraviglioso pianeta Terra ha diritto ad una vita piena, felice, intensa, che gli permetta di esprimersi nella sua unicità irripetibile, che gli porti il dono della Saggezza, e che gli permetta di contribuire fattivamente al miglioramento delle condizioni di Vita dell'intera comunità umana. Ma questo diritto, questo naturale retaggio ad una vita maestosa, gli è stato offuscato. Da che cosa? Che cosa si frappone tra noi e la vita che desideriamo, i sogni che vogliamo realizzare, la Pace che desideriamo raggiungere?

Introduzione alla Meditazione
di Giulio Achilli
Il divino strumento del Ritorno alla Verità del Sè
Vai alla pagina ufficiale dell'opera
Meditazione è creare uno spazio interiore di Silenzio ed Ascolto, in cui il Sè Superiore, l'Anima, la Triade Superiore, il vero Viaggiatore, può cominciare finalmente ad emergere, a riversarsi nella nostra Coscienza, ed infine a manifestarsi, nel divino scopo per cui ha assunto la sua attuale forma umana. Come da sempre desidera ed anela. Come da sempre ci incita a fare.

Stai navigando il web-journal per il tag Potenze del Pensiero

Lo stato di Presenza e i giovani

Alcuni miei alunni, parlando con me, mi hanno fatto notare questo aspetto – rilevante specialmente per i giovani (pensali 6 ore al giorno in un’aula.)
Mi dicono: Ma come si fa ad essere sempre qui ed ora? Spesso noi con la mente ci portiamo in altre realtà proprio per salvarci dal presente che ci appare povero e noioso, oppure orribile per altri motivi. Ci penso anche io quando sono annoiato da cose alle quali sono costretto.
E’ una questione alla quale non ho trovato una risposta del tutto soddisfacente. Quale posto dare alla fantasia nell’etica del “Qui ed ora”?

dalla condivisione di un Viaggiatore

La questione posta dal nostro amico Viaggiatore è di importanza fondamentale. Fondamentale, perchè lo stato di Presenza viene vissuto molto spesso dagli esseri umani – per lungo tempo – come un processo mentale. Ovvero, un processo in cui la mente ripete a sè stessa «io» sono in Presenza, mentre l’essere umano che alloggia questa litania dorme tranquillamente.

Questi ragazzi hanno perfettamente ragione. Hanno perfettamente ragione. Come si fa – dicono – a restare presenti in una aula scolastica che non ci offre alcun sollievo al nostro disagio interiore, alcuna protezione dall’inoculazione forzata di sostanze nelle nostre vene? Come si fa a restare presenti in questo luogo dove non impariamo niente della Vita reale che poi dovremo vivere? Come si fa a restare presenti mentre il solito prepotente vessa i più deboli, e il solito furbetto copia il lavoro degli altri e forse pure il mio? Meglio scantonare, fuggire con la mente da questo pozzangherame di ipocrisia, dolore e sofferenza. Se rimanessi presente, emergerebbe con una Forza inarginabile e dolorosa tutta la sofferenza che sto provando.

Lo stesso, identico meccanismo, si attiva negli adulti. Si tratta del medesimo meccanismo di auto-difesa posto in essere dalla Personalità Automatica per fuggire il dolore psicologico. La Personalità Automatica costruisce nel tempo tutta una serie di Schermi Deflettori che respingono tutte le Percezioni che innescano dolore interiore per Risonanza; uno di essi, è annegare la mente nel tempo inesistente, ovvero nel passato e nel futuro impossibile, in modo che il presente non sia percepito, e quindi il dolore sia soppresso. Si tratta di un meccanismo automatico molto bello, in sè, per difendere le persone; peccato che il dolore non sia eliminato, ma soppresso, ovvero scacciato nel subconscio, dove produce ogni sorta di danni senza essere notato.

»» continua a leggere

Stai navigando il web-journal per il tag Potenze del Pensiero

La Voce della Grandezza

Vi è qualcosa, al nostro interno, proprio in questo momento, che ci sta incitando in Alto e in Avanti.

Nella geografia interiore del nostro mondo, oltre al Mitote incontrollato e alla nebbia calata sul nostro Intento per annacquarci e trasformarci in numerelli, noi non possiamo negare che esiste un’altra Forza. Un’altra espressione. Un’altro territorio interiore, che parla con una Voce che non senti, e trasmette con un Suono che non ascolti.

Se tu dovessi investigare la provenienza di questa Voce, certamente essa potrebbe incuriosire il tuo Pensiero. Purtroppo, il nostro inconveniente come esseri umani è che non pensiamo. Il Pensiero non è ruminare in una mente distratta e sonnolenta parole e concetti senza alcuno scopo, o brandelli di frasi ripetute da altre persone – o Forze – nel nostro apparato ricettivo. Questo è il Pensiero di bassa lega, il Pensiero che non è degno dello Spirito dell’essere umano, il Pensiero di un ruminante.

Il Pensiero è una Potenza. Esso è movimento di Vibrazione che si apre alle Emanazioni dell’oggetto verso cui è diretto. Quando il Pensiero viene usato in questo modo, esso entra nelle Emanazioni del suo oggetto, e per questo accresce Consapevolezza di esso. E dunque, proiettando Pensiero verso questa nostra Voce interiore, questa Voce misteriosa, tenue, sottile, meravigliosa, sempre presente eppure sempre silenziosa, ecco che diventiamo sempre più consapevoli della sua esistenza, del suo operato, di quale è il suo Intento.

»» continua a leggere

Stai navigando il web-journal per il tag Potenze del Pensiero

«« Documenti precedenti

di Giulio Achilli
Condurre la mente verso il Silenzio attraverso le Percezioni del Mondo
di Ralph Waldo Emerson
La Legge di Compensazione - traduzione in italiano
di Giulio Achilli
L'esperienza quotidiana di una pratica spirituale fondamentale
di Giulio Achilli
IO·SONO·ORIGINE - il testo completo del film-documentario
di Giulio Achilli
Entrare nella Coscienza e nella Presenza di Vita profondamente in sè stessi
di G. Achilli - W.Wattles
Salire al meglio di sè stessi per vivere una Vita di senso e di valore
di Giulio Achilli
Chi sta usando la tua mente? - il testo completo del film-documentario
di Giulio Achilli
Guarire e purificare Anima in accordo alla Vita

Segui MareNectaris su:
Disclaimer

- Privacy policy

- Cookie policy

- info AT marenectaris DOT net