MICAT·IN·VERTICE
Crescita Personale - Lavoro Interiore - Formazione Spirituale
il web journal del Centro MareNectaris
La Grandezza Interiore
di G.Achilli e W.Wattles
Acquista su
MacroLibrarsi
Acquista su
Il Giardino dei Libri
Salire al meglio di sè stessi per vivere una Vita di senso e di valore
Questo libro ha l'Intento di trasmettere al lettore-ricercatore una sacra possibilità: quella di riscoprire, riconoscere ed alimentare il principio della propria Grandezza Interiore. Attraverso strumenti, Meditazioni, comprensioni, processi pratici da vivere nel quotidiano, procederemo verso la percezione della nostra vera Grandezza Interiore, del nostro intimo, profondo valore. Con la traduzione integrale dell'opera La Scienza di Essere Grandi, di Wallace Wattles, sempre curata da Giulio Achilli.

Stai navigando il web-journal per il tag impermanenza

Whiplash – terzo episodio – Anicca

La Scienza Iniziatica, nella sua declinazione buddhista, offre al mondo un Insegnamento Fondamentale. Un Insegnamento la cui ignoranza è fonte di una costante ed inutile sofferenza, perchè il suo essere palese viene continuamente occultato dalla nostra psicologia naturale.

Dato che noi possiamo cancellare a noi stessi l’esistenza di una Verità, ma non il suo manifestarsi, in genere è la Vita che si incarica di ricordare ad un essere umano, attraverso gli eventi che manifesta, quale sia la Verità al di là dei deflettori psicologici di cancellazione. A volte, la Vita usa dei mezzi piuttosto intensi: ma non perchè sia crudele in sè; semplicemente, perchè questa è la Verità all’interno della quale essa opera ed agisce.

L’Insegnamento Fondamentale che il Buddha Śākyamuni sia benedetto – ci ha condiviso, nella potenza della sua Verità, è riassunto in una parola, che nella lingua pāli suona come ANICCA. Questo Insegnamento è l’immagine della Legge del Ritmo in Azione, ed è continuamente manifesto in noi e davanti ai nostri occhi. Per le ragioni che approfondiremo un poco in questo documento, noi scegliamo inconsciamente di cancellare ANICCA dalla nostra Coscienza: ma questo è semplicemente un altro dei nostri Schermi Deflettori di comodo con cui la nostra Personalità cerca di proteggere sè stessa dalla pressione della Vita.

»» continua a leggere

Nella Biblioteca di MareNectaris
Salire al meglio di sè stessi per vivere una Vita di senso e di valore
Questo libro ha l'Intento di trasmettere al lettore-ricercatore una sacra possibilità: quella di riscoprire, riconoscere ed alimentare il principio della propria Grandezza Interiore. Attraverso strumenti, Meditazioni, comprensioni, processi pratici da vivere nel quotidiano, procederemo verso la percezione della nostra vera Grandezza Interiore, del nostro intimo, profondo valore. Con la traduzione integrale dell'opera La Scienza di Essere Grandi, di Wallace Wattles, sempre curata da Giulio Achilli.

Chi sta usando la tua mente? - nuova edizione cartacea
Il testo completo del film-documentario in una nuova edizione cartacea aggiornata ed ampliata; con nuove aggiunte ed integrazioni al testo originale; una serie di Esercizi di Lavoro Interiore per trasformare il Sapere in Saggezza; una parte finale dedicata alle domande e risposte, con alcuni tra i quesiti più interessanti proposti dai Viaggiatori nel corso del tempo.

36 Discipline per la costruzione di un'Anima
Virtù Superiori è un libro in cui 36 Discipline di Potere, 36 attitudini interiori, si uniscono in forza coesiva per accordarsi ad uno scopo supremo, alla più grande e più straordinaria delle nostre possibilità: ritornare in Coscienza all'Essenza Interiore Reale che noi siamo veramente nelle nostre meravigliose profondità interiori. Ritornare in Coscienza al Sè Divino che noi siamo in Verità.

Un percorso verso la Meditazione - corso pratico con supplemento sulla Meditazione
La nostra mente è un meraviglioso veicolo di creazione, esplorazione e comprensione della Realtà.
Questo libro di Ernest Wood introduce ed approfondisce alcuni assiomi fondamentali necessari al pieno sviluppo di questo strumento, in un percorso costituito da contenuti teorici, esercizi pratici, ed una progressiva coltivazione degli stati interiori cardinali di questa riconquista: la Concentrazione, la Meditazione e la Contemplazione.

La Disciplina del Diario
di Giulio Achilli
Vai alla pagina ufficiale dell'opera
Uno strumento fondamentale nella comprensione di noi stessi e del nostro Sogno Personale
Il nostro Diario, se tenuto nel modo opportuno, diviene un autentico faro di Luce gettato sulla nostra struttura psicologica, e ausilio fondamentale nella comprensione di ciò che siamo diventati e nella costruzione del nostro Grande Sogno Personale. In questo ebook vengono descritte alcune indicazioni su come rendere il nostro Diario un alleato fondamentale della nostra Crescita Personale.

Stai navigando il web-journal per il tag impermanenza

L’attaccamento è cibo dei Demoni

L’Essenza di ogni essere umano, ciò che rende vivo ed in perenne divenire il suo esistere, è il desiderio di progresso. Di perfezionamento. Di miglioramento. E’ l’anelito insopprimibile che ognuno di noi sente in sè stesso, al di là del genere, della razza, della provenienza, della collocazione familiare e/o sociale.

Ma il fatto energetico che questo anelito esista, non implica in conseguenza che sia patrimonio di Coscienza di chi ne è portatore. Ovvero, se non ne sono divenuto cosciente, questo anelito per me non esiste. Anche se mi chiama da sempre con voce sommessa. Anche se mi invita a prendere strade differenti. Anche se mi incita a dare sempre la risposta più alta. Anche se non smette mai, non smette mai, di mostrarmi ciò che è Bene, e ciò che non è Bene per niente.

La Tradizione esprime differenti punti di vista in relazione al fatto energetico del desiderio del perenne perfezionamento deposto in seme nell’Anima umana. Ognuno di questi punti di vista è sempre espressione peculiare e personale del Vettore, del Messaggero, che li ha trasposti in forma materiale, o manifestati attraverso le proprie opere. Fino a quando il Vettore esprime direttamente e personalmente il suo Messaggio, il rischio di fraintendimenti è minimo. Ma quando il Vettore si sposta altrove, tutto ciò che ha detto può cominciare ad essere interpretato. E qui possono iniziare a crearsi degli inconvenienti.

»» continua a leggere

Stai navigando il web-journal per il tag impermanenza

Le onde dell’impermanenza

Nel 2008, l’Istituto Buddhista Lama Tzong Khapa di Pomaia, fra i più conosciuti in Italia, subì un grave danno accidentale. Un banale corto circuito elettrico divampò nella Sala di Meditazione, provocando un incendio, vari danni alla struttura, e la distruzione di oggetti sacri di grande valore.

Forse l’Istituto, i monaci uomini e donne, o gli insegnanti, o i Maestri del Tempio, sono stati risparmiati dall’accidente a causa, o per merito, delle loro buone intenzioni e azioni?
No.

L’impermanenza della forma li ha forse risparmiati, vista la loro condotta, la loro etica, il senso profondo della loro missione?
No.

Il loro essere ricercatori dello Spirito, sul Cammino ogni giorno, ha forse impedito il manifestarsi di questo evento?
No. Questo era un Varco dal quale dovevano passare.

Un Varco che ha dato loro l’opportunità reale di mettere alla prova le loro realizzazioni spirituali, il loro stato di Consapevolezza attuale.
Un Varco che ha dato loro l’opportunità di dimostrare nella risposta alla Vita ciò che insegnano e ciò che sono.
Un Varco che ha dato loro l’opportunità di dimostrare quanta coerenza esiste tra il loro Essere, il loro Sapere, e la Vita reale.

Quali avvenimenti più efficaci delle ipotetiche sventure, crisi e cadute hanno più efficacia nell’insegnarci lo stato impermanente e di continuo mutamento di tutte le forme?

Quali avvenimenti più efficaci delle ipotetiche sventure, crisi e cadute hanno più efficacia nel mostrarci dove dobbiamo lavorare interiormente, dove siamo carenti, dove abbiamo ancora la necessità di imparare e crescere?

Quante cose positive hanno avuto ed avranno tempo e modo di manifestarsi appieno a seguito di questo evento di apparente sventura?

A quante cose nuove, fresche, questo evento ha lasciato spazio ed ha aperto le porte? Cose che ora hanno la possibilità di venire alla Luce, proprio perchè è stato fatto loro spazio?

Come possiamo applicare la risposta a queste domande alla nostra Vita, e a ciò che stiamo sperimentando nella nostra peculiare situazione?

Meditiamo attentamente, e profondamente, su tutto questo.

Stai navigando il web-journal per il tag impermanenza


di Giulio Achilli
IO·SONO·ORIGINE - il testo completo del film-documentario
di Giulio Achilli
Uno strumento fondamentale nella comprensione di noi stessi e del nostro Sogno Personale
di Giulio Achilli
Il divino strumento del Ritorno alla Verità del Sè
di Giulio Achilli
Libro I - Verso il Deserto di Moab


Disclaimer

- Privacy policy

- Cookie policy

- info AT marenectaris DOT net