MICAT·IN·VERTICE
Crescita Personale - Lavoro Interiore - Formazione Spirituale
il web journal del Centro MareNectaris
La Grandezza Interiore
di G.Achilli e W.Wattles
Acquista su
MacroLibrarsi
Acquista su
Il Giardino dei Libri
Salire al meglio di sè stessi per vivere una Vita di senso e di valore
Questo libro ha l'Intento di trasmettere al lettore-ricercatore una sacra possibilità: quella di riscoprire, riconoscere ed alimentare il principio della propria Grandezza Interiore. Attraverso strumenti, Meditazioni, comprensioni, processi pratici da vivere nel quotidiano, procederemo verso la percezione della nostra vera Grandezza Interiore, del nostro intimo, profondo valore. Con la traduzione integrale dell'opera La Scienza di Essere Grandi, di Wallace Wattles, sempre curata da Giulio Achilli.

La consolazione degli afflitti

Beati gli afflitti, perchè saranno consolati

Gesù, il Cristo – Matteo 5:4

Il Discorso della Montagna rappresenta uno dei vertici della Scienza Iniziatica nella sua declinazione gnostica, e cristiana delle origini. Esistono differenti chiavi di lettura di questo testo iniziatico, molte delle quali sono inaccessibili all’ordinario pellegrinaggio domenicale.

Leggere il Discorso è una Preghiera, di altissima frequenza vibrazionale. Non è possibile, nè opportuno, approfondire qui questa indicazione, anche perchè l’esperienza vale più di mille parole. Leggere il Discorso della Montagna, ad alta voce, è una Preghiera di altissima frequenza vibrazionale, e solo un sasso può uscire indenne da questo torrente di Energia che si riversa su di lui.

Ma certamente, il sasso è tale perchè lui lo vuole. Nessuno fa niente a nessun altro.

Nella sua piccola parte che qui approfondiamo, il Discorso della Montagna ci ricorda un aspetto fondamentale della nostra natura umana. Un aspetto che ha in sè la sua parte Terrestre, naturale, orizzontale, e la sua parte Solare, deliberata, verticale. Un aspetto che ha molta attinenza con ciò che sta accadendo in questo momento nella Terra della nostra casa, che ora esaminiamo insieme con un pizzico in più di profondità.

»» continua a leggere

Nella Biblioteca di MareNectaris
Salire al meglio di sè stessi per vivere una Vita di senso e di valore
Questo libro ha l'Intento di trasmettere al lettore-ricercatore una sacra possibilità: quella di riscoprire, riconoscere ed alimentare il principio della propria Grandezza Interiore. Attraverso strumenti, Meditazioni, comprensioni, processi pratici da vivere nel quotidiano, procederemo verso la percezione della nostra vera Grandezza Interiore, del nostro intimo, profondo valore. Con la traduzione integrale dell'opera La Scienza di Essere Grandi, di Wallace Wattles, sempre curata da Giulio Achilli.

Chi sta usando la tua mente? - nuova edizione cartacea
Il testo completo del film-documentario in una nuova edizione cartacea aggiornata ed ampliata; con nuove aggiunte ed integrazioni al testo originale; una serie di Esercizi di Lavoro Interiore per trasformare il Sapere in Saggezza; una parte finale dedicata alle domande e risposte, con alcuni tra i quesiti più interessanti proposti dai Viaggiatori nel corso del tempo.

36 Discipline per la costruzione di un'Anima
Virtù Superiori è un libro in cui 36 Discipline di Potere, 36 attitudini interiori, si uniscono in forza coesiva per accordarsi ad uno scopo supremo, alla più grande e più straordinaria delle nostre possibilità: ritornare in Coscienza all'Essenza Interiore Reale che noi siamo veramente nelle nostre meravigliose profondità interiori. Ritornare in Coscienza al Sè Divino che noi siamo in Verità.

Un percorso verso la Meditazione - corso pratico con supplemento sulla Meditazione
La nostra mente è un meraviglioso veicolo di creazione, esplorazione e comprensione della Realtà.
Questo libro di Ernest Wood introduce ed approfondisce alcuni assiomi fondamentali necessari al pieno sviluppo di questo strumento, in un percorso costituito da contenuti teorici, esercizi pratici, ed una progressiva coltivazione degli stati interiori cardinali di questa riconquista: la Concentrazione, la Meditazione e la Contemplazione.

Parsec
di Giulio Achilli
Vai alla pagina ufficiale dell'opera
Libro I - Verso il Deserto di Moab
Parsec è un libro di poesie che racconta dell'inizio del viaggio di un essere umano nel Grande Deserto di Moab.
Il viaggio verso la totalità di sè stessi, verso il luogo dove la menzogna si stempera e scompare, verso il luogo che ci appartiene per diritto come esseri umani.
Verso la dimora degli Dei.

Il figlio del falegname

Recatosi nella sua patria, insegnava nella loro sinagoga, così che stupivano e dicevano:
Da dove gli vengono tanta sapienza e queste opere potenti? Non è questi il figlio del falegname? Sua madre non si chiama Maria e i suoi fratelli, Giacomo, Giuseppe, Simone e Giuda? E le sue sorelle non sono tutte tra di noi? Da dove gli vengono tutte queste cose?
E si scandalizzavano a causa di lui.
Ma Gesù disse loro: Un profeta non è disprezzato che nella sua patria e in casa sua.
E lì, a causa della loro incredulità, non fece molte opere potenti.

Matteo, 13, 54-58

A un certo momento, in una famiglia, nasce un essere umano differente.

Uomo o donna che sia – lasciamo quindi andare la declinazione – questo essere umano è differente. Si interessa di cose diverse. Crea cose diverse. Mentre gli altri corrono ad insultarsi nel rumore, egli resta da solo. Mentre gli altri deturpano sè stessi, egli legge libri differenti. Si trova in mezzo ai suoi compagni, e spesso si chiede chi essi siano, e come faccia a stare ancora lì, ad ascoltarli pronunciare parole aspre nei confronti della Vita e di sè stessi. Un profondo senso di strana alienazione spesso lo pervade.

Questo essere umano tenta di condividere la Verità vivente nel suo Cuore, perchè la Verità è vivente. Ma trova incomprensione, dubbio, se va bene. Più spesso trova invece astio, derisione, offese, che possono sfociare nell’allontanamento, nell’emarginazione del diverso. La sua famiglia è il suo terreno di distruzione, nella stragrande maggioranza dei casi; non rientrando nei canoni di una Vita ordinaria, fatta di un nulla che corre verso l’Abisso senza alcuna volontà di reggersi neanche ad un appiglio che fosse uno, le sue parole, i suoi atti, sono gesta incomprensibili.

»» continua a leggere

Prendere la propria Croce

Molti degli insegnamenti di Gesù il Cristo sono riusciti a valicare ere, traduzioni artefatte, ottave circolari meccaniche, ed arrivare comunque fino a noi.

Questo non sarebbe potuto accadere, se questi messaggi non fossero radicati nella Verità dello Spirito. Pur con tutte le invenzioni create deliberatamente da un corpus corrotto di esseri umani allo scopo di impedire il naturale contatto del Divino con lo Spirito di ognuno di noi, queste Verità sono comunque riuscite a transitare ed arrivare. Alimentando quella parte interiore di noi che sa, al di là e prima delle interpretazioni sociali della Mente di Superficie.

Uno di questi insegnamenti, molto profondo e solo apparentemente duro e scoraggiante, lo troviamo addirittura in tre dei quattro Vangeli riconosciuti come documenti ufficiali del Nuovo Testamento. Naturalmente, l’immagine che questo insegnamento trasmette ben si adatta al tipo di Energia che si intendeva trasferire all’essere umano naturale delle oscure epoche medioevali; tuttavia, la simbologia ad esso sottesa deve essere riconquistata da un punto di vista diverso, superiore, scevro dalle intenzioni di scoramento e di sottomissione che ne hanno motivato la permanenza nei documenti ufficiali.

»» continua a leggere

«« Documenti precedenti

© MareNectaris nei termini di questa licenza Creative Commons: Licenza Creative Commons
Cookie policy - info AT marenectaris DOT net


 

di Giulio Achilli
Chi sta usando la tua mente? - nuova edizione cartacea
di Giulio Achilli
Libro I - Verso il Deserto di Moab
di Giulio Achilli
Uno strumento fondamentale nella comprensione di noi stessi e del nostro Sogno Personale
di Giulio Achilli
Capitolo tratto dal libro Virtù Superiori

© MareNectaris
nei termini di questa licenza CC
Cookie policy
info AT marenectaris DOT net