MICAT·IN·VERTICE
Crescita Personale - Lavoro Interiore - Formazione Spirituale
il web journal del Centro MareNectaris
Ricarica la tua Energia
il nuovo libro di Giulio Achilli
La pratica della Decantazione: ritornare centrati, energizzati e focalizzati tra i nostri impegni quotidiani
La Decantazione è una pratica semplice insegnata dalla Scienza Iniziatica, da inserire tra le proprie attività ed impegni quotidiani, al fine di purificare e ricaricare la propria Energia Interiore al massimo della efficienza possibile ed accessibile nel momento.
Questo libro presenta una descrizione teorica della Decantazione, e numerosi approfondimenti pratici e operativi di questo strumento. Con un ampio approfondimento su come Energia e Decantazione si collegano alla Sacra Scienza dell'Alchimia, alla Quarta Via di Georges Ivanovic Gurdjieff, e agli Insegnamenti del Maestro Gesù il Cristo; ed uno studio della correlazione tra operatività della Decantazione e apertura della nostra Coscienza alla ricezione di Intuizioni dai piani del Genio.

Stai navigando il web-journal per il tag Corpo Astrale

Portare la Presenza nel quotidiano
il video-percorso su YouTube

Introduzione alla Meditazione – il libro

Introduzione alla Meditazione - ebook completoIntroduzione alla Meditazione è un libro scritto da Giulio Achilli, in formato eBook PDF, da ora disponibile nella Biblioteca del Centro MareNectaris.

Questo nuovo libro ha l’intento di introdurre gli elementi fondamentali della pratica della Meditazione, come divino strumento donato agli esseri umani allo scopo di attivare e sostenere il ritorno cosciente alla Verità del Sè; il ritorno cosciente alla Verità della nostra Anima.

Partendo da questa introduzione, e dai semplici esercizi proposti, è possibile iniziare a comprendere lo scopo e la vastità della pratica della Meditazione: perchè ci è così necessaria, che cosa ci permette di raggiungere, quali sono i suoi elementi fondamentali comuni a tutte le Tradizioni Iniziatiche, quanto importante è il suo accompagnamento nel Viaggio della nostra Crescita Personale.

Le indicazioni contenute in questo libro possono essere agevolmente collegate ai personali percorsi di Meditazione eventualmente seguiti da ognuno: perchè al di là ed oltre le differenti pratiche di Meditazione condivise da tutte le Scuole, esiste un aureo filo conduttore che le collega tutte.

L’ebook è disponibile per il download in formato PDF cliccando qui.

Buona lettura.

Nella Biblioteca di MareNectaris
Virtù Superiori
di Giulio Achilli
36 Discipline per la costruzione di un'Anima
Virtù Superiori è un libro in cui 36 Discipline di Potere, 36 attitudini interiori, si uniscono in forza coesiva per accordarsi ad uno scopo supremo, alla più grande e più straordinaria delle nostre possibilità: ritornare in Coscienza all'Essenza Interiore Reale che noi siamo veramente nelle nostre meravigliose profondità interiori. Ritornare in Coscienza al Sè Divino che noi siamo in Verità.

La Grandezza Interiore
di G. Achilli - W.Wattles
Salire al meglio di sè stessi per vivere una Vita di senso e di valore
Questo libro ha l'Intento di trasmettere al lettore-ricercatore una sacra possibilità: quella di riscoprire, riconoscere ed alimentare il principio della propria Grandezza Interiore. Attraverso strumenti, Meditazioni, comprensioni, processi pratici da vivere nel quotidiano, procederemo verso la percezione della nostra vera Grandezza Interiore, del nostro intimo, profondo valore. Con la traduzione integrale dell'opera La Scienza di Essere Grandi, di Wallace Wattles, sempre curata da Giulio Achilli.

La Legge di Risonanza
di Giulio Achilli
IO·SONO·ORIGINE - nuova edizione cartacea
La Legge di Risonanza è una delle Leggi Spirituali Fondamentali del nostro Universo meraviglioso. Essa determina con precisione assoluta che cosa un essere umano raccoglie dalla sua propria semina, perchè ogni nostro raccolto è il frutto non eludibile di una semina che parte da noi. Questo libro, in una nuova edizione cartacea, espande ed approfondisce il testo completo del film-documentario prodotto dal Centro MareNectaris; ed ha l'Intento di presentare al lettore un sentiero di comprensione di questa Legge, e una modalità operativa di accordo al suo funzionamento. Per costruire una Vita migliore, più creativa, più equilibrata, più serena, e pienamente integrata nel tessuto della propria intima Ricerca Spirituale.

Concentrazione
di Ernest Wood
Un corso pratico con supplemento sulla Meditazione
La nostra mente è un meraviglioso veicolo di creazione, esplorazione e comprensione della Realtà. Questo libro di Ernest Wood introduce ed approfondisce alcuni assiomi fondamentali necessari al pieno sviluppo di questo strumento, in un percorso costituito da contenuti teorici, esercizi pratici, ed una progressiva coltivazione degli stati interiori cardinali di questa riconquista: la Concentrazione, la Meditazione e la Contemplazione.

Compensation
di Ralph Waldo Emerson
La Legge di Compensazione - traduzione in italiano
Vai alla pagina ufficiale dell'opera
Questo è uno dei più profondi e significativi saggi scritti dal filosofo americano Ralph Waldo Emerson, nel 1841. In esso, viene elaborato e condiviso con noi l'operato silenzioso ed inarrestabile di una misteriosa corrente del mondo, che sfugge o non viene notata dalla stragrande maggioranza degli umani; eppure, una corrente che scorre silente ed implacabile tra le ere, e nella storia delle persone e delle cose. Ciò che fai, ti ritorna indietro, e diventa tuo Maestro di esperienza: la Compensazione supera la giustizia umana, che non vede o finge di non vedere alcune cose per suo proprio tornaconto personale; la Compensazione è il Ministro che si assicura che venga compiuta la Giustizia Divina.

Stai navigando il web-journal per il tag Corpo Astrale

Meditazione – un approccio alla pratica – esercizio Yin

Meditazione-Esercizio YinCome abbiamo visto, mantenere una postura durante la pratica della Meditazione è molto importante. Di fatto, la postura siamo noi stessi, ed il modo con cui impariamo, giorno dopo giorno, a rispondere alle sfide della Vita partendo dalla Verità di noi stessi. Così come all’inizio potremo faticare nel mantenere una certa posizione, allo stesso modo è nella nostra Vita, dove stiamo imparando ad ascoltare e conoscere quella parte profonda, vera che noi siamo, finora sommersa in un tumulto senza fine di installazioni estranee.

Adottiamo quindi una postura seduta, che ci permetta di mantenere, nei limiti del possibile alla nostra fisicità, la schiena eretta e non appoggiata a nulla; nè al muro, nè allo schienale di una sedia. Non si tratta di un atteggiamento autolesionista, ma di una affermazione corporea: in dignità, in fierezza, nel pieno della Consapevolezza che mi è possibile ed accessibile in questo momento, qui e adesso, ci sono io. Senza fronzoli. Senza maschere. Senza necessità di appoggiarmi a null’altro che a ciò che sono. Come la bellezza di una roccia sferzata dal vento, o battuta da onde di mare: unica, pura, limpida, meravigliosa. Forte delle sue stesse esperienze.

All’inizio, il tempo in cui rimanere in Meditazione deve essere tenue. Questo nuovo stato dell’Essere deve divenirci amico, conosciuto, senza esagerazioni iniziali che potrebbero innescare reazioni turbolente della nostra mente e delle nostre emozioni. Dieci minuti è un ottimo tempo iniziale, che progressivamente allargheremo; non per dovere, ma perchè questa pratica ci nutrirà in un modo così profondo da far sorgere in noi un naturale desiderio di coltivarla.

…continua a leggere nel libro Introduzione alla Meditazione

Stai navigando il web-journal per il tag Corpo Astrale

Meditazione – un approccio alla pratica – percezione

La nostra naturalMeditazione - percezionee percezione è annebbiata.

E’ come un muro di spessa nebbia mattutina da cui filtrano apparenze delle cose, che ci affrettiamo a chiamare Realtà.

Naturalmente, queste parole non significano nulla. Realizzare un giorno quanto annebbiata sia la nostra percezione naturale è una Responsabilità e un viaggio proprio ad ognuno di noi; quando ne lambiremo anche solo i confini, comprenderemo da noi stessi quale muro ci separa abitualmente dalla percezione della Realtà.

Perchè la nostra percezione naturale è annebbiata? Perchè essa viene distorta e riassemblata dal tumulto dei nostri veicoli inferiori, in modo tale da adattarsi al loro stato e ai loro scopi. Se ci rechiamo a fare una passeggiata in un parco, generalmente noi non siamo nel parco. Noi siamo in un film mentale in cui stiamo agendo per assecondare le pulsioni e le indicazioni del nostro veicolo Astrale, mentre il parco intorno a noi non esiste. Noi non percepiamo il parco: esso è percezione annebbiata, perchè la sua Realtà viene quasi del tutto offuscata da una immaginazione.

…continua a leggere nel libro Introduzione alla Meditazione

Stai navigando il web-journal per il tag Corpo Astrale

«« Documenti precedenti

di Giulio Achilli
Entrare nella Coscienza e nella Presenza di Vita profondamente in sè stessi
di Giulio Achilli
Un esercizio di rilassamento cosciente dall'antica saggezza taoista
di Giulio Achilli
Guarire e purificare Anima in accordo alla Vita
di Ernest Wood
Un corso pratico con supplemento sulla Meditazione
di Giulio Achilli
Libro I - Verso il Deserto di Moab
di Giulio Achilli
Chi sta usando la tua mente? - il testo completo del film-documentario
di Giulio Achilli
Condurre la mente verso il Silenzio attraverso le Percezioni del Mondo
di Giulio Achilli
L'esperienza quotidiana di una pratica spirituale fondamentale

Segui MareNectaris su:
Disclaimer

- Privacy policy

- Cookie policy

- info AT marenectaris DOT net