MICAT·IN·VERTICE
il web journal del Centro MareNectaris
La Biblioteca di MareNectaris
Lo Sfidante
di Giulio Achilli
Acquista su
MacroLibrarsi
Acquista su
Il Giardino dei Libri
Chi sta usando la tua mente? - nuova edizione cartacea
Il testo completo del film-documentario in una nuova edizione cartacea aggiornata ed ampliata; con nuove aggiunte ed integrazioni al testo originale; una serie di Esercizi di Lavoro Interiore per trasformare il Sapere in Saggezza; una parte finale dedicata alle domande e risposte, con alcuni tra i quesiti più interessanti proposti dai Viaggiatori nel corso del tempo.

Lo Sfidante – il libro cartaceo in nuova edizione

Lo Sfidante - un libro di Giulio Achilli

Una nuova edizione del libro Lo Sfidante, in formato cartaceo, è uscita ed è disponibile nello store del Giardino dei Libri, cliccando qui. Sono molto felice di condividere con voi questa nuova produzione.

Il libro, nella sua prima edizione cartacea, contiene una serie di novità, oltre al transcript completo del testo originale:

aggiunte ed integrazioni al testo originale, che ampliano ed approfondiscono il testo in diversi punti.

una serie di Esercizi di Lavoro Interiore, uno per ogni capitolo del testo, che permettono di lavorare in modo specifico e progressivo sull’argomento: per trasformare, nel modo più armonioso possibile, il Sapere in Saggezza.

un capitolo finale di domande e risposte, con alcuni tra i quesiti che nel corso del tempo ho ricevuto in relazione agli argomenti trattati, con le relative risposte; un aggiunta importante, perchè permette di misurare alcune delle difficoltà e dei passaggi attraversati dalle persone nel processo pratico di implementazione delle indicazioni del testo nella Vita quotidiana. Molte di queste domande ci permettono di comprendere quanto alla fine siamo simili e attraversiamo le stesse difficoltà, nell’interagire con l’insieme di Forze a cui abbiamo dato il nome di Sfidante.

Il libro Lo Sfidante, nella sua nuova edizione cartacea, è disponibile nello store del Giardino dei Libri, cliccando sul pulsante qui sotto riportato.

Acquista il libro Lo Sfidante di Giulio Achilli sul Giardino dei Libri

Clicca qui per accedere al sito ufficiale del film-documentario, vedere liberamente il video, e navigare nei contenuti a libera disposizione.

Buona lettura!

Nella Biblioteca di MareNectaris
Lo Sfidante
di Giulio Achilli
Acquista su
MacroLibrarsi
Acquista su
Il Giardino dei Libri

Chi sta usando la tua mente? - nuova edizione cartacea
Il testo completo del film-documentario in una nuova edizione cartacea aggiornata ed ampliata; con nuove aggiunte ed integrazioni al testo originale; una serie di Esercizi di Lavoro Interiore per trasformare il Sapere in Saggezza; una parte finale dedicata alle domande e risposte, con alcuni tra i quesiti più interessanti proposti dai Viaggiatori nel corso del tempo.
Virtù Superiori
di Giulio Achilli
Acquista su
MacroLibrarsi
Acquista su
Il Giardino dei Libri

36 Discipline per la costruzione di un'Anima
Virtù Superiori è un libro in cui 36 Discipline di Potere, 36 attitudini interiori, si uniscono in forza coesiva per accordarsi ad uno scopo supremo, alla più grande e più straordinaria delle nostre possibilità: ritornare in Coscienza all'Essenza Interiore Reale che noi siamo veramente nelle nostre meravigliose profondità interiori. Ritornare in Coscienza al Sè Divino che noi siamo in Verità.
Concentrazione
di Ernest Wood
Acquista su
MacroLibrarsi
Acquista su
Il Giardino dei Libri

Un percorso verso la Meditazione - corso pratico con supplemento sulla Meditazione
La nostra mente è un meraviglioso veicolo di creazione, esplorazione e comprensione della Realtà.
Questo libro di Ernest Wood introduce ed approfondisce alcuni assiomi fondamentali necessari al pieno sviluppo di questo strumento, in un percorso costituito da contenuti teorici, esercizi pratici, ed una progressiva coltivazione degli stati interiori cardinali di questa riconquista: la Concentrazione, la Meditazione e la Contemplazione.
La Legge di Risonanza
Vai alla pagina ufficiale dell'opera

IO·SONO·ORIGINE - il sito ufficiale del film-documentario
Nell'insieme delle Leggi Fondamentali, ne esiste una che definisce con magnifica semplicità i modelli con cui la Realtà viene creata e manifestata. Questa Legge è una Emanazione di profonda Giustizia, ed è il maggior fattore determinante di ciò che accade, e accadrà, nella nostra Vita nella sua più completa totalità. Questa Legge è conosciuta dalle Tradizioni Esoteriche con il nome di Legge di Risonanza.
Lo Sfidante
di Giulio Achilli

Vai alla pagina ufficiale dell'opera

Chi sta usando la tua mente? - il testo completo del film-documentario
Un insieme di Forze agisce su ogni essere umano al fine di depotenziarlo e renderlo timoroso, debole, dubbioso, attaccato emozionalmente ad abitudini dannose, e portato ad indugiare invece che ad agire. Questo insieme di Forze può essere inattivato, per consentire finalmente alla Consapevolezza che alberga in noi di dispiegarsi verso ciò che è realmente. Questa opera è il testo completo del film-documentario Lo Sfidante.

Il Fuoco dell’Attenzione sull’emozione – parte III

C’è differenza tra le emozioni scatenate dall’attrito di Lavoro, quelle liberate dallo scioglimento della corazza, e quelle indotte dallo Sfidante?

la domanda di un Viaggiatore

 

 

Che differenza c’è tra la rabbia generata dal comportamento di un’altra persona, la rabbia generata dalla percezione della nostra attuale momentanea impotenza, e la rabbia indotta dalle Forze dello Sfidante contro qualcosa o qualcun’altro?

La risposta a questa domanda è al contempo molto semplice, ed enormemente profonda. E’ esattamente il fulcro del processo di Attenzione sull’emozione che stiamo esaminando insieme. Il primo passo del Cammino è sempre il Sapere: e il Sapere in questo momento ci raggiunge attraverso le parole, quindi attraverso il Veicolo Mentale; questo può essere un rischio, quando si parla e si tratta delle emozioni. Ma ci inoltreremo comunque con fiducia in questo passaggio.

…continua a leggere…

 

Il Fuoco dell’Attenzione sull’emozione – parte II

Supponiamo che un essere umano, ad un dato istante, senta in sè stesso il sorgere di una emozione.

Nella stragrande maggioranza dei casi, questa emozione è di tipo reattivo. Di fatto, nel 99% dei casi in un essere umano naturale, una emozione è sempre reattiva, ovvero origina da una causa esterna che la mette in movimento. In questo, ovviamente, non c’è nulla di male: anzi, il sorgere di una emozione reattiva ci comunica importantissime informazioni su di noi, sulla Verità di noi stessi, sul nostro stato interiore reale, che altrimenti non avrebbe altro modo di raggiungerci se non questo. Con la mente, possiamo costruire meravigliose parrucche. Con le emozioni, soprattutto se non abbiamo mai sentito parlare di Lavoro Interiore, non è possibile.

Supponiamo che un essere umano, come dicevamo, senta in sè stesso il sorgere di una emozione. E supponiamo che questa emozione abbia un sapore ben preciso, a cui è attribuita l’etichetta rabbia. Che cosa succede in un Campo di Energia, alla comparsa di questa emozione/corrente di Energia?

…continua a leggere…

 

Il Fuoco dell’Attenzione sull’emozione – parte I

Le emozioni sono correnti di Energia Interiore che si liberano lungo il percorso dei nostri canali energetici a seguire una causa specifica, nella maggior parte dei casi indotta dall’esterno del nostro Campo di Energia.

Nella sua funzione e forma di corrente di Energia, lo scopo di una emozione è scorrere. L’Energia non ha connotazioni dualistiche in sè stessa: non è bene, e non è male. La reale differenza è sempre generata dall’Intento che muove l’Energia, e che conseguentemente crea Realtà attraverso le nostre Azioni.

Tuttavia, nel nostro funzionamento ordinario naturale, quando in noi stessi si libera una emozione, noi eseguiamo una manovra interiore incosciente che ha un fortissimo impatto in perdita sulla salute e sull’intensità del nostro Campo di Energia. La Tradizione, nelle sue varie forme ed espressioni, ha ovviamente colto e notato questa manovra interiore, e l’ha studiata a fondo, creando in conseguenza tutta una serie di strumenti atti a disinnescarla.

…continua a leggere…

 

Lo schema dei Demoni e delle Emozioni Reattive

Il documento sul Primo Varco delle Emozioni ci ha introdotto ad un tema fondamentale del Cammino di un Viaggiatore: la liberazione controllata delle proprie Emozioni Reattive, latenti, profonde.

Come abbiamo visto, infatti, un essere umano naturale rimuove a sè stesso le sue emozioni per non scontrarsi con la Verità della sua sofferenza. Questo meccanismo inconscio è la sua valvola di sicurezza e di protezione, che però è valvola un poco fallace, perchè non si può arginare una emozione con un muro di mentale. Finchè le cose vanno bene, finchè spira una tenue brezza, il mentale regge e il calderone è soffocato. Ma quando si alza il vento freddo, il muro di mentale viene giù, e le emozioni reattive emergono impetuose, distruggendo noi stessi e/o il nostro mondo intorno, che poi è la stessa cosa.

Lo schema astratto della comparsa e dell’annegamento inconscio delle emozioni reattive, come meccanismo messo in pratica da tutti gli esseri umani naturali, concretamente ognuno nelle sue forme psicofisiche che gli sono congeniali, è il seguente.

…continua a leggere…

 

La Compassione e la Saggezza

Nel Cammino di un Viaggiatore, si giunge ad un punto in cui l’integrazione delle sue attitudini e qualità superiori deve cominciare ad acquisire una sinergia. Un’azione comune, una integrazione in cui nessun elemento predomini sugli altri in modo dis-equilibrato.

La ricerca e la Vita del Viaggiatore è l’Equilibrio, non la sofferenza. Quella sofferenza che giunge naturalmente proprio a causa della perdita dell’Equilibrio, e del conseguente oscillare in modo costante nelle due polarità della ciclica espressione della Materia. Un essere umano naturale va su e giù diventando la polarità che attraversa; un Viaggiatore segue la polarità cercando di cogliere armoniosamente tutti i doni che in essa sono nascosti. Non c’è niente di permanente, nella Materia; nemmeno l’infelicità.

Lo sviluppo di alcune facoltà interiori porta un Viaggiatore a Sentire in grado sempre maggiore le Emanazioni degli esseri viventi intorno a lui; questo sviluppo lo conduce ad ampliare lo spettro della sua Coscienza, e a realizzare sempre più profondamente il grado della sua connessione con tutto ciò che esiste. Da questo sentimento, perchè di sentimento si tratta e non di pensiero, nel tempo nasce assolutamente spontanea la capacità di comprendere gli esseri viventi nel loro comportamento e nelle loro vicissitudini. Una comprensione profonda, che non è la mente che cerca soluzioni e risposte, ma un tenue riconoscere la dignità e l’esistenza della Vita in tutte le sue molteplici, infinite forme di manifestazione.

…continua a leggere…