MICAT·IN·VERTICE
Crescita Personale - Lavoro Interiore - Formazione Spirituale
il web journal del Centro MareNectaris
Acquista su
MacroLibrarsi
Acquista su
Il Giardino dei Libri
La Grandezza Interiore - di G. Achilli - W.Wattles
Salire al meglio di sè stessi per vivere una Vita di senso e di valore
Questo libro ha l'Intento di trasmettere al lettore-ricercatore una sacra possibilità: quella di riscoprire, riconoscere ed alimentare il principio della propria Grandezza Interiore. Attraverso strumenti, Meditazioni, comprensioni, processi pratici da vivere nel quotidiano, procederemo verso la percezione della nostra vera Grandezza Interiore, del nostro intimo, profondo valore. Con la traduzione integrale dell'opera La Scienza di Essere Grandi, di Wallace Wattles, sempre curata da Giulio Achilli.
Portare la Presenza nel quotidiano
il video-percorso su YouTube

Separare i segmenti quotidiani

La nostra Vita quotidiana è fatta di molteplici impegni. La natura di questi impegni, e l’Energia che essi assorbono per essere onorati, è argomento assai importante da considerare, nell’economia spirituale di un Viaggiatore; perchè se investo Energia in una attività, non ne avrò per investirla in un altra. Non vi è molto da rammaricarsi se non ho Tempo per la mia Meditazione, se arrivo trafelato e tramortito alle 22:30 di una giornata in cui mi sono occupato di tutto nella Materia, e non mi sono occupato di niente che sia spirituale.

Tuttavia, prima ancora di arrivare a queste grandi e trasformative questioni, si può cominciare con il gestire i propri impegni quotidiani con maggiore efficacia. Un Viaggiatore Spirituale ha sempre chiara nella sua mente l’importanza della propria Energia Interiore, e la Responsabilità del suo investimento. Quindi, conoscere come gestire la propria Energia Interiore in una forma funzionale è un passo assai importante verso la comprensione di sè stessi come Campo di Energia e Consapevolezza in cui scorre la Vita.

Gli impegni quotidiani che onoriamo sono fatti di segmenti di SpazioTempo. Se osserviamo la struttura delle nostre giornate, iniziamo a scoprire molto rapidamente quali siano questi segmenti di SpazioTempo, e a che cosa sono dedicati. Per esempio, chi lavora in ufficio ha un segmento di SpazioTempo dalle 09:30 alle 13:00 – approssimativamente – che è completamente dedicato al lavoro in ufficio. Ma vi è anche un altro segmento di SpazioTempo – diciamo dalle 09:00 alle 09:30 se siamo fortunati – che è dedicato al viaggio verso l’ufficio. A la via così, possiamo identificare con relativa facilità i segmenti di SpazioTempo attivi nel nostro quotidiano.

Questi segmenti di SpazioTempo hanno tutti la necessità di un certo quantitativo di Energia Interiore per essere onorati al meglio. Questa Energia viene prelevata dalla disponibilità corrente al Campo che noi siamo, e non è una Energia Infinita, bensì ha un confine. Se ne usiamo [x] per onorare un segmento, Energia Interiore disponibile al termine del segmento sarà [E] – [x], molto semplicemente.

L’elemento che oggi introduciamo alla nostra riflessione e Meditazione è collegato ad un aspetto assai importante relativo alla gestione dei segmenti quotidiani di SpazioTempo. Tutto ciò che qui condividiamo, è osservato dalla prospettiva della Scienza Iniziatica, ed ha lo scopo di massimizzare le possibilità di avanzamento sul Cammino Spirituale; quindi, non si tratta di elementi meramente materici, o di produttività di non si sa bene che cosa. Si tratta di elementi fondamentali di gestione della propria Energia Interiore, per liberare possibilità verso lo Spirito altrimenti inaccessibili.

L’essere umano naturale, a causa della sua ignoranza a considerarsi come Campo di Energia, tende ad agganciare senza soluzione di continuità, e senza opportuna considerazione, segmenti di SpazioTempo dedicati ad attività disparate; il motivo per cui lo fa, è quello di far entrare tutto quello che può in una giornata – che dalla sua prospettiva è un buon modo di gestire la sua Energia. Quindi, se ha mezz’ora di Tempo tra fare la spesa e preparare la serata fuori, allora in questa mezz’ora ci infila qualcosa che non ha alcuna correlazione tra il fare la spesa e l’attività successiva. Per esempio, potrebbe tentare di infilare in questa mezz’ora una sessione di Meditazione; i cui effetti saranno nella gran parte dei casi inefficaci e inutili, perchè ci vorranno 20 minuti soltanto per entrare in uno stato interiore consono alla Meditazione, ed è già ora di andarsene.

I segmenti di SpazioTempo
in cui eseguiamo le nostre attività quotidiane
devono essere ben separati tra loro,
ed accorpati quando possibile
sulla base della simmetria energetica che posseggono.

Questa è una regola fondamentale dell’utilizzo funzionale della nostra Energia Interiore. Rendiamo chiaro questo Assioma con un esempio pratico.

Supponiamo che una persona abbia in programma per il suo pomeriggio i segmenti di SpazioTempo a seguire:

● lavoro in ufficio, dalle 14:00 alle 17:30
● Fare la spesa
● Meditazione
● Preparare la cena
● Lezione di Yoga

Supponiamo che questa persona decida di agire nell’ordine esatto presentato sopra.

Sebbene questo ordine possa essere lecito e funzionale dal punto di vista del Tempo a disposizione, non è funzionale dal punto di vista dell’Energia, e della massimizzazione delle proprie attività e risultati nei termini del proprio Lavoro Spirituale. Questo accade perchè i segmenti di SpazioTempo non sono stati separati opportunamente tra di loro, e non sono stati accorpati in simmetria energetica di flusso.

Un buon programma per il pomeriggio potrebbe invece diventare questo:

lavoro in ufficio, dalle 14:00 alle 17:30
Fare la spesa

DECANTAZIONE

● Meditazione
● Lezione di Yoga

DECANTAZIONE

Preparare la cena

Perchè in questo modo le attività sono state separate laddove la simmetria energetica non è conforme, e sono state accorpate, invece, laddove questa simmetria può garantire risultati migliori e più corposi. E’ immensamente più utile inserire la propria Meditazione prima o dopo una sessione di Yoga, invece che in una mezz’ora rimediata sparsa tra segmenti di SpazioTempo senza simmetria energetica.

Riflettete su questa regola, e considerate il vostro quotidiano su questa Luce. Nel mentre, non preoccupatevi troppo adesso di che cosa si intenda per DECANTAZIONE. Perchè presto avrete una risposta dettagliata e pratica di questo importante Insegnamento della Scienza Iniziatica, e saprete come integrarlo al meglio nel vostro tessuto quotidiano.

Condividi questo contenuto su:
Nella Biblioteca di MareNectaris
Virtù Superiori
di Giulio Achilli
36 Discipline per la costruzione di un'Anima
Virtù Superiori è un libro in cui 36 Discipline di Potere, 36 attitudini interiori, si uniscono in forza coesiva per accordarsi ad uno scopo supremo, alla più grande e più straordinaria delle nostre possibilità: ritornare in Coscienza all'Essenza Interiore Reale che noi siamo veramente nelle nostre meravigliose profondità interiori. Ritornare in Coscienza al Sè Divino che noi siamo in Verità.

La Legge di Risonanza
di Giulio Achilli
IO·SONO·ORIGINE - nuova edizione cartacea
La Legge di Risonanza è una delle Leggi Spirituali Fondamentali del nostro Universo meraviglioso. Essa determina con precisione assoluta che cosa un essere umano raccoglie dalla sua propria semina, perchè ogni nostro raccolto è il frutto non eludibile di una semina che parte da noi. Questo libro, in una nuova edizione cartacea, espande ed approfondisce il testo completo del film-documentario prodotto dal Centro MareNectaris; ed ha l'Intento di presentare al lettore un sentiero di comprensione di questa Legge, e una modalità operativa di accordo al suo funzionamento. Per costruire una Vita migliore, più creativa, più equilibrata, più serena, e pienamente integrata nel tessuto della propria intima Ricerca Spirituale.

Lo Sfidante
di Giulio Achilli
Chi sta usando la tua mente? - nuova edizione cartacea
Il testo completo del film-documentario in una nuova edizione cartacea aggiornata ed ampliata; con nuove aggiunte ed integrazioni al testo originale; una serie di Esercizi di Lavoro Interiore per trasformare il Sapere in Saggezza; una parte finale dedicata alle domande e risposte, con alcuni tra i quesiti più interessanti proposti dai Viaggiatori nel corso del tempo.

La Legge di Risonanza
di Giulio Achilli
IO·SONO·ORIGINE - il testo completo del film-documentario
Vai alla pagina ufficiale dell'opera
La prima parte, «I Fondamenti», introduce la Legge di Risonanza nei suoi fondamenti e nelle sue simmetrie con la Fisica Naturale. La seconda parte, «Il Campo di Risonanza», entra nello specifico del Campo di Coscienza ed Energia di un essere umano, descrivendo come esso possa trarre il suo massimo beneficio dalla conformazione armoniosa a questa Legge. La terza parte, «Il Lavoro pratico», introduce le principali tecniche e pratiche con cui un Viaggiatore può costruire, con Pazienza ed Intento, l'opera straordinaria della sua Vita in accordo all'operato della Legge.

Introduzione alla Meditazione
di Giulio Achilli
Il divino strumento del Ritorno alla Verità del Sè
Vai alla pagina ufficiale dell'opera
Meditazione è creare uno spazio interiore di Silenzio ed Ascolto, in cui il Sè Superiore, l'Anima, la Triade Superiore, il vero Viaggiatore, può cominciare finalmente ad emergere, a riversarsi nella nostra Coscienza, ed infine a manifestarsi, nel divino scopo per cui ha assunto la sua attuale forma umana. Come da sempre desidera ed anela. Come da sempre ci incita a fare.


di Giulio Achilli
Capitolo tratto dal libro Virtù Superiori
di Giulio Achilli
Guarire e purificare Anima in accordo alla Vita
di Giulio Achilli
Condurre la mente verso il Silenzio attraverso le Percezioni del Mondo
di Giulio Achilli
Chi sta usando la tua mente? - il testo completo del film-documentario
di Giulio Achilli
L'esperienza quotidiana di una pratica spirituale fondamentale
di Giulio Achilli
Uno strumento fondamentale nella comprensione di noi stessi e del nostro Sogno Personale
di Giulio Achilli
36 Discipline per la costruzione di un'Anima
di Giulio Achilli
Entrare nella Coscienza e nella Presenza di Vita profondamente in sè stessi

Segui MareNectaris su:
Disclaimer

- Privacy policy

- Cookie policy

- info AT marenectaris DOT net