MICAT·IN·VERTICE
Crescita Personale - Lavoro Interiore - Formazione Spirituale
il web journal del Centro MareNectaris
Ricarica la tua Energia
il nuovo libro di Giulio Achilli
La pratica della Decantazione: ritornare centrati, energizzati e focalizzati tra i nostri impegni quotidiani
La Decantazione è una pratica semplice insegnata dalla Scienza Iniziatica, da inserire tra le proprie attività ed impegni quotidiani, al fine di purificare e ricaricare la propria Energia Interiore al massimo della efficienza possibile ed accessibile nel momento.
Questo libro presenta una descrizione teorica della Decantazione, e numerosi approfondimenti pratici e operativi di questo strumento. Con un ampio approfondimento su come Energia e Decantazione si collegano alla Sacra Scienza dell'Alchimia, alla Quarta Via di Georges Ivanovic Gurdjieff, e agli Insegnamenti del Maestro Gesù il Cristo; ed uno studio della correlazione tra operatività della Decantazione e apertura della nostra Coscienza alla ricezione di Intuizioni dai piani del Genio.
Essere e Fare nel Cammino Spirituale
clicca qui per i dettagli sul percorso

Il Principio del Retto Scambio – introduzione

Il Principio del Retto ScambioQuando un essere umano inizia ad avvicinarsi al Grande Sogno Personale inscritto nella sua Anima Solare, si apre alla sua Consapevolezza uno scenario di importanza capitale.

L’individuo scopre di avere delle personali e peculiari predisposizioni e predilezioni, che gli appartengono in Essenza, che sono sue e di nessun altro – non in termini di possesso, ma in termini di gioiosa partecipazione interiore. Egli scopre che possiede dei Talenti che desidera coltivare e sviluppare dal suo interno, di sua propria Volontà; nessuno lo spinge dall’esterno, nessuno gli impone nulla. Da sè stesso, uomo o donna che sia, un moto interiore lo preme ad esprimersi, a manifestarsi, attraverso specifiche e particolari creazioni nella Materia del Piano Fisico; da sè stesso, dal suo proprio interno, l’individuo desidera progredire, migliorarsi nelle sue specifiche creazioni, per avvicinarsi sempre più da vicino al modello energetico che gli è riferimento interiore.

Il primo ostacolo alla riemersione del Sogno Personale è certamente superare lo sbarramento interiore innalzato dalla Personalità Automatica, che nella stragrande maggioranza dei casi è stata programmata per annichilire interiormente ogni moto di Libertà espressiva di un individuo. Se l’individuo supera questo primo ostacolo, ne emergono alcuni altri, tra cui in particolare uno, molto sottile, molto subdolo, che è il tema di questo nostro documento. L’individuo – che gli piaccia oppure no – deve imparare il Principio del Retto Scambio, altrimenti il Sogno Personale inscritto nella sua Anima Solare non prenderà mai il volo maestoso che merita di spiccare.

Il principio del Retto Scambio può essere riassunto in questo modo:

Qualsiasi attività svolta nei Piani Inferiori
deve prevedere un Equilibrio
tra il dare e il ricevere Energia.

Se questo Equilibrio non viene onorato e rispettato,
l’attività decresce fino a scomparire
per mancanza di Vita.

Equilibrio tra il dare e il ricevere Energia è una lezione fondamentale che l’Infinito Benedetto impartisce agli esseri umani. Su questo punto, il modo in cui l’Universo è progettato – e le Leggi Fondamentali ai quali esso si attiene – sono molto poco flessibili. Ciò è corretto, perchè Equilibrio è la condizione instabile fondamentale dell’Universo manifestato nei Piani Inferiori, ed è l’unico luogo in cui può accadere ciò che ha reale Valore, e ciò che è davvero liberatorio.

Nella grande maggioranza dei casi, un individuo che scopre i suoi specifici Talenti, le sue intime specifiche capacità, ciò che lo rende unicamente efficiente, intimamente funzionale; ciò che soltanto lui/lei può fare così bene in questo modo specifico; un individuo che scopre tutto questo, scivola in una considerazione interiore che suona più o meno così:

Dato che faccio questa attività così facilmente,
così spontaneamente,
così naturalmente in alta qualità,
allora essa non ha Valore

Se un individuo crede a questa manovra interiore, per il principio del Retto Scambio sta entrando nella distruzione del suo proprio Talento, della sua propria intima capacità. Il motivo è molto semplice: egli esce dalla sottile, potentissima linea di rasoio di Equilibrio, in cui l’Universo manifesta le sue meraviglie; e scivola progressivamente in questa modalità di interazione:

l’individuo inizia a elargire la sua Arte, la sua abilità, la sua capacità, senza chiedere in cambio un Retto Scambio che gli permetta di continuare a progredire, migliorare e migliorarsi nella espressione di questa stessa Arte, di questa stessa capacità;

Il Retto Scambio di Energia, in questo primo caso, è violato nella polarità del dare. L’individuo dà, crea, e questo è giusto; ma non si permette di ricevere, perchè non dà Valore alla sua Arte; ed è un problema suo, della sua Personalità, non dell’Universo. Il risultato è che presto o tardi dovrà smettere di agire la sua Arte, e dovrà uscire di casa a guadagnarsi il pane in un altro modo, perchè la sua Arte, per la sua propria decisione, non gli ha dato il pane quotidiano.

Se invece l’individuo ha un temperamento orgoglioso, allora è facile che la sua Personalità lo trascini a prendere questa altra strada alternativa:

l’individuo inizia a dare eccessivo Valore all’Arte che manifesta in questo momento, e quindi frena il suo dare e il suo moto creativo, perchè il Cuore ha lasciato lo spazio ad aspetti più materici, come il denaro, la fama, la auto-celebrazione di sè su basi totalmente immaginarie.

Il Retto Scambio di Energia, in questo secondo caso, è violato nella polarità del ricevere. L’individuo pretende di ricevere ciò che non dà, o ciò che non ha mai dato, perchè dà un Valore alla sua Arte che è fuori dalla Realtà di questo momento; ed è un problema suo, della sua Personalità, non dell’Universo. Il risultato è che presto o tardi dovrà smettere di agire la sua Arte, e dovrà uscire di casa a guadagnarsi il pane in un altro modo, perchè la sua Arte, per la sua propria decisione, non gli ha dato il pane quotidiano.

Il Principio del Retto Scambio è implacabile. Quando un individuo inizia ad avvicinarsi seriamente al Sogno Personale che è chiamato a manifestare, dovrà per forza interagire con il Retto Scambio, ed imparare a lavorare in suo accordo. Nei confini di questo documento, è bene e saggio per ora fermarsi; perchè già soltanto questi punti introdotti sono in grado di innescare una seria e profonda riflessione nei Viaggiatori attenti, onesti e consapevoli.

Se un individuo non si permette di ricevere, significa che la sua Personalità Automatica è stata depotenziata al punto tale da condurlo ad auto-sminuire il suo proprio Valore oltre limite. Se un individuo non entra nel dare perchè attende prima che il mondo gli tributi omaggio, significa che la sua Personalità Automatica soffre di arroganza, boria e presunzione oltre limite. In entrambe le polarità, ci troviamo fuori Equilibrio, e in entrambe le polarità, l’Infinito Benedetto alza la sua Mano, sorride, e non permette di proseguire oltre, perchè un elemento fondamentale del funzionamento del Mondo della Materia non è stato compreso ed integrato pienamente dentro di noi.

Come considerate la vostra Arte personale? Come considerate le vostre naturali capacità, le vostre intime abilità, le creazioni in cui producete con spontaneità risultati di alta qualità?

Dalla risposta che darete a queste domande, in accordo al Principio del Retto Scambio, è facile scoprire se state progredendo verso la magnificenza del vostro Sogno Personale, o se vi siete già fermati. Perchè il Principio del Retto Scambio non permette di proseguire ai boriosi, e non permette di proseguire a chi auto-sminuisce da sè stesso l’immensità del Valore che l’Infinito ha deposto nella sua Anima Solare.

Condividi questo contenuto su:
Nella Biblioteca di MareNectaris
Lo Sfidante
di Giulio Achilli
Chi sta usando la tua mente? - nuova edizione cartacea
Il testo completo del film-documentario in una nuova edizione cartacea aggiornata ed ampliata; con nuove aggiunte ed integrazioni al testo originale; una serie di Esercizi di Lavoro Interiore per trasformare il Sapere in Saggezza; una parte finale dedicata alle domande e risposte, con alcuni tra i quesiti più interessanti proposti dai Viaggiatori nel corso del tempo.


La Grandezza Interiore
di G. Achilli - W.Wattles
Salire al meglio di sè stessi per vivere una Vita di senso e di valore
Questo libro ha l'Intento di trasmettere al lettore-ricercatore una sacra possibilità: quella di riscoprire, riconoscere ed alimentare il principio della propria Grandezza Interiore. Attraverso strumenti, Meditazioni, comprensioni, processi pratici da vivere nel quotidiano, procederemo verso la percezione della nostra vera Grandezza Interiore, del nostro intimo, profondo valore. Con la traduzione integrale dell'opera La Scienza di Essere Grandi, di Wallace Wattles, sempre curata da Giulio Achilli.

Crescita Personale
di Giulio Achilli
Lo sviluppo cosciente e deliberato di un Ponte interiore verso stati di Coscienza superiori
Vai alla pagina ufficiale dell'opera
Il termine Crescita Personale ha in questo contesto un significato ben preciso: lo sviluppo cosciente e deliberato di un Ponte interiore verso stati di Coscienza superiori. Questo processo coincide con ciò che la Scienza Iniziatica chiama creazione e sviluppo di un'Anima: la creazione e lo sviluppo di una Quintessenza interiore ad elevatissima intensità e raffinazione, che permetta di mantenere la Coscienza di Sè alla dissoluzione del corpo fisico, e si ponga in cosciente e deliberato accordo con la sua propria Evoluzione.

Virtù Superiori
di Giulio Achilli
36 Discipline per la costruzione di un'Anima
Virtù Superiori è un libro in cui 36 Discipline di Potere, 36 attitudini interiori, si uniscono in forza coesiva per accordarsi ad uno scopo supremo, alla più grande e più straordinaria delle nostre possibilità: ritornare in Coscienza all'Essenza Interiore Reale che noi siamo veramente nelle nostre meravigliose profondità interiori. Ritornare in Coscienza al Sè Divino che noi siamo in Verità.

Documento precedente

di Giulio Achilli
Espandere e liberare la nostra creatività personale e spirituale
di Giulio Achilli
Libro I - Verso il Deserto di Moab
di G. Achilli - W.Wattles
Salire al meglio di sè stessi per vivere una Vita di senso e di valore
di Giulio Achilli
36 Discipline per la costruzione di un'Anima
di Giulio Achilli
Condurre la mente verso il Silenzio attraverso le Percezioni del Mondo
di Giulio Achilli
Lo sviluppo cosciente e deliberato di un Ponte interiore verso stati di Coscienza superiori
di Giulio Achilli
Guarire e purificare Anima in accordo alla Vita
di Giulio Achilli
L'esperienza quotidiana di una pratica spirituale fondamentale
di Giulio Achilli
Entrare nella Coscienza e nella Presenza di Vita profondamente in sè stessi


Segui MareNectaris su:

Disclaimer

- Privacy policy

- Cookie policy

- info AT marenectaris DOT net