MICAT·IN·VERTICE
Crescita Personale - Lavoro Interiore - Formazione Spirituale
il web journal del Centro MareNectaris
Ricarica la tua Energia
il nuovo libro di Giulio Achilli
La pratica della Decantazione: ritornare centrati, energizzati e focalizzati tra i nostri impegni quotidiani
La Decantazione è una pratica semplice insegnata dalla Scienza Iniziatica, da inserire tra le proprie attività ed impegni quotidiani, al fine di purificare e ricaricare la propria Energia Interiore al massimo della efficienza possibile ed accessibile nel momento.
Questo libro presenta una descrizione teorica della Decantazione, e numerosi approfondimenti pratici e operativi di questo strumento. Con un ampio approfondimento su come Energia e Decantazione si collegano alla Sacra Scienza dell'Alchimia, alla Quarta Via di Georges Ivanovic Gurdjieff, e agli Insegnamenti del Maestro Gesù il Cristo; ed uno studio della correlazione tra operatività della Decantazione e apertura della nostra Coscienza alla ricezione di Intuizioni dai piani del Genio.
Portare la Presenza nel quotidiano
il video-percorso su YouTube

Diventare alleati del Tempo

Alleati del TempoOgni essere umano che giunge su questa Terra meravigliosa riceve la dote di uno SpazioTempo da capitalizzare.

Comprendere questa idea è di importanza decisiva, per un Viaggiatore Spirituale. Anche, e più che mai, in relazione a questo evento monumentale che stiamo tutti attraversando; la nostra Vita si dispiega in una cornice di SpazioTempo, e che cosa imprimere nei confini di questa cornice, è aspetto che merita di essere approfondito.

Non appena un essere umano si manifesta nei Piani Inferiori, entra nel dominio dello SpazioTempo. Lo SpazioTempo è un continuum, non è separabile; laddove esiste lo Spazio, esiste il Tempo, e viceversa. Questo è dovuto al confine che è stato dato a (c), ovvero alla Velocità della Luce: dato che la Velocità della Luce è finita – e non infinita – ne consegue che devono esistere lo Spazio e il Tempo, e che questi due concetti sono un continuum non separabile.

Lo SpazioTempo è proprietà di qualsiasi Campo di Energia manifestato nei Piani Inferiori, compresi gli esseri umani. Ogni cosa che esiste, occupa uno Spazio nel Tempo. Noi siamo venuti qui, e per conseguenza siamo immersi nella cornice di uno SpazioTempo preciso, all’interno del quale dobbiamo manifestarci.

Manifestarci in che modo? Manifestare che cosa? Queste sono le domande fondamentali che un Viaggiatore Spirituale pone a sè stesso continuamente: perchè è questo che solleva progressivamente la sua Vita, le sue Vibrazioni, il senso e il significato del suo esistere. Se ho ricevuto la dote di uno SpazioTempo di manifestazione, è per farne che cosa?

Abbiamo già esaminato in diversi documenti l’importanza del Tempo Reale, ovvero dell’aspetto Tempo di questo continuum. Ogni essere umano riceve la dote di uno SpazioTempo per portare a manifestazione un compito, portare a frutto una esperienza, onorare un debito pregresso, condurre a maturazione una qualità, una Virtù Superiore; lo SpazioTempo è la cornice che gli viene data per Lavorare in questa direzione. Non vi è nessuna casualità, nello SpazioTempo. Dio Infinito Benedetto non gioca a dadi; emana Leggi.

Sebbene ogni essere umano abbia i suoi propri personali aspetti di manifestazione da coltivare e da attraversare, ve ne sono alcuni che sono condivisi da tutti. I Viaggiatori Spirituali divengono via via più consapevoli di questi aspetti condivisi, e della pragmaticità e utilità della loro manifestazione; e dunque, progressivamente, dedicano il loro SpazioTempo ad onorare le Aspirazioni comuni a tutta l’Umanità, in Libertà e Deliberazione. Non muovono in questa direzione perchè sono obbligati dall’esterno, ed anzi, l’esterno li vorrebbe invece obbligare a muovere nella direzione opposta. Il loro moto sorge spontaneamente dal proprio interno, come risultato di un armonioso e progressivo accordo con i Piani Superiori dello Spirito che lo chiamano all’opera.

Questo evento monumentale che stiamo tutti attraversando ci sta indicando che lo SpazioTempo che ci è stato concesso in questo passaggio umano è un dono immenso da capitalizzare, una esperienza che deve portare frutto. Se crediamo che all’uscita da questo evento monumentale l’unica cosa che conti sia ritornare a vivere come prima, questo significa non avere compreso la lezione di questo evento: car@ amic@, il tuo SpazioTempo è prezioso, non è fatto per essere sprecato; è un dono che ti è stato dato affinchè porti frutto. Per un Viaggiatore, i frutti più alti della Vita sono i frutti spirituali: è da essi che viene estratto il senso, il significato più alto della Vita, come un succo prezioso di un frutto prelibato.

Questo evento monumentale è una sveglia. Un tocco che ci sta avvisando. Il tuo SpazioTempo di essere umano non può ciondolare continuamente in cose o illusioni materiali, perchè ecco, IO posso toglierti tutto in qualsiasi momento. Sprecare il nostro Tempo è trasformare il Tempo in un nostro nemico, perchè il Tempo non ripete e non ritorna. Utilizzarlo per Aspirazioni e Creazioni di Valore, significa invece diventare alleati del Tempo, e considerarlo in modo sempre più vicino a ciò che è davvero: un dono immenso dato alla nostra possibilità di Manifestazione, che soltanto così viene valorizzato al suo più alto significato.

Un Viaggiatore non è interessato a fare valutazioni su come gli altri gestiscono l’attraversamento e l’uscita da questo evento monumentale. Il suo Focus è come egli stesso, uomo o donna che sia, sceglierà di attraversarlo e di uscirne, sempre più in alleanza con il suo Tempo e il suo Spazio di Manifestazione. In questo senso, egli muove saggiamente il Pensiero verso queste direzioni:

Da ora in avanti, che contributo reale, pragmatico, posso dare alla Comunità Umana per muovere tutti insieme verso una convivenza planetaria basata sulla cooperazione e sul primato dell’essere umano sull’economia e la finanza?

Da ora in avanti, come posso incoraggiare la mia Creatività personale ad emergere e manifestarsi, pienamente, in tutti i campi, senza paura?

Da ora in avanti, come posso infiltrare nel mondo intorno a me i semi dell’Armonia, della cura della Natura, della cura della Vita, del cibo, dell’aria, dell’acqua e della Terra?

Da ora in avanti, come posso smettere di concedere la mia Attenzione e la mia Energia a persone, luoghi e situazioni divisive, separative, conflittuali, piene di violenza, di critica, di gossip, di faziosità e pregiudizio?

Da ora in avanti, come posso muovere verso la manifestazione di soluzioni, smettendo di restare nel guazzo dei problemi?

Da ora in avanti, come posso condurre a beneficio, utilità e Servizio della Vita tutta – compreso me stess@ – l’espressione dei miei Talenti, delle mie Creazioni, delle mie potenzialità espresse e sopite?

Da ora in avanti, come posso manifestare con sempre maggiore efficacia l’Etica Spirituale nelle mie interazioni, nelle mie attività, nelle mie relazioni, nei miei progetti quotidiani?

Un dipinto di Akiane Kramarik
Un meraviglioso dipinto di Akiane Kramarik

Quanti più individui muoveranno singolarmente in questa direzione, tanto più forte sarà l’onda di Energia che si attiverà. Anche se apparentemente i Viaggiatori agiscono separati, essi condividono le stesse Aspirazioni, e quindi è come agire in una profonda e silenziosa sinergia comune. Ognuno a suo modo, ognuno nel suo mondo, ognuno nel suo SpazioTempo, ma tutti insieme diretti verso la nuova Umanità che sta emergendo.

Far diventare Azione la risposta a queste domande significa diventare alleati del Tempo. Il Tempo Reale, non quello creato dalla mente. Il Tempo, e lo Spazio, che ci sono stati concessi per camminare verso la Verità di ciò che siamo veramente.

Usiamo questo evento monumentale per proiettarci verso una Vita di senso, di significato, e di Valore centrato nello Spirito, e manifesto nella Materia.

Diventare alleati del Tempo. Diventare alleati della Vita.

Condividi questo contenuto su:
Nella Biblioteca di MareNectaris
Concentrazione
di Ernest Wood
Un corso pratico con supplemento sulla Meditazione
La nostra mente è un meraviglioso veicolo di creazione, esplorazione e comprensione della Realtà. Questo libro di Ernest Wood introduce ed approfondisce alcuni assiomi fondamentali necessari al pieno sviluppo di questo strumento, in un percorso costituito da contenuti teorici, esercizi pratici, ed una progressiva coltivazione degli stati interiori cardinali di questa riconquista: la Concentrazione, la Meditazione e la Contemplazione.

Lo Sfidante
di Giulio Achilli
Chi sta usando la tua mente? - nuova edizione cartacea
Il testo completo del film-documentario in una nuova edizione cartacea aggiornata ed ampliata; con nuove aggiunte ed integrazioni al testo originale; una serie di Esercizi di Lavoro Interiore per trasformare il Sapere in Saggezza; una parte finale dedicata alle domande e risposte, con alcuni tra i quesiti più interessanti proposti dai Viaggiatori nel corso del tempo.

La Grandezza Interiore
di G. Achilli - W.Wattles
Salire al meglio di sè stessi per vivere una Vita di senso e di valore
Questo libro ha l'Intento di trasmettere al lettore-ricercatore una sacra possibilità: quella di riscoprire, riconoscere ed alimentare il principio della propria Grandezza Interiore. Attraverso strumenti, Meditazioni, comprensioni, processi pratici da vivere nel quotidiano, procederemo verso la percezione della nostra vera Grandezza Interiore, del nostro intimo, profondo valore. Con la traduzione integrale dell'opera La Scienza di Essere Grandi, di Wallace Wattles, sempre curata da Giulio Achilli.

Il Grande Sogno Personale
di Giulio Achilli
Capitolo tratto dal libro Virtù Superiori
Vai alla pagina ufficiale dell'opera
C'è qualcosa di preciso, di intimo, di unico, che sono chiamato a compiere su questa Terra meravigliosa; qualcosa che è legato solamente al mio Spirito, che appartiene a me ed a me solo. Il mio compito, il mio sacro dovere, è scoprire questo qualcosa di unico e tirarlo fuori dalle profondità in cui riposa; e poi esprimerlo a piena potenza, affinchè la messe ritorni a beneficio, utilità e servizio della Vita tutta. Questo è il mio Grande Sogno Personale.

As a man thinketh
di James Allen
La traduzione in italiano dell'opera più famosa dell'autore
Vai alla pagina ufficiale dell'opera
As a man thinketh è un libro scritto da James Allen nel 1902. "Come un uomo pensa nel suo cuore, così egli è": attraverso queste parole, l'autore ci conduce in un viaggio di scoperta nel quale diverremo consapevoli che il potere del nostro pensiero è in grado di manifestare la realtà che desideriamo.

Documento precedente
Documento successivo

di Giulio Achilli
Chi sta usando la tua mente? - il testo completo del film-documentario
Chi sta usando la tua mente? - il sito ufficiale del film-documentario
di Giulio Achilli
Entrare nella Coscienza e nella Presenza di Vita profondamente in sè stessi
di Giulio Achilli
Capitolo tratto dal libro Virtù Superiori
di Giulio Achilli
Guarire e purificare Anima in accordo alla Vita
di Giulio Achilli
L'esperienza quotidiana di una pratica spirituale fondamentale
di Giulio Achilli
Condurre la mente verso il Silenzio attraverso le Percezioni del Mondo
di Giulio Achilli
Uno strumento fondamentale nella comprensione di noi stessi e del nostro Sogno Personale

Segui MareNectaris su:
Disclaimer

- Privacy policy

- Cookie policy

- info AT marenectaris DOT net