MICAT·IN·VERTICE
Crescita Personale - Lavoro Interiore - Formazione Spirituale
il web journal del Centro MareNectaris
Acquista su
MacroLibrarsi
Acquista su
Il Giardino dei Libri
Concentrazione
di Ernest Wood
Un corso pratico con supplemento sulla Meditazione
La nostra mente è un meraviglioso veicolo di creazione, esplorazione e comprensione della Realtà. Questo libro di Ernest Wood introduce ed approfondisce alcuni assiomi fondamentali necessari al pieno sviluppo di questo strumento, in un percorso costituito da contenuti teorici, esercizi pratici, ed una progressiva coltivazione degli stati interiori cardinali di questa riconquista: la Concentrazione, la Meditazione e la Contemplazione.
IL PROCESSO DI ACCETTAZIONE - video-percorso di Lavoro Interiore
seguilo su YouTube
Lo stato esserico di Aspirante

Lo stato esserico di Aspirante

Il percorso spirituale che conduce un essere umano dal sonno al primo gradino di Iniziazione passa attraverso delle tappe precise, circostanziate e note con chiarezza alla Scienza Iniziatica. Queste tappe, essendo il campo di misura lo stato di Essere di un individuo, si misurano attraverso particolari, precisi atteggiamenti e comportamenti che un essere umano adotta nella particolare tappa in cui si trova; in modo preciso, indifferentemente tra uomini e donne.

Per inciso, tutti gli esseri umani attualmente in Vita su questo pianeta meraviglioso sono in un percorso spirituale. Il loro inconveniente è esattamente lo stato di Essere in cui si trovano; se un essere umano vive considerando questo passaggio sulla Terra l’unica cosa che c’è e che esiste – e nel mentre arraffo e rubo e stermino e depredo e inquino e dico il falso – questo essere umano si trova al livello di Essere di un adolescente di 4 anni al cospetto di adulti che lo guardano con un silenzioso divertimento compassionevole. Ma dove credi di andare, bambino?

Lo stato di Essere o esserico dell’Aspirante non è il primo passaggio del percorso, vi è un prodromo di cui in questo documento non parleremo. Ma quando un essere umano giunge a questo stato di Essere nel suo percorso spirituale, nella sua Vita sono accadute una serie di circostanze fondamentali, che lo hanno condotto a queste condizioni interiori:

1. Le premesse della Vita quotidiana ordinaria non gli sono più sufficienti a garantirgli il benessere di Anima; l’effetto è simile a quello di una droga che non sortisce più il suo effetto narcotizzante. Un Aspirante è divenuto dolorosamente consapevole che le premesse della Vita terrestre ordinaria degli esseri umani naturali, basate sul rincorrere la fama, il denaro, il successo, avere delle relazioni intime, il farsi una famiglia, gli sono diventate non risolutive del suo disagio interiore, del suo senso di mancanza di qualcosa, e hanno perso l’importanza e il valore fondamentale che le persone intorno, invece, gli attribuiscono.

Naturalmente, un Aspirante ha compreso che le premesse terrestri non gli sono risolutive perchè le ha sperimentate più o meno tutte per uscire dal suo disagio interiore, dalla sua insoddisfazione, che invece è rimasta bella bella lì dove è; quindi, si trova nella condizione in cui gli è rimasto poco o nulla a cui aggrapparsi per dire ecco, quando avrò questo, sarò finalmente felice.

2. Un Aspirante sta cercando; questa è la sua condizione interiore fondamentale. Sta cercando, ma non ha ancora capito bene che cosa, perchè non sta più cercando nelle premesse terrestri che abbiamo appena introdotto, da cui ormai, in modo disilluso, si sta allontanando. In Verità, vi sono molte persone che gravitano intorno alla Spiritualità che sono ben lontane persino dalla condizione di Aspirante; ma per concisione, questo è il fulcro dello stato di Essere di un Aspirante: egli sta cercando, e la sua ricerca è diventata incancellabile e pressochè totalizzante nel suo mondo interiore. Anche se non sa che cosa sta cercando, di fatto sta cercando, e la sua ricerca è diventata quasi la sua Aspirazione Fondamentale; è così che si sente interiormente un Aspirante.

3. Un Aspirante, come suggerisce il termine che in qualche modo lo identifica, aspira a trovare una soluzione alla sua ricerca, ma non è ancora arrivato allo stato interiore dell’impegno, del COMMITMENT, della Risoluzione Totale ad agire in accordo ad un sistema di valori che lo porti al Cuore della sua ricerca. Anche perchè, come abbiamo visto, non ha ancora ben compreso quale sia davvero il suo obiettivo.

Questo aspetto ci conduce ad una regola essenziale del percorso spirituale di un essere umano, che può essere riassunta in questi termini:

1. La pressione a cercare qualcosa che interiormente riempia il vuoto di cui si diventa sempre più coscienti è la pressione che il Divino nell’Uomo esercita sui piani inferiori per riuscire a manifestarsi attraverso di essi.

2. Questa pressione implica che ad un certo momento l’Aspirante dovrà adottare in modo persistente, deliberato, continuato potenzialmente per anni, una struttura, un metodo e una serie di Discipline che hanno lo scopo di condurlo esattamente verso ciò che sta cercando da sempre, dall’alba della sua eternità dimenticata.

Un Aspirante non ha ancora raggiunto questo stato di Essere. Il motivo per cui non lo raggiunge è semplice: pensa ancora, più o meno consciamente, che vi sia qualcosa nella Vita ordinaria terrestre che finalmente lo condurrà a risolvere il suo disagio e il suo senso di incompletezza interiore, di mancanza, di qualcosa che non c’è, che non va. Magari sarà il successo; magari sarà la prossima relazione; magari sarà un figlio; magari sarà quel viaggio; magari sarà quel grande progetto in cui mi getterò dall’inizio alla fine con tutte le mie Energie.

Naturalmente, nell’arco di decenni, o di secoli, un Aspirante raggiungerà tutte queste cose, e le sperimenterà. Per rendersi conto, nuovamente, che quel sentimento di mancanza, di qualcosa di fondamentale ancora occultato, è rimasto e lo chiama ancora; trascorsa la sbornia di qualche momento di fugace vittoria.

Per questo, la condizione di Aspirante è uno stato di Essere; non si diventa Aspiranti con la Volontà, è ridicolo. Si diventa Aspiranti quando si comprende interiormente, da soli, senza pressioni, senza nessuno che tenta di convincere nessun altro, che tutto quello che la Terra offre è meraviglioso e meritevole di essere sperimentato, ma soltanto come mezzo per nutrire e sviluppare qualcosa di altro in noi, qualcosa di Superiore, di tenue, sottile, meraviglioso, immenso, che si è svegliato, e cerca sempre più il nostro ascolto e la nostra Attenzione.

Questo qualcosa che si è svegliato, è il vero obiettivo della Ricerca. Questo virgulto interiore tenue, immenso, sacro, meraviglioso, che ci unisce al Divino, e ci porta a essere risonanti con il Creatore che ci ha emanati. Un Aspirante può essere più o meno in accordo nella sua Mente di Superficie, con tutto questo. Ma è soltanto quando sentirà queste cose personalmente e profondamente nel suo Cuore, che la sua condizione di Aspirante è matura, e pronta a transitare allo stato di Essere successivo: quello che implica l’impegno, la Risoluzione Totale. Quello che implica il COMMITMENT.

Un seme sempre cresce, quando la Luce e il Calore, inesorabili e costanti, lo nutrono della loro Energia.

I prossimi eventi e attività in programma
Roma - Sabato 22 settembre 2018 - Ore 17.30
Sabato 22 settembre 2018, alle ore 17.30 a Roma, presso la Casa Bonus Pastor, Giulio Achilli coordinerà insieme a due suoi collaboratori la conferenza «Da crisalide a farfalla - sguardi sull'aldilà prima e dopo il Passaggio». In questa conferenza, esploreremo lo scenario di quell'evento che si dispiega in fondo agli orizzonti della nostra Vita,...

Nella Biblioteca di MareNectaris
Virtù Superiori
di Giulio Achilli
36 Discipline per la costruzione di un'Anima
Virtù Superiori è un libro in cui 36 Discipline di Potere, 36 attitudini interiori, si uniscono in forza coesiva per accordarsi ad uno scopo supremo, alla più grande e più straordinaria delle nostre possibilità: ritornare in Coscienza all'Essenza Interiore Reale che noi siamo veramente nelle nostre meravigliose profondità interiori. Ritornare in Coscienza al Sè Divino che noi siamo in Verità.

Concentrazione
di Ernest Wood
Un corso pratico con supplemento sulla Meditazione
La nostra mente è un meraviglioso veicolo di creazione, esplorazione e comprensione della Realtà. Questo libro di Ernest Wood introduce ed approfondisce alcuni assiomi fondamentali necessari al pieno sviluppo di questo strumento, in un percorso costituito da contenuti teorici, esercizi pratici, ed una progressiva coltivazione degli stati interiori cardinali di questa riconquista: la Concentrazione, la Meditazione e la Contemplazione.

La Grandezza Interiore
di Giulio Achilli - Wallace Wattles
Salire al meglio di sè stessi per vivere una Vita di senso e di valore
Questo libro ha l'Intento di trasmettere al lettore-ricercatore una sacra possibilità: quella di riscoprire, riconoscere ed alimentare il principio della propria Grandezza Interiore. Attraverso strumenti, Meditazioni, comprensioni, processi pratici da vivere nel quotidiano, procederemo verso la percezione della nostra vera Grandezza Interiore, del nostro intimo, profondo valore. Con la traduzione integrale dell'opera La Scienza di Essere Grandi, di Wallace Wattles, sempre curata da Giulio Achilli.

Lo Sfidante
di Giulio Achilli
Chi sta usando la tua mente? - nuova edizione cartacea
Il testo completo del film-documentario in una nuova edizione cartacea aggiornata ed ampliata; con nuove aggiunte ed integrazioni al testo originale; una serie di Esercizi di Lavoro Interiore per trasformare il Sapere in Saggezza; una parte finale dedicata alle domande e risposte, con alcuni tra i quesiti più interessanti proposti dai Viaggiatori nel corso del tempo.

Lo Sfidante
Chi sta usando la tua mente? - il sito ufficiale del film-documentario
Vai alla pagina ufficiale dell'opera
Ogni essere umano che appare in Vita sul nostro meraviglioso pianeta Terra ha diritto ad una vita piena, felice, intensa, che gli permetta di esprimersi nella sua unicità irripetibile, che gli porti il dono della Saggezza, e che gli permetta di contribuire fattivamente al miglioramento delle condizioni di Vita dell'intera comunità umana. Ma questo diritto, questo naturale retaggio ad una vita maestosa, gli è stato offuscato. Da che cosa? Che cosa si frappone tra noi e la vita che desideriamo, i sogni che vogliamo realizzare, la Pace che desideriamo raggiungere?


di Giulio Achilli
IO·SONO·ORIGINE - il testo completo del film-documentario
di Giulio Achilli
Il divino strumento del Ritorno alla Verità del Sè
di Giulio Achilli
36 Discipline per la costruzione di un'Anima
di Giulio Achilli
Capitolo tratto dal libro Virtù Superiori
di Giulio Achilli
Guarire e purificare Anima in accordo alla Vita


Disclaimer

- Privacy policy

- Cookie policy

- info AT marenectaris DOT net