MICAT·IN·VERTICE
Crescita Personale - Lavoro Interiore - Formazione Spirituale
il web journal del Centro MareNectaris
Concentrazione
di Ernest Wood
Un corso pratico con supplemento sulla Meditazione
La nostra mente è un meraviglioso veicolo di creazione, esplorazione e comprensione della Realtà. Questo libro di Ernest Wood introduce ed approfondisce alcuni assiomi fondamentali necessari al pieno sviluppo di questo strumento, in un percorso costituito da contenuti teorici, esercizi pratici, ed una progressiva coltivazione degli stati interiori cardinali di questa riconquista: la Concentrazione, la Meditazione e la Contemplazione.
Portare la Presenza nel quotidiano
clicca qui per i dettagli sul percorso

Fiducia in sè stessi

La nostra struttura psicologica non è un calderone nel quale è possibile mischiare a casaccio qualsiasi cosa senza provocare conseguenze. Di fatto, nessuna cosa dell’Universo è strutturata in questo modo, e dunque l’essere umano non fa eccezione.

Questo è un concetto fondamentale da tenere sempre alla portata della nostra Attenzione. Non solo quando si agisce come parte attiva verso un altro essere umano, ma anche, e soprattutto, nel momento della opposta polarità, quando ci esponiamo ad alcune nuove idee e concetti senza considerare in alcun modo l’impatto che potrebbero avere sulla nostra Vita. In un modo o nell’altro, noi abbiamo tutti una struttura psicologica che ha ormai raggiunto un suo equilibrio. Introdurre a vanvera nella nostra interiorità determinati concetti non è come guardare un tramonto sul mare: questa azione produce degli effetti, di cui potremmo ignorare la portata dell’impatto.

Nel mio Cammino, ho fatto silente visita ad una grande quantità di seminari e incontri nei quali il tema della Crescita Personale, in forme differenti, veniva studiato da differenti angolazioni e in accordo a specifiche tematiche. Queste esperienze, unite a tutta una serie di differenti esperienze che altri Viaggiatori condividevano con me su altri incontri frequentati, mi hanno portato ad alcune conclusioni, molte delle quali, per non-interferenza, resteranno un mio bagaglio personale. Ma tra queste conclusioni, ce ne è una che riveste carattere fondamentale, e che per questo motivo deve essere condivisa.

Protezione. Protezione costante e continua.

Tra le esperienze dei miei incontri, ce ne è stata una che ha avuto una certa durata, e che ho comunque voluto concludere nella sua interezza come mia decisione, nonostante il suo carattere assolutamente alieno al mio Sentire. Chi teneva questi incontri, e chi poi successivamente ha continuato a tenerli mutando forma ma non contenuti, operava in ogni singolo incontro nel minare valori, equilibri e priorità generate dalle normali premesse della Vita quotidiana dei partecipanti. Nel modo peggiore: destabilizzando la fiducia in sè stessi dei partecipanti, introducendo dentro di loro considerazioni e indicazioni sulla Personalità Automatica a cui un Viaggiatore all’inizio del suo Cammino non deve essere esposto all’interno di un gruppo di lavoro se non dopo anni.

Naturalmente, questa destabilizzazione era operata in buona fede, o almeno voglio caldamente sperarlo. L’inconveniente non giace nelle indicazioni in sè stesse, introdotte nella struttura psicologica dei partecipanti; l’inconveniente giace nella costante falciatura che veniva operata sulla fiducia in sè degli stessi partecipanti, che si esponevano in buona fede, e senza protezione, alle considerazioni del coordinatore sul loro stato interiore attuale.

I partecipanti a questi incontri erano di tutti i tipi, e di tutti i livelli di Essere, dalla persona appena ricettiva alla Chiamata a chi aveva già alcuni anni se non decenni di Viaggio. Ma laddove questa destabilizzazione non ha in me sortito alcun effetto perchè conosco come e quando alzare i miei schermi di protezione, ho potuto verificare con sincero dispiacere come essa tendesse a ripercuotersi con effetti sempre più nefasti nelle premesse della Vita quotidiana delle persone che si esponevano senza protezione. Nelle loro condivisioni, ascoltavo le persone cominciare a manifestare i primi segni della perdita di sicurezza sulle loro attività abituali, sulle loro abituali frequentazioni: ma non era una perdita bilanciata da una rafforzata fiducia in sè stessi e nelle proprie capacità di valutazione e di risposta armoniosa. Era una perdita bilanciata con nulla: ovvero, l’inizio dell’apertura di un varco energetico di sofferenza, e di bassa vibrazione, da cui poi possono infilarsi per Risonanza entità coerenti.

La fiducia in sè stessi e nelle proprie capacità di poter fare fronte ad ogni cosa è un insegnamento fondamentale, ed è un pilastro di immediato impatto, per esempio, nella Tradizione degli Sciamani Toltechi: coltivare il senso e lo scopo della fiducia in sè stessi e nelle proprie immense capacità e possibilità è uno dei primi insegnamenti sui quali gli apprendisti devono lavorare. Gli Sciamani conoscono bene, molto bene, l’importanza di mantenere questa salda convinzione interiore: perchè sanno altrettanto bene che elidere la fiducia in sè stessi significa aprire un varco energetico nel Campo di Energia degli esseri umani, un varco che diventa una porta di accesso ad Energie a bassa vibrazione. Parassiti.

Là dove un essere umano comincia a perdere la sua fiducia in sè stesso, in quel luogo interiore esso diviene accessibile. Inconsapevolmente accessibile.

Per questo, nessuno Sciamano si sognerebbe di destabilizzare le premesse della Vita quotidiana dei suoi apprendisti sostituendole con il nulla, o con lo «stiamo a vedere che succede». Ma in Verità, nessun essere umano che abbia l’ardire di coordinare gruppi di Crescita Personale in qualsiasi forma e in accordo a qualsiasi Tradizione dovrebbe farlo. Perchè non solo si assume una Responsabilità di fronte alla quale un giorno sarà posto; ma indebolisce chi lo ascolta senza protezione, e sul Cammino gli esseri umani si avvicinano sempre in buona fede e aperti ad ogni insegnamento.

Protezione. Protezione costante e continua. Questo è l’unico modo per evitare conseguenze che potrebbero richiedere anni di ritorno all’indietro. Non lasciate passare nulla nella vostra interiorità che non sia in Risonanza piena con ciò che sentite, e con il vostro peculiare Cammino. Se il vostro Sentire vi dice che un concetto non va bene per voi, falciatelo, prima che acceda alla vostra sacra interiorità. Se una struttura che frequentate persiste nel trasmettervi elementi che non vi risuonano, andate via. Ma soprattutto, non permettete a niente e a nessuno di interferire in modo disfunzionale sulla vostra fiducia in voi stessi: potreste aprire varchi eterici nel vostro Campo di Energia da cui non transitano influssi che hanno a cuore il vostro benessere e il vostro sano equilibrio.

La nostra struttura psicologica non è un calderone nel quale è possibile mischiare a casaccio qualsiasi cosa senza provocare conseguenze.

Siate vigili.

Condividi questo contenuto su:
Nella Biblioteca di MareNectaris
Concentrazione
di Ernest Wood
Un corso pratico con supplemento sulla Meditazione
La nostra mente è un meraviglioso veicolo di creazione, esplorazione e comprensione della Realtà. Questo libro di Ernest Wood introduce ed approfondisce alcuni assiomi fondamentali necessari al pieno sviluppo di questo strumento, in un percorso costituito da contenuti teorici, esercizi pratici, ed una progressiva coltivazione degli stati interiori cardinali di questa riconquista: la Concentrazione, la Meditazione e la Contemplazione.

La Grandezza Interiore
di Giulio Achilli - Wallace Delois Wattles
Salire al meglio di sè stessi per vivere una Vita di senso e di valore
Questo libro ha l'Intento di trasmettere al lettore-ricercatore una sacra possibilità: quella di riscoprire, riconoscere ed alimentare il principio della propria Grandezza Interiore. Attraverso strumenti, Meditazioni, comprensioni, processi pratici da vivere nel quotidiano, procederemo verso la percezione della nostra vera Grandezza Interiore, del nostro intimo, profondo valore. Con la traduzione integrale dell'opera La Scienza di Essere Grandi, di Wallace Wattles, sempre curata da Giulio Achilli.

Ricarica la tua Energia
di Giulio Achilli
La pratica della Decantazione: ritornare centrati, energizzati e focalizzati tra i nostri impegni quotidiani
La Decantazione è una pratica semplice insegnata dalla Scienza Iniziatica, da inserire tra le proprie attività ed impegni quotidiani, al fine di purificare e ricaricare la propria Energia Interiore al massimo della efficienza possibile ed accessibile nel momento.
Questo libro presenta una descrizione teorica della Decantazione, e numerosi approfondimenti pratici e operativi di questo strumento. Con un ampio approfondimento su come Energia e Decantazione si collegano alla Sacra Scienza dell'Alchimia, alla Quarta Via di Georges Ivanovic Gurdjieff, e agli Insegnamenti del Maestro Gesù il Cristo; ed uno studio della correlazione tra operatività della Decantazione e apertura della nostra Coscienza alla ricezione di Intuizioni dai piani del Genio.

As a man thinketh
di James Allen
La traduzione in italiano dell'opera più famosa dell'autore
Vai alla pagina ufficiale dell'opera
As a man thinketh è un libro scritto da James Allen nel 1902. "Come un uomo pensa nel suo cuore, così egli è": attraverso queste parole, l'autore ci conduce in un viaggio di scoperta nel quale diverremo consapevoli che il potere del nostro pensiero è in grado di manifestare la realtà che desideriamo.

Lo Sfidante
di Giulio Achilli
Chi sta usando la tua mente? - il testo completo del film-documentario
Vai alla pagina ufficiale dell'opera
Un insieme di Forze agisce su ogni essere umano al fine di depotenziarlo e renderlo timoroso, debole, dubbioso, attaccato emozionalmente ad abitudini dannose, e portato ad indugiare invece che ad agire. Questo insieme di Forze può essere inattivato, per consentire finalmente alla Consapevolezza che alberga in noi di dispiegarsi verso ciò che è realmente. Questa opera è il testo completo del film-documentario Lo Sfidante.

Documento successivo

Proposte dalle produzioni del Centro

di Giulio Achilli
Condurre la mente verso il Silenzio attraverso le Percezioni del Mondo

di Giulio Achilli
IO·SONO·ORIGINE - nuova edizione cartacea

di Giulio Achilli
Un esercizio di rilassamento cosciente dall'antica saggezza taoista

di Giulio Achilli
Guarire e purificare Anima in accordo alla Vita

di Giulio Achilli
Chi sta usando la tua mente? - il testo completo del film-documentario

di Giulio Achilli
Capitolo tratto dal libro Virtù Superiori

di Giulio Achilli
L'esperienza quotidiana di una pratica spirituale fondamentale

di Giulio Achilli
Entrare nella Coscienza e nella Presenza di Vita profondamente in sè stessi

di Giulio Achilli
Espandere e liberare la nostra creatività personale e spirituale



Segui MareNectaris su:

Disclaimer

- Privacy policy

- Cookie policy

- info AT marenectaris DOT net