MICAT·IN·VERTICE
il web journal del Centro MareNectaris
La Biblioteca di MareNectaris
Lo Sfidante
di Giulio Achilli
Acquista su
MacroLibrarsi
Acquista su
Il Giardino dei Libri
Chi sta usando la tua mente? - nuova edizione cartacea
Il testo completo del film-documentario in una nuova edizione cartacea aggiornata ed ampliata; con nuove aggiunte ed integrazioni al testo originale; una serie di Esercizi di Lavoro Interiore per trasformare il Sapere in Saggezza; una parte finale dedicata alle domande e risposte, con alcuni tra i quesiti più interessanti proposti dai Viaggiatori nel corso del tempo.

In Cammino

Il mio nome è Giulio A., e sono al vostro servizio.

Io sono un Viaggiatore. Null’altro di più, e niente di meno. Un Viaggiatore sulla Via della Crescita Personale. Ho realizzato in me stesso che la Via della Crescita Personale è l’unico scopo permanente degno di essere vissuto nella mia Vita, e l’unico scopo che possa trasformarla da un orologio a pendolo ubriaco in una manifestazione straordinaria, come merita di essere vissuta, nel pieno del suo fulgore e della sua Forza divina.

Ho realizzato in me stesso che costruire Anima è lo scopo nobile, sublime e finale di ogni essere umano, che esso ne sia cosciente oppure no. Costruire Anima significa costruire un ponte tra la Materia e lo Spirito, tra la Natura Terrestre e la Natura Solare, tra i veicoli corpo/mente/emozione ed il Sè Divino. Un Ponte a due direzioni, stabile, efficiente, pulito, sgomberato, impeccabile, rilucente, maestoso. Un Ponte che poggi su pilastri solidi come Luce Pressofusa: Intento Unificato, Coscienza di Me Stesso, ed Energia Interiore.

Questo Ponte non si costruisce da solo, ma deve essere edificato in me stesso attraverso la mia Disciplina e la mia dedizione. Questo è ciò che sto costruendo in ogni millisecondo della mia Vita meravigliosa, una Vita che è dono immenso ed inestimabile che ho ricevuto in Dio Infinito. Questo è il mio Cammino, non quello di nessun altro. Perché ogni essere umano è libero di fare ed essere tutto ciò che desidera. Me compreso.

Io non sono illuminato da niente, e non mi curo di alcuna illuminazione. In Verità, io non so niente, finchè non lo comprendo attraverso Azione Conforme fino alla Fusione nell’Essere. Questo è il mio Lavoro Interiore silenzioso, incessante, nel freddo, nel caldo, nel Silenzio, quando non c’è nessuno, quando l’eco del mio respiro è tutto ciò che sento. Ho attraversato anni in Silenzio, da solo, come un monaco, e questa non è una metafora. Conosco bene l’eco del mio respiro come unico suono vivente sui miei passi.

Ho vissuto e vivo esperienze memorabili; sono passato e passo in luoghi interiori di profondo disagio e grande sofferenza. Conosco bene la polvere, e la terribile sensazione di sentirsi disconnessi ad ogni cosa. Per anni ho viaggiato completamente solo. Completamente. Ho trascorso giorni senza parlare con nessun essere umano.

Io non so niente, e non ho nulla da insegnare. Ma ho molto da condividere, e farò tutto il mio meglio possibile per questo, e un passo ancora oltre; ma questa è la sola garanzia che posso dare a me stesso e di me stesso. Perchè io sono esattamente come voi; ma nel tempo, ho maturato una Verità, una Verità che arriva come brezza silenziosa nel lungo Cammino che qualsiasi Viaggiatore percorre: NUMQUAM·DEFICERE. Non desistere mai.

C’è stato un tempo in cui ho combattuto contro la mia Personalità Automatica. Adesso non più. Questa cima, questa cima, io l’ho conquistata. Adesso lavoro interiormente ogni momento per abbracciare la mia Personalità Automatica, tutta, perchè lei è stata la mia protezione e il mio vincastro quando ero completamente incosciente. Adesso, lentamente, con Pazienza, con Amore, con Attenzione, sto lavorando interiormente per trasmutarla in ciò che merita di divenire: l’espressione terrestre della Natura Solare che vive e pulsa dentro di me, e dentro ogni essere umano di questa Terra meravigliosa. A volte la Personalità Automatica si ribella, certo: il Lavoro è anche convincerla, e convincersi, che non c’è nulla da temere.

Ma il Lavoro è anche impegnarmi in Forza e Disciplina ad abbracciare ogni cosa di me; anche quegli aspetti orribili che fino a ieri credevo di non avere, e che proiettavo come oggetto indesiderato nelle persone d’intorno.

Io non sono illuminato da niente, e non mi curo di alcuna illuminazione. Io sono soltanto un Viaggiatore, un semplice Viaggiatore, che lavora in Disciplina e dedizione sulla Via della Crescita Personale. Un Viaggiatore che come voi cade e si rialza, che come voi cerca e non smette di cercare, che come voi bussa e continua a bussare, perchè a chi bussa e continua a bussare, sempre infine verrà aperto. Dunque, io non sono in nessun altro posto in cui non siate anche voi.

Certo, in questo Cammino ho dalla mia quasi una Vita intera di esperienza. Ma questo tempo memorabile trascorso, a volte innesca un auto-giudizio di indegnità che è tanto insensato quanto incosciente.

Non è mio desiderio che altri cadano dove io ho toccato la polvere con le mie lacrime. Non lo voglio in nessun modo. Questo è il motivo primo per cui io condivido. Per aiutare. Per sostenere. Per incoraggiare. Per mettere in guardia. Per avvisare altri Viaggiatori di svolte impreviste e inevitabili. Per lenire al massimo possibile l’impatto di una sofferenza che è necessaria, eppure può essere deposta in qualsiasi momento.

Questo è il mio Cammino di questo momento. Nel freddo, nel caldo, nel Silenzio, quando non c’è e non ci sarà nessuno, e quando invece saremo in molti, a ridere e condividere le nostre esperienze e le nostre gesta intorno al calore di un Fuoco.

Io non so niente, e non ho nulla da insegnare. Ma ho molto da condividere. Così io ho fatto, e così continuerò. Al meglio che mi sarà possibile ed accessibile.

Senza desistere mai.

Il mio nome è Giulio A., e sono al vostro servizio.

Nella Biblioteca di MareNectaris
Lo Sfidante
di Giulio Achilli
Acquista su
MacroLibrarsi
Acquista su
Il Giardino dei Libri

Chi sta usando la tua mente? - nuova edizione cartacea
Il testo completo del film-documentario in una nuova edizione cartacea aggiornata ed ampliata; con nuove aggiunte ed integrazioni al testo originale; una serie di Esercizi di Lavoro Interiore per trasformare il Sapere in Saggezza; una parte finale dedicata alle domande e risposte, con alcuni tra i quesiti più interessanti proposti dai Viaggiatori nel corso del tempo.
Virtù Superiori
di Giulio Achilli
Acquista su
MacroLibrarsi
Acquista su
Il Giardino dei Libri

36 Discipline per la costruzione di un'Anima
Virtù Superiori è un libro in cui 36 Discipline di Potere, 36 attitudini interiori, si uniscono in forza coesiva per accordarsi ad uno scopo supremo, alla più grande e più straordinaria delle nostre possibilità: ritornare in Coscienza all'Essenza Interiore Reale che noi siamo veramente nelle nostre meravigliose profondità interiori. Ritornare in Coscienza al Sè Divino che noi siamo in Verità.
Concentrazione
di Ernest Wood
Acquista su
MacroLibrarsi
Acquista su
Il Giardino dei Libri

Un percorso verso la Meditazione - corso pratico con supplemento sulla Meditazione
La nostra mente è un meraviglioso veicolo di creazione, esplorazione e comprensione della Realtà.
Questo libro di Ernest Wood introduce ed approfondisce alcuni assiomi fondamentali necessari al pieno sviluppo di questo strumento, in un percorso costituito da contenuti teorici, esercizi pratici, ed una progressiva coltivazione degli stati interiori cardinali di questa riconquista: la Concentrazione, la Meditazione e la Contemplazione.
Crescita Personale
di Giulio Achilli

Vai alla pagina ufficiale dell'opera

Lo sviluppo cosciente e deliberato di un Ponte interiore verso stati di Coscienza superiori
Il termine Crescita Personale ha in questo contesto un significato ben preciso: lo sviluppo cosciente e deliberato di un Ponte interiore verso stati di Coscienza superiori. Questo processo coincide con ciò che tutte le tradizioni esoteriche radicate nella Verità chiamano creazione e sviluppo di un'Anima: la creazione e lo sviluppo di una sottile Quintessenza interiore che possa mantenere la Coscienza di Sè alla dissoluzione del corpo fisico, e si ponga in cosciente e deliberato accordo con la sua propria evoluzione.
Essere e Fare
di Giulio Achilli

Vai alla pagina ufficiale dell'opera

Il fare come conseguenza dell'Essere
Il cammino di ogni essere umano è diretto a raggiungere sempre più in profondità ciò che egli è, perchè il suo cammino è lo scopo di Dio. Non c'è altro scopo, nessun'altra direzione all'infuori di questa.
In questo senso, fare non serve a nulla, perchè non è a partire dal fare che tale viaggio verrà compiuto.
 
 

2 Condivisioni a “In Cammino”

    […] 5 stelle, ha mandato in onda Lo sfidante, un lunghissimo documentario che dovrebbe essere opera di Giulio Achilli, fondatore di Mare Nectaris (basato sulle opere di Carlos Castaneda, Eckhart Tolle, e Miguel Angel […]

    […] quantomai chiaro e ricco di particolari, ci viene incontro l’eccezionale ricerca svolta da Giulio Achilli – fondatore e direttore del centro di crescita personale Mare Nectaris – espressa nel […]